la seguo: non ho altra scelta

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
sere79
Membro
Messaggi: 58
Iscritto il: sab 22 giu 2013, 18:12

Messaggio da sere79 » dom 4 ago 2013, 4:28

Non penso che avrò ancora la forza di scrivere....

all'ospedale mi hanno tolto anche l'ultima speranza...la guardo...la vedo e non la riconosco più. ....ha gli occhi spenti,velati...spesso non é lucida e quando leggo il terrore nel suo volto...n

mi si squarciaa il cuore anche solo scriverlo ma sta morendo...mi sta lasciando e io sto morendo con lei!

Leggo le vostre storie e vi ammiro tutti,, dal primo all'ultimo...siete forti e i vostri cari sono orgogliosi di voi....ka mia mammanon lo é perché io ssto rifiutando la vita...nonostante me l'abbia data lei....io sto moreendo con lei in un unico abbraccio....e sento che nob la voglio e non mi interessa una vita srnza di lei....

grazie a tutti voi, grazie x la forza che mi avete dato...voi siete speciali...sono io che non lo sono abbastanza.....non come la mia mamma...la persona più importante che ho ak mondo e l'unica che mi dàun motivo per resistere...perdendo lei...perdo tutto perciò vi abbraccio tutti...


benedicta
Membro
Messaggi: 375
Iscritto il: lun 24 giu 2013, 21:43

Messaggio da benedicta » dom 4 ago 2013, 4:35

tesoro sto male a sentirti così triste...è tutto tremendamente vero...la mamma è fondamentale...nn immagino proprio la vita senza di lei...purtroppo nn abbiamo scelte, dobbiamo stare accanto a loro fino alla fine...ti abbraccio tenendoti strettissima


rigoletto
Membro
Messaggi: 1066
Iscritto il: gio 18 lug 2013, 6:52

Messaggio da rigoletto » dom 4 ago 2013, 4:41

buona lì! è tutta la fatica e la cura che ci ha messo tua madre per farti arrivare a 34 anni? Non puoi e non devi mollare, i tuoi occhi son quelli di tuo padre ma il cervello è sicuramente il suo... lei vive in te... vivrà in te... lo farà in eterno se tu lo vorrai.. ora sei spenta, ma non sei morta, sei in stand-by... l'abbandono non è un bene rifugio e tua madre ti vuol sentire pulsare fino all'ultimo... qui siamo tutti con te... siamo sempre con chi è sull'orlo.. è una ruota e, ripeto, la vita ha una porta spalancata sulla morte e la morte non esiste è solo un cambiamento di fase solo che il dramma dell'uccisione del corpo e la corruzione delle viscere ci addolora ci affligge e ci dilania, tu hai il sacrosanto dovere di vivere e il sacrosanto diritto di farlo... credimi, non sono chiacchiere da bar e non faccio l'eroe con la pelle degli altri perché come recitava quella canzonetta "gli altri siamo noi"... pier
FORZA!!!!!! FORZA!!!!!


benedicta
Membro
Messaggi: 375
Iscritto il: lun 24 giu 2013, 21:43

Messaggio da benedicta » dom 4 ago 2013, 4:44

pier...sei così saggio!


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » dom 4 ago 2013, 8:24

Sere

non fare così... Il tuo pensiero è il mio, anche io lo pensavo...

Ma si sopravvive... Con un vuoto nel cuore e tanti ricordi...

Belli e brutti!

Stella la forza ce l'hai anche tu... Devi solo ricaricarti!!

Ora sfogati... Ora la paura più grande è il perderla... Poi sarà la mancanza...

Ci saranno giorni più duri di altri...

Ma non ti puoi arrendere... Che direbbe la tua mamma... Pensi che lei vorrebbe??

Io credo proprio di no!!

Forza SERENA... Non è ora di fare brutti pensieri... Non è ora di far cavolate... Il tuo compito è quello di aiutare la mamma... Falla andare via serena... Sapendo che la figlia sta bene!!!

Te capììì ??

Ti stritolo mia forte Sere

tua Ambra


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1155
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » dom 4 ago 2013, 19:12

Sere, credo che ogni genitore metta davanti alla propria vita il proprio figlio. La ritroverai. Starete ancora insieme. Ma alla fine della tua vita che dovrà svolgersi con tutte le sue tappe.

Sembra un eternità, ma è solo un battito d'ali.

È un arrivederci. Un ritrovarla nel tuo cuore, e domani lo stare insieme.

ma il domani non è oggi.

le devi quello per cui ti ha creata e cresciuta.


cimetempestose
Membro
Messaggi: 222
Iscritto il: dom 17 feb 2013, 14:00

Messaggio da cimetempestose » dom 4 ago 2013, 20:10

Svusami ma mi incazzo a leggere certe cose....sei una donna ma che dici? Io sto lottando con 4 figli e un marito di 48 anni che sta per morire e combatto tu vuoi morire? Sei immatura io che dovrei fareeeee?


sere79
Membro
Messaggi: 58
Iscritto il: sab 22 giu 2013, 18:12

Messaggio da sere79 » lun 5 ago 2013, 0:29

Sicuramente hai ragione....sono immatura....sono spaventata....ma soprattutto sono sola!!!

Forse é questa la cosa che fà la differenza....

Non ho un marito e non ho figli....nel mio futuro non vedrò alcun bambino diventare uomo...non avrò nessuno con cui e per cui lottare....la mia battaglia la sto pendo ora...forse di scopi ne troverò altri...me lo auguro...ma x ora non ce li ho....x ora la sua sofferenzaa mi devasta.

per la tua situazione cime mi dispiace tanto....ti ammiro.......


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1155
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » lun 5 ago 2013, 1:34

Il dolore non è si misura a seconda se si sta perdendo un compagno, una madre un fratello.

Esiste e ci strappa il cuore.

Nessuno conosce,se non noi, il legame con il malato.

Sono sicura che Cime non voleva offenderti.

È solo disperata come te.

Ragazze sentitevi libere di esprimere liberamente il vostro dolore.

Il forum esiste per questo.

Vi abbraccio


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » lun 5 ago 2013, 1:58

Giornopergiorno ha ragione...il dolore qui può trovare libero sfogo ed umana accoglienza...

Ciao ragazze...vi sono vicina..

Linetta


Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”