Se sei un familiare o un amico........

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » ven 9 nov 2012, 0:41

ely, è tanto dura... forse più per noi che li vediamo cosi... ora è ricoverata alla neuro di garbagnate dove il personale è ottimo... ieri doveva venire a casa ma dalla risonanza è venuta fuori una macchia strana e oggi hanno fatto la tac... esito non si sa.

con le mie sorelle e fratello vado daccordo davanti a lei... ma loro hanno la loro vita il loro lavoro e quindi arrivano ogni tanto...

oggi mia sorella poteva parlare con dottore ma sai c'erano 5 persone davanti e lei non poteva...

io essendo a casa con l'ultima piccola devo stare zitta e correre... cosa che per mia mamma faccio anche senza lamentarmi... LEI è LA MIA MAMMA... ma cavolo mio suocero non sta bene e non posso lasciare i bimbi da lui devo sempre chiedere al mio compagno che ha una ditta e da quella ditta noi viviamo...

oggi che non sono potuta andare mi piange il cuore perchè avrei voluto

mi sembra di averla abbandonata...

però teniamo duro...

ely non sparire ancora ok?

ti rigiro l'abbraccio

Ambra


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » ven 9 nov 2012, 0:58

ciao waps

verdure verdi cotte al vapore sono ricche di ferro anche il fegato ti consiglio quello di vitello che almeno non è amaro e rimane morbido anche fegatini di pollo e curicini di pollo

cotti insieme alla cipolla gnam gnam

mia mamma la cipolla non riesce più a mangiarla quindi andiamo con la cottura ai ferri o in padella con un pò di olio

poi magari se chiedi anche per un protettore gastrico... oltre o plasil o altro

magari smette anche con la nausea

dai waps

non mollare...

come me...

un bacione

Ambra


paolo60
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: ven 5 ott 2012, 16:34

Messaggio da paolo60 » ven 9 nov 2012, 1:19

X Wasp

La chemio che hanno fatto a me era a base di cisplatino e etopside quindi parecchio aggressiva. Prima di farmela l'infermiera mi faceva due siringhe sempre nel tubicino della chemio. Una siringa di Kritil ed una di cortisone, entrambi per il vomito. Più avevo le pastiglie di Kritil a casa da mettere sulla lingua se mi veniva il vomito, pastiglie che non ho mai usato. Ho fatto quattro cicli perché ho avuto una buona risposta ma potevano essere anche sei cicli. Ho avuto grazie a Dio quasi nulla solamente un po di mal di pancia un paio di volte. Quello che consigliano è di bere molta acqua. Ciao e buona serata


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » ven 9 nov 2012, 3:55

LINETTA MA DOVE SEI???

UN BACIO


zoe51
Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: gio 8 nov 2012, 4:52

Messaggio da zoe51 » ven 9 nov 2012, 4:12

Grazie ad Angiame e Wasp. Per fortuna oggi la mia amica stava meglio e siamo anche uscite a fare un giro. Io credo nei miracoli e non voglio certo toglierle la speranza. Ho solo paura che se non arrivano subito i risultati che lei si aspetta, perda il coraggio e la voglia di lottare. Forse è meglio non andare troppo in là con il pensiero ed affrontare le situazioni giorno per giorno. X wasp: quando mia figlia faceva le chemio l'unica cosa che le dava un po' di sollievo per la nausea era il cortisone in gocce (soldesam) associato a un gastro protettore ( omeprazolo o simili), però durante le ultime qualche volta vomitava lo stesso. Buona serata a tutti voi e ai vostri cari e grazie per voler condividere le vostre esperienze.


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1155
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » ven 9 nov 2012, 4:18

Cara Zoe, ha ragione chi ti dice di non togliere mai la speranza alla tua amica.

L'unica cosa magari è spiegarle che sarà lunga e farà dei passettini piccoli piccoli.

Questo per non illuderla di una guarigione immediata e rapida.

Gli effetti del cisplatino sono pesanti ... meglio che affronti tutto con realismo, ma mai senza speranza. Anche perchè .... chi siamo noi per toglierla ? Che ne sappiamo del mistero della vita ?
Un abbraccio


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1155
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » ven 9 nov 2012, 4:18

LINETTA, MI UNISCO AL GRIDO DI AMBRA .... DOVE SEI ????


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » ven 9 nov 2012, 5:48

Ciao carissime, scusate sono qui.

E' stata una giornata stancante e mi sono potuta collegare solo ora.

Vi abbraccio forte, ora continuo a leggere i vostri post...

Grazie tantissime per avermi cercata!

Grazie!!

Buona notte un bacione grande

Linetta


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » ven 9 nov 2012, 6:03

Linetta... che c'è... ??

sembri alquanto strana...

un bacio

spero vada tutto bene...


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » ven 9 nov 2012, 6:29

Giornata pesante Ambretta cara, ma niente di terribile solo degli impedimenti che disturbano tipo la macchina che non parte quando invece deve proprio partire...la nonna del mio nipotino "adottivo" in ospedale d'urgenza x una crisi respiratoria.. Doveva essere una giornata solo per me, almeno nelle intenzioni.. Vabbe' alla fine tutto e' andato a posto.. L'importante e' quello ma ero distrutta e per fortuna, lo dico con grande egoismo, ho potuto evitare di andare in ospedale e fare, per arrivare in pronto soccorso, un pezzetto di vialetto che conduce in oncologia... Mi fa troppo male passare da li. Mi spiace essere così...egoista, ecco. Chiaro che se avessi dovuto, ci sarei andata..

Tutto qui Ambrettina. Tu come stai? Ho letto i tuoi post..

Linetta


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”