quando arriva la notte...

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
dany
Membro
Messaggi: 46
Iscritto il: mar 16 ott 2012, 3:13

Messaggio da dany » ven 22 feb 2013, 7:06

eccoci qua...la sera nel letto prima di addormentarsi...tutti con i nostri pensieri...

i miei sono rivolti sempre a lei, la mia mamma...sono 5 mesi che non c'è più, e il DOLORE non sembra attenuarsi, anzi riaffiora nei momenti più impensabili...

Ma poi c'è la notte, ci sono i sogni, la sogno sempre, lei è malata, o so che non c'è più, ma sento la PACE nel sogno, sento che quel momento solo nostro, è ancora con me...

poi ogni mattina la triste realtà, è successo davvero, mi sveglio con l'AMARO in bocca. Ogni mattina una grande delusione, ma la giornata passa con il pensiero che prima o poi arriva di nuovo la NOTTE...


Romoletto
Membro
Messaggi: 70
Iscritto il: ven 22 feb 2013, 5:05

Messaggio da Romoletto » ven 22 feb 2013, 11:21

...spero tanto che in questo preciso momento.. ora, nel bel mezzo della notte.. tu stia sognando la tua mamma... felice insieme a te! e spero anche che, tra poche ore quando riaprirai gli occhi, questo sogno felice ti lasci almeno un piccolo sorriso sul viso...
un abbraccio

luca


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » ven 22 feb 2013, 13:39

ciao Dany,

io il mio amore non lo sogno mai, anzi mi è capitato due volte soltanto ed ho sognato che stava molto bene. La notte ed i sogni sono diventati il tuo rifugio..lo capisco. Le giornate sono faticose da vivere, finchè si è occupati ancora ancora passano ma poi...Bisogna avere pazienza con sè stessi, non pretendere troppo.

Ti abbraccio forte e ciao anche al nuovo arrivato Luca/Romoletto, che ci scrive, credo, da un bel posto lontano..

Linetta


DUEMILANOVE
Membro
Messaggi: 36
Iscritto il: mar 19 feb 2013, 18:10

Messaggio da DUEMILANOVE » ven 22 feb 2013, 15:43

Cara Dany, nelle tue parole rivedo me,anche io la sogno spesso e lei + volte mi ha detto che sta bene,ed io ne sono felice ma quando mi sveglio un nodo alla gola mi fa pensare che era solo un sogno e anche se so che sicuramente lì si sta bene non mi basta!

un abbraccio


rori
Membro
Messaggi: 33
Iscritto il: mer 23 gen 2013, 6:06

Messaggio da rori » ven 22 feb 2013, 18:07

Ciao Dany, sin da piccina io ho avuto un rapporto strano con la notte o meglio, con il momento prima di addormentarmi . Pensavo sempre alle cose brutte che potevano accadere ai miei genitori, mi immaginavo proprio storie intere, e finivo con l'addormentarmi stremata dalle lacrime, per una cosa inesistente. Ora che mio papà è malato, ora che quegli incubi ad occhi aperti, si sono avverati, fa ancora più male, perchè so che quello che sto pensando è reale, e che sicuramente tra un po di tempo accadrà. E quel momento per ora me lo figuro soltanto e non riesco a capire come farò ad andare avanti ogni secondo della mia vita sapendo che lui non c'è più. Ammiro la forza di tutte le persone di questo forum che sono "sopravvissute" a qualcuno che amavano. e penso che se un giorno,quando accadrà, dovessi sognarlo, sarà bello, incontrarlo almeno lì. E spero che di giorno, il sapere che lui non ce l'ha fatta a vedermi crescere e diventare una donna realizzata, una mamma, sia per me una spinta a fare meglio, a cercare la felicità, perchè così lui sicuramente avrebbe voluto. Un abbraccio.


Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggio da Baby » ven 22 feb 2013, 18:14

Ciao rory, mi ritrovo perfettamente nelle tue paure e parole!
Quanti anni hai?
Barbara


rori
Membro
Messaggi: 33
Iscritto il: mer 23 gen 2013, 6:06

Messaggio da rori » ven 22 feb 2013, 18:22

Ciao Baby, credo che una delle cose più belle e utili di questo forum sia proprio trovare delle persone che provano quello che provi tu. Anche perchè è una cosa che nella vita quotidiana ( per fortuna,per gli altri) non accade. Io ho 23 anni!


valy72
Membro
Messaggi: 39
Iscritto il: ven 1 feb 2013, 20:32

Messaggio da valy72 » ven 22 feb 2013, 18:26

Cara...

la tua mamma ora si gode la pace che la malattia le ha tolto sulla terra.

ti abbraccio


eli47
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: gio 31 gen 2013, 14:56

Messaggio da eli47 » ven 22 feb 2013, 19:03

La notte è il momento dei pensieri e delle paure,almeno per me.A voi tutte Dany,Linetta,Ambra,Rori e Duemilanove un abbraccio per superare tutto ciò.E ritrovare il sorriso...rubato.A tutti e se dimentico qualcuno perdonatemi.Nessuno è escluso dai miei pensieri


dany
Membro
Messaggi: 46
Iscritto il: mar 16 ott 2012, 3:13

Messaggio da dany » ven 22 feb 2013, 20:07

rori, capisco perfettamente quello di cui stai parlando, succedeva anche a me...anche io ho la tua età e avrei voluto imparare ancora tante cose da lei! so che possa sembrare una cosa assurda, ma veramente, cerca di godere del tempo che vi rimane insieme, spero per voi che quel momento arrivi il più tardi possibile...

linetta spero che tu possa sognarlo più spesso, ritrovare un momento di gioia in mezzo a tanto buio!

romoletto, ho letto la tua storia, e so che vuol dire sentirsi in colpa per essere lontano, anche se la mia non era lontananza fisica, ma psichica, non volevo accettarlo e mi sono rifugiata nello studio, ho avuto buoni risultati e lei era contenta, ma ora non faccio altro che chiedermi perchè non ho passato più tempo con lei?

duemilanove anche a me non basta....

la notte unisce i nostri pensieri, e questa notte i miei pensieri saranno per tutti voi, per chi ancora sta lottando, per chi lotta la battaglia del dopo!


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”