proviamo insieme

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
fiorenzo
Membro
Messaggi: 18
Iscritto il: ven 21 ago 2015, 11:55

Re: proviamo insieme

Messaggio da fiorenzo » lun 7 set 2015, 10:12

Non ho avuto un’esistenza facile ma non voglio raccontarvi la storia del povero orfanello.
Solo che un’infanzia difficile ci segna, è come se ci marchiasse a fuoco per il resto della vita. Vivendo con mia moglie invece non ho fatto altro che crescere, mi sono migliorato in tutti i sensi ed ho raggiunto un buon livello psicologico, fisico (nonostante gli acciacchi), professionale. Lei ne era orgogliosa per quella tendenza che hanno un pò tutte le donne di cercare di cambiare i propri uomini facendoli avvicinare a qualcosa che possa maggiormente avere sembianze umane.
Di tutto ciò lei ha pagato un prezzo altissimo, perché comunque la negatività delle mie prime esperienze di vita mi ha sempre reso diffidente e sulla difensiva riguardo i sentimenti.
L’ho già scritto, l’esperienza della sua scomparsa ha avuto in me come una sorta di repentino recupero della consapevolezza riguardo i veri valori, importanti anzi essenziali dell’esistenza. Il valore di un abbraccio, di una parola, di un sentimento semplicemente espresso.
Ho pregato perché il destino mi desse una seconda possibilità ma così non è stato, mi rimane l’amarezza per la velocità con cui ci ha lasciato e per il tempo che mi è mancato per rimediare almeno in parte agli errori commessi.

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2818
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: proviamo insieme

Messaggio da Franco953 » lun 7 set 2015, 11:44

Lo so fiorenzo è difficile quando si perde la persona che abbiamo amato
Sembra che il mondo si fermi e la vita diventa pesante
Dobbiamo cercare però di reagire ed andare avanti soprattutto per chi non c'è più
Leggo dal tuo scritto che hai avuto una donna fantastica che ha saputo aiutarti nei momenti più difficili della tua vita
Questo deve in parte consolarti. Hai avuto la fortuna di conoscere e vivere con una donna straordinaria
Avresti potuto vivere una vita piatta senza emozioni , ma così non è stato grazie a tua moglie
Certo a volte, ci rendiamo conto che avremmo potuto dare di più in termini di amore, tenerezza e affetto.
Ma se lei è rimasta con te fino alla fine significa che ha , comunque, trovato la persona alla quale voler bene e alla quale dedicare la sua vita
Ora devi andare avanti perchè la tua testimonianza, il tuo ricordo , su ciò che era Lei come persona e come moglie, è importante
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

fiorenzo
Membro
Messaggi: 18
Iscritto il: ven 21 ago 2015, 11:55

Re: proviamo insieme

Messaggio da fiorenzo » lun 7 set 2015, 13:22

Grazie Franco
E' che tento di trascorrere le giornate come ho sempre fatto, lavoro, casa, ma non c'è momento in cui il pensiero non sia li, non si sposta. E allora inizia l'analisi spietata, è come se volessi trovare un colpevole. Qualcuno a cui addossare la responsabilità di quanto successo e ovviamente il primo della lista sono proprio io. Ho sentito dire che le malattie non sono altro che un disequilibrio tra anima e corpo e quindi non faccio altro che pensare che se io avessi fatto qualcosa in più e di meglio forse lei non si sarebbe ammalata e il dubbio non mi da pace.
Non mi consola il fatto che abbia avuto parole dolcissime anche alla fine nei miei confronti, "Sara ricordati che tuo padre è una persona meravigliosa", oppure "ti ho sempre amato e ti amerò sempre" , ancora mi sento di essere stato inadeguato.
Non so forse il tempo chiarirà meglio le cose o forse non lo farà, penso che per ora sia io stesso a non voler sentirmi meglio.

