Se sei un familiare o un amico........

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
baby72
Membro
Messaggi: 65
Iscritto il: sab 5 mag 2012, 5:05

Messaggio da baby72 » mar 20 nov 2012, 5:01

notte a tutti, un abbraccio


angelo61
Membro
Messaggi: 471
Iscritto il: gio 20 set 2012, 5:21

Messaggio da angelo61 » mar 20 nov 2012, 5:15

ciao baby anche a te buonanotte


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » mar 20 nov 2012, 5:23

Buona notte anche da parte mia..

Pa' hai ragione..l'intervento e' impegnativo e credo che anche io, se fossi tanto brava, vivrei l'attesa come te.

Pero' e' vero che e' una preziosissima opportunità.. Ci sono consigli molto più validi del mio: i consigli di chi e' passato attraverso il cancro e di chi adesso sta sopportando la nuova quotidianità (come il nostro Angelo).

Pa' carissima, vedrai che supererai anche questo momento che forse e' tra i più importanti della tua vita.

Ha ragione GIORNOPERGIORNO quando dice che tutti ci sentiamo un po' vincenti assieme a te..

Per tutti noi e' importante che tu affronti e superi l'intervento, anche per le persone come me.

Ti abbraccio forte, tanto forte...

Un bacione a Sgrausina, Angelo, Paolo, Paola85, Ariale che non scrive da un bel po'..

Un bacione alla mia Ambretta, a Giuseppe, a Susy, a Baby, a Monik, a Sissiun, a GIORNOPERGIORNO..

Alle mie dolci Giulia, Mariasole, Luglio64, Monny ed alla piccola Scru.

Vi porto tutti incessantemente nel cuore,

Linetta


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mar 20 nov 2012, 5:27

Ammazza Angelo sei una latrina.... con doppio fondo... Hahaha

pesi anche meno di me.... che vergogna (per me non per te)Eheheh

allora torniamo a noi... la dottoressa è quella della vidas domani viene infermiera che mette un ago sotto pelle per fare punture alla mamma sempre li... mi ha cambiato tutte le medicine anzi me le ha tolte... la gran parte... per quanto riguarda il dolore congelato Ora vi spiego... almeno per quanto ho capito allora la mamma è piena di masse nell'addome e quindi tutte insieme hanno come abbracciato l'interno della mia mamma schiacciando tutto ed eliminando il dolore non so esattamente go che modo ma è così... beh da una parte meglio... purtroppo però va in su quindi ogni tanto mia mamma ha male sotto la gabbia toracica perché preme sul polmone... ha la parte dietro dell'anca deformata... causa tumore alle ossa... il polmone sx non ha rumore?! In che senso boh... l'altro è pieno di liquido... quindi siamo già più avanti rispetto a quanto si aspettava...

La cosa che mi fa più male è che Ora mia mamma d convinta che la reidratino perché pensa di star meglio ma purtroppo la dottoressa ha detto che neanche quello si suo fare perché dando acqua al suo corso l'intestino potrebbe riempirsi troppo fino a fare uscire tutto dalla bocca oppure che vada a finire nel polmone già messo male...

io nascosto la morfina che devo usare solo davanti alla necessità del dolore o davanti a una crisi respiratoria... chissà se sarò in grado... non lo so...


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » mar 20 nov 2012, 5:28

Pina... E tu come stai?? Non credere che ti abbia dimenticata...

Leggo sempre quello che scrivi, so che il pedo del tuo cuore e' particolarmente grande da sopportare.. Ma voglio sperare che tutte queste fatiche portino ad una maggior tranquillità futura per te e la tua piccola Lucia.

Buona notte anche a te,

Linetta


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » mar 20 nov 2012, 5:34

Ambretta... Se ha tanto male e' inutile che sopporti... Povera la tua mammina, ma il dolore le va risparmiato.. Certo la dottoressa ti ha lasciato la gestione di una cosa non facile.. Spero ci sia qualcuno sempre reperibile.. Altrimenti e' logico che ci si trova con tanti dubbi se fare o non fare... Se si lamenta troppo del male...io al posto tuo...non so, credo gliela darei la morfina. Speriamo di cuore sia una notte tranquilla e non sia necessario fare proprio nulla, ci mancherebbe.

Ambretta, sono li con te, Ambretta cara..


angelo61
Membro
Messaggi: 471
Iscritto il: gio 20 set 2012, 5:21

Messaggio da angelo61 » mar 20 nov 2012, 5:34

Ambra buonasera mamma mia quante cose che deve sopportare la tua mamma, comunque tu sei sicuramente in grado di fare tutto cio' e anche di piu'.

Oggi guardavo gli interventi sul post da te aperto e' il primo in classifica hai visto quante pagine e quanti commenti? Segue quello di sgrausina menomale che riusciamo a condividere insieme questi brutti momenti che Dio ci dia una mano bacio


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mar 20 nov 2012, 5:35

Torniamo un pò a mia sorella che è da giovedì che ho perennemente go casa dalla mattina alla sera... e NON LA SOPPORTO PIÙ... è pesante se vomita la mamma si fa prendere da crisi esistenziali... quasi da ti attacco al muro e ti riempio di botte... in più che gli dico tu in caso di necessità non mi saresti d'aiuto... lei oggi si d comprata un paio di ciabatte da tenere qui per quando viene...

dai Angelo te la cedo volentieri...


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mar 20 nov 2012, 5:40

Io ringrazio tutti voi in particolare te e Paolo... che riempite le mie giornate e le mie nottate... Angelo quanto è dura sapere e non poterglielo dire...

ho paura Angelo tanta paura...


angelo61
Membro
Messaggi: 471
Iscritto il: gio 20 set 2012, 5:21

Messaggio da angelo61 » mar 20 nov 2012, 5:52

Lo capisco Ambra hai tanta ragione , io l'unico momento in cui sto bene e' quando dormo , per fortuna i miei sogni sono tranquilli ma quando mi sveglio cambia tutto, penso che fai bene a non dirle niente a cosa servirebbe io ti auguro solo che quando il piu' lontano possibile Dio decidera' di prenderla con se succeda nel sonno senza che lei si accorga di nulla e' triste dire questo ma penso sia forse il modo migliore perche' penso che capirlo sarebbe allucinante , ma tu pensi che proprio non possa accadere nessun miracolo? E quelli a cui hanno dato tre mesi di vita e sono qui ancora da tanti anni perche' non potrebbe essere cosi' anche per la tua mamma e per tanti che lottiamo con questo "non riesco neanche a dirlo" Non ho mai saputo o letto forse perche' dovrei andare troppo indietro ma quanti anni ha tua mamma?

Tu chiudi il tuo post dicendo ho tanta paura io ti rispondo anch'io.


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Lunetta3 e 8 ospiti