Se sei un familiare o un amico........

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » gio 15 nov 2012, 22:46

Grazie... a tutte! Quanto siete importanti per me non lo sapete...

Un mega bacio

a presto


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » gio 15 nov 2012, 22:57

Ambretta, ero al lavoro e senza cellulare.. Sono uscita e l'ho acceso pensando a te, alla tua mamma.. Mi aspettavo la ricoverassero da quello che scrivevi... Non si e' mai preparati, secondo me, a lasciar andare chi amiamo. E' un dolore troppo grande, il nostro, per nulla confortato dal fatto che loro smettano finalmente di soffrire, di essere tormentati. In quel momento e' il nostro dolore ad essere più forte di tutto.

Ambretta mia, arriva un momento in cui bisogna accogliere quello che accade... Arriva un momento in cui il lottare non serve più. Serve stare accanto, in silenzio...

Ambretta mia cara, ti abbraccio forte...ora la parte più faticosa purtroppo tocca a te perché lei si sta liberando della sua sofferenza.

Tua Linetta


Susy1183
Membro
Messaggi: 15
Iscritto il: sab 10 nov 2012, 5:43

Messaggio da Susy1183 » gio 15 nov 2012, 23:03

Baby, non sono affatto frasi banali!!!Sono paure che distruggono l'essere umano da sempre! La paura della morte...di sparire e veder sparire i nostri cari...chiedersi perché proprio a noi..invece ti accorgi di quanta gente si trova nella stessa situazione. Noi possiamo fare ben poco...possiamo solo fare quello che umanamente ci è possibile. E a volte l'amore è più grande di tutto, non si spegne mai...il futuro ci sarà Baby, solo che non è quello che noi tutti immaginiamo quando siamo piccoli e senza problemi. E' un futuro umano e reale, con sofferenze ma anche gioie.
bacio


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » ven 16 nov 2012, 0:36

Linetta... grazie... Ora ho il cervello staccato dal cuore...

ho solo tanto schifo perché non posso credere che i soldi vengano prima della mamma... boh

Ora aspetto che tutte vadano via...

un bacio


baby72
Membro
Messaggi: 65
Iscritto il: sab 5 mag 2012, 5:05

Messaggio da baby72 » ven 16 nov 2012, 1:23

Cara Ambra, coraggio, sembrano momenti alienanti, sembra che non stia succedendo a noi, eppure facciamo certi pensieri e compiamo certe azioni con una freddezza e una determinazione che sorprende. Fuori sembriamo freddi e calcolatori..almeno io mi sentivo così, e dentro c'era la disperazione. E' successo anche a me, il preventivo per il funerale, sapevo esattamente come volevo vestirla, e mio fratello pensava alle vacanze.. come vedi purtroppo o per fortuna non capita solo a te. Io in quel momento me ne sono fregata, e pensavo solo a starle vicina negli ultimi istanti suoi. Ambra il percorso finale della tua mamma somiglia molto a quello della mia, ti volevo dire di parlarle, anche se dorme, perchè mia mamma non so spiegarmi il perchè mi capiva...eppure russava... boh.. Pensa che mio fratello l'ha salutata e l'ha baciata sulla fronte, e lei ha come mandato un bacio, e noi che pensavamo dormisse...

Ti sono vicina, un abbraccio grandissimo


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » ven 16 nov 2012, 1:56

Grazie baby72 io penso solo a quello starle vicino ma mentre parlavamo dei vestiti mi parli del costruttore... ma stiamo scherzando... io sono anzi mi reputo una persona che usa molto anzi troppo la testa... quindi non riesco a capire perché fa così... lei ogni tanto si siede con l'aiuto sul letto chiede di bere e non riesco a credere che sia alle battute finali...

mi prendo tutto il tuo anzi i vostri abbracci ne ho tanto bisogno...


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » ven 16 nov 2012, 2:00

Baby ha ragione: Ambretta fai solo quello che ti dice il tuo cuore. C'è tempo per fare i conti con l'egoismo degli altri. Anche io ero fredda fuori e dentro spaventata e disperata. Credo sia una reazione umana.

Ambretta siamo tutti accanto a te che credo assomigli alla tua mamma... La migliore e più preziosa eredita'.

Ti abbraccio forte,

Linetta


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » ven 16 nov 2012, 3:45

Ambra,

quando una persona a noi cara è in gravissime condizioni, tutti prima o poi viviamo la drammaticità che ne deriva. In certi momenti non riusciamo a fare tutto, pensiamo all'aiuto dei nostri familiari, a volte per tutta una serie di motivi l'aiuto non arriva o comunque non ci sentiamo aiutati...

Vi è da dire, però, che viviamo una vita frenetica in cui la fretta è a scapito della solidarietà.

Che dirti, in passato mi sono trovato in situazioni difficili come la tua: ho dato il massimo(meglio)di me stesso alla persona cara che stava per lasciarci, ignorando tutto il resto.

Un caro, caro abbraccio di incoraggiamento.

Giuseppe


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » ven 16 nov 2012, 3:57

Giuseppe.... grazie...

grazie grazie

l'unica cosa che mi lascia così... è che io posso capire la freddezza di una persona ma il pensiero che bisogni parlare di testamento ancora quando ancora è qui... o come muoverci per il terreno di mia mamma che è ancora qui... boh

grazie Giuseppe vederla così potrei pensare tutto tranne che sta per morire mi dice che vuole lavare i capelli... che vuole guardare la tv... la mia quotidianità sta per andare e c'è qualcuno che parla di altro come se quello fosse più necessario di altro... boh!

grazie ancora Linetta sei un tesoro grande hai ricevuto la mia email?


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1152
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » ven 16 nov 2012, 5:10

Cara Ambra, sono rientrata a casa, e prima di andare a dormire volevo ancora darti un abbraccio.

Questo forum, complice anche al tua presenza e la tua generosità, si è trasformato in un vero legame d'affetto, e tutti noi ci sentiamo sempre più uniti.

E' commuovente vedere come tutti noi ti siamo vicini e ci stringiamo intorno a te.

Significa che il tuo amore verso tutti ha lasciato il segno in ogni cuore,ed ora, per quel poco che si possa fare a distanza, tutti noi vorremmo restituirtelo.
Lascia perdere le tue sorelle, le cose che dicono, le stupidate che pensano.
Hai fatto già tanto. Funerale, vestiti, banca.
Ora pensa a te e a lei.
L'hai accanto, tutto il giorno, per i giorni che verranno.
Siedi vicino a lei, con dolcezza, assecondando i suoi desideri o la sua stanchezza.
Ci troverai sempre qui; in ogni momento della giornata ci sarà qualcuno a dedicarti un pensiero.
Un abbraccio


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”