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2818
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: proviamo insieme

Messaggio da Franco953 » lun 7 set 2015, 16:47

Incredibile Fiorenzo!
veramente tua moglie ti ha detto le frasi che hai scritto ? veramente lei si esprimeva così con vostra figlia ?
Fiorenzo lei ti amava e lo sai....... che ti ama ancora ?
Ci credi che restano vicini a noi anche quando non li vediamo più ?
E' così e se ti concentri vedrai che la potrai sentire dentro di te
Tua moglie non poteva mentire con tua figlia e inventarsi frasi meravigliose nei tuoi confronti.
Sai, quando si soffre, a volte, si diventa un po' cinici e si tira fuori quello che pesa sull'anima e " sullo stomaco"
Se tu l'avessi veramente trattata in modo inadeguato te l'avrebbe detto
Fiorenzo, vai tranquillo sei stato un buon marito e scommetto che sei anche un padre magnifico
Via i sensi di colpa e , ci vorrà tempo, ma verrà il giorno in cui sarai semplicemente felice di avere incontrato una donna così meravigliosa
Forza e .... su con la vita
Un abbraccio
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

delena
Membro
Messaggi: 391
Iscritto il: ven 8 mag 2015, 19:34

Re: proviamo insieme

Messaggio da delena » lun 7 set 2015, 20:39

Ho imparato che nulla ci appartiene che siamo liberi. Ho imparato che abbiamo l'insana idea che qualcuno o qualcosa ci appartiene. Ho imparato che viviamo credendo di possedere e non ci rendiamo conto che tutto è libero di scorrere a prescindere da noi.. e così nel tentativo di avere perdiamo l'essenza delle cose.. ho imparato che la morte fa parte della vita e che siamo noi che non lo accettiamo e ci crediamo eterni.. Ho imparato che in ogni situazione qualcosa si buono c'è sempre. Ho imparato che dobbiamo lavorare su noi stessi e lasciare andare chi non c'è piú. Ho imparato che siamo fragili e ricchi che abbiamo il necessario dentro di noi.

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2818
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: proviamo insieme

Messaggio da Franco953 » lun 7 set 2015, 21:14

Brava delena !
Anche tu sei "grande"
Lo capisco dalle tue parole
Condivido ciò che hai scritto e aggiungo che.
Non ci appartiene nulla che non abbiamo da soli guadagnato.
Non ci appartiene il tempo per cui il cuore è stato speso.
Non ci appartiene l'aria che abbiamo respirato.
Ci appartiene l'essenza per la quale si è vissuto.

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2818
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: proviamo insieme

Messaggio da Franco953 » lun 7 set 2015, 21:18

betty ha scritto:A franco: sarai tale di nome e di fatto. Lo scorgo dalle belle parole che usi. Anche il collega di mauro, mio carissimo amico, si chiama come te ed io ho scoperto che è un vero Amico solo dopo che mauro è passato a miglior vita, Per me la vita è un mistero, scoprilo. Lo diceva anche madre teresa di calcutta. Ti auguro buona notte.
Cara Betty
grazie delle tue parole
Cerco solo di "regalare" un tassello di speranza a coloro che forse l'hanno persa
Ti auguro una buona giornata
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

silvy84
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 27 mag 2015, 10:08

Re: proviamo insieme

Messaggio da silvy84 » mar 8 set 2015, 13:10

Sono troppo arrabbiata e triste x poter oggi trarre insegnamenti da questa perdita...perche mi ha lasciato solo un grande vuoto e una grande tristezza....però si una cosa che ho imparato è che non bisogna mai dare nulla x scontato...che bisogna apprezzare le piccole cose e i piccoli gesti che ti regalano....io con papà forse a voltr davo molte cose x scontato...perchè era mio padre e mi sembrava normale ...ora invece le rimpiango più che mai...e le rivorrei indietro.....
Un abbraccio a tutti..

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2818
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: proviamo insieme

Messaggio da Franco953 » mar 8 set 2015, 15:44

Silvy ........... silvy ....
cosa facciamo adesso ? Ci lasciamo andare?
Hai avuto un padre splendido al quale hai saputo dare tanto amore, come lui l'ha dato a te
Non tutti possono contare sull'amore reciproco
E' normale la sensazione di vuoto che hai adesso ma verdrai che con il tempo si riempirà dei magnifici ricordi con tuo padre
Saranno ricordi belli e sarai sempre più felice di avere avuto al tuo fianco un uomo splendido
Silvy ,,, non si può tornare indietro e poi ora devi andare e guardare avanti
Nessuno mai potrà toglierti tuo padre dal cuore.
Avanti ! Lo so che sei forte e poi..... che tu ci creda oppure no, tuo padre è ancora lì vicino a te .
Fagli vedere che razza di figlia, forte e coraggiosa, è riuscita a mettere al mondo
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”