Ma quando finira

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
AMJANTO
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: gio 8 gen 2015, 22:23

Re: Ma quando finira

Messaggio da AMJANTO » mer 28 ott 2015, 14:43

Ciao Franco. Come al solito sei pronto a tirare fuori un po di forza. Oggi è una giornata no. Ma proprio no!
Mio fratello ha una faccia gonfissima e ieri l ho dovuto portare dal dentista. Un ascesso per l'esattezza. Ha dovuto ricorrere al drenaggio e parlando con rispetto non vi dico cosa ne ha tirato fuori. E via con Rocefin per 5 giorni. La faccia è ancora gonfia ma il fatto che c"è un infezione mi fa ben sperare.
Sono cosi giu che ho dovuto riascoltare delle conversazioni registrate ai tempi del mio papà. È l unico modo che ho 0er sentire la sua voce, anche se erano colloqui con i medici ed io registravo con il telefomo ogni volta. Alla fine ho fatto bene. Questo è ciò che mi resta di mio papà la sua voce, quando non era ancora rauca. Peccato che descriveva i sintomi del maledetto ma comunque ho avuto una bella rinfrescata alla memoria. Mi manca mio padre. Tanto.
" In piedi o seduto combatto la morte con rispetto ed onore. "

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2196
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Ma quando finira

Messaggio da Franco953 » mer 28 ott 2015, 15:18

Cara amica
hai fatto bene ad ascoltare papà. Se questo ti carica, fai bene.
Lo sento anch'io papà , ma io non ho registrato nulla.
Lo sento dentro di me e vedrai che , prima o poi succederà anche a te.
Ogni tanto un po' di amarezza e di tristezza è regolare, ci sta, dopo l'esperienza con papà e quella attuale con tuo fratello.
Siamo esseri umani e non macchine
Ma però ci dobbiamo restare poco in compagnia della tristezza perchè , altrimenti, inizia la depressione, le paure , le angosce. Tutte cose che . adesso non ti servono a nulla , anzi, ti complicherebbero ulteriormente la vita.
Amjanto anche a me manca papà e sono passati tre anni.
Io però, so che è vicino a me, e mi aiuta
Prova anche tu a pensarlo, vedrai che qualcosa cambierà
Ora il tuo impegno deve essere riservato a tuo fratello e , lo sai, lui ha un estremo bisogno di te
............................... (piccola, anche noi abbiamo bisogno di te)

Un bacio

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

silvy84
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 27 mag 2015, 10:08

Re: Ma quando finira

Messaggio da silvy84 » mer 28 ott 2015, 22:15

Ciao Amjanto.....anche io ho provato a guardare un suo video x sentire la sua voce..ma ho stoppato subito...non ce l ho fatta...ancora no....manca tanto anche a me il mio papà...ti abbraccio forte ❤

AMJANTO
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: gio 8 gen 2015, 22:23

Re: Ma quando finira

Messaggio da AMJANTO » mer 28 ott 2015, 23:47

Ciao Franco, i papà sono sempre i papà c'è poco da fare. Sentire la voce di mio padre mi scarica non mi carica. Ma almeno colgo l'occasione per lasciarmi andare visto che sono sempre fredda e riflessiva su tutto. Persino su mio padre.
Accade raramente che faccio queste cose,che mi chiudo in camera con la sua foto vicino e ascolto la sua voce. Ma quando lo faccio è come se mi infilassi da sola un coltello nel cuore. Non dura tanto, il tempo di una canzone o di una registrazione ma quello che provo in quel momento non lo so spiegare. L'abbandono, la solitudine, la disperazione. E la mancanza, quella la sento tutti i giorni. Mio papà era un perfettino rompiscatole ma quanto mi mancano ora tutti i suoi appunti su ogni cosa. Ma purtroppo è andata cosi. Non posso cambiare nulla quindi i miei momenti no li accettero' in silenzio.

La faccia di mio fratello è sempre gonfiabile domani torniamo al pascale. Il dottore vuole vedere mio fratello. Incrocio le dita.

Silvy tu hai perso tuo papà qualche mese dopo che mio papà se n è andato. Capisco il tuo dolore ed ogni sentimento e risentimento che provi. Mi sento cosi impotente di fronte a tutto questo male. Ti abbraccio
" In piedi o seduto combatto la morte con rispetto ed onore. "

AMJANTO
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: gio 8 gen 2015, 22:23

Re: Ma quando finira

Messaggio da AMJANTO » gio 12 nov 2015, 11:22

Sono al Pascale, nella sala d'attesa. Tre persone prima di noi... oggi ritireremo i risultati della biopsia di mio fratello. Inizio a sentirmi strana e man mano perdo la positività. L attesa uccide.
" In piedi o seduto combatto la morte con rispetto ed onore. "

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2196
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Ma quando finira

Messaggio da Franco953 » gio 12 nov 2015, 12:58

Per una donna che sa resistere al fuoco, l'attesa, non dovrebbe essere un problema.
MI dici qualcosa quando sai il risultato ?
Non è l'attesa che uccide è la tua impazienza. Calma, calma e ancora calma

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

delena
Membro
Messaggi: 391
Iscritto il: ven 8 mag 2015, 19:34

Re: Ma quando finira

Messaggio da delena » gio 12 nov 2015, 13:40

Aspettiamo il risultato!!

Alessandra68
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 15 lug 2015, 21:30

Re: Ma quando finira

Messaggio da Alessandra68 » gio 12 nov 2015, 14:00

Con ansia...

Alessandra68
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 15 lug 2015, 21:30

Re: Ma quando finira

Messaggio da Alessandra68 » gio 12 nov 2015, 14:01

Intendo dire: é come se tuo fratello fosse il mio. La tua preoccupazione la sento e mi fa "vibrare"...tanto. Attendiamo di sapere..siamo con voi.

Bibi
Membro
Messaggi: 168
Iscritto il: ven 21 ago 2015, 0:23

Re: Ma quando finira

Messaggio da Bibi » gio 12 nov 2015, 19:01

Facci sapere amianto siamo con te!!!

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”