Se sei un familiare o un amico........

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
dome
Membro
Messaggi: 97
Iscritto il: mer 7 nov 2012, 20:12

Messaggio da dome » mer 21 nov 2012, 5:22

ciao ambra tutto ok?


angelo61
Membro
Messaggi: 471
Iscritto il: gio 20 set 2012, 5:21

Messaggio da angelo61 » mer 21 nov 2012, 5:27

Ambra ogni tanto mi dimentico e scrivo Angiame io vado avanti quando non vedrai mie risposte sai il motivo-

Ambra ma c'e' un modo per vedere quando c'e' un nuovo post perche' io ogni volta devo fare esco e rientro se no non vedo post nuovi


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mer 21 nov 2012, 5:55

Domenico si tutto ok... messo bimbi a nanna e mamma ha fatto cacca...

Angelo dal computer in alto a sx c'è una freccia che gira intorno serve a ricaricare la pagina...
Io sono da cell... quindi ti dico... il doppio della fatica...


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mer 21 nov 2012, 6:12

Buona notte a tutti

io mi farò le solite 3 ore sulla carrozza della mamma e poi a nanna
notte Linetta... notte Giuseppe...

sta sera abbiamo fatto macello... ma almeno i cattivi pensieri sono andati via...
un bacio a Paolo che GIOVEDÌ INIZIA...

un bacio Domenico... io ci sono sempre magari non rispondo subito ma ci sono

Dormi Angelo anche se so che fino alle 3 tu e tua moglie farete una partita a ruba mazzetto hahaha

notte cara Paola... dai che finalmente vinciamo i mondiali...

e potrai guardare al futuro...

Notte Niky da Potenza con furore...

a nana tanto cara... ho sempre un pensiero per te... vedrai andrà tutto bene... e anche se la farfallina non potrai averla... prima o poi arriverà anche per te il momento di sentirti chiamare mamma so che non è lo stesso... ma ti cambierà la vita...

un pensiero anche a 19nita19 che sta affrontando sia sta bestia che la sua costante malattia...

A tutti voi che lo vivete sulla vostra pelle UN MEGA E GRANDE IN BOCCA AL LUPO...

Sempre nel mio cuore...

bacio notte

Ambra


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » mer 21 nov 2012, 6:22

Bello questo post Ambretta..

Buona notte a tutti voi, scusate se oggi sono stata poco presente (anzi direi assente!) ora vi scrivo ad occhi quasi chiusi..

Un grande abbraccio a tutti voi che siete nel mio cuore

Linetta


paola85
Membro
Messaggi: 87
Iscritto il: dom 18 mar 2012, 11:53

Messaggio da paola85 » mer 21 nov 2012, 15:24

Ciao ambra, mia sorella mi ha portata via qualche giorno,posso leggervi poco! Sono contenta tu abbia trovato delle infermiere sulle quali poterti appoggiare un pochino,alle quali fare domande e che ti aiutino con i mezzi ausiliari... Anche se sei bravissima! La tua relazione al corpo di tua mamma poi cambia,vero?e il fatto di prenderti cura del suo corpo cambia la vostra relazione... Scusa magari è banale,ma a me questa cosa ha fatto tanto...conoscevo il suo corpo perchè era l'uomo che amo,ma anche perchè lo aiutavo al bagno,la doccia,le creme..:) non è stato così con tutti gli uomini ovviamente. È come se poi lo sentissi ancora più in pancia. Ambretta sei bravissima e va avanti cosi,per la morfina mon preoccuparti e quando ha dolore dagliela e basta,non lesinare,è in gocce?fa come vuoi,tu che ci stai vicino ne sai piu dei medici ti garantisco!!io cominciavo con 5 gocce e poi semai aumentavo,attraverso la lingua fa effetto dopo mezz'ora...se c'è dispnea grave fai anche 30. Se la fa vivere meglio,dagliela e basta (tanta data regolarmente peró all'inizio dà nausea). Angelo che ridere mi avete fatto ieri con il discorso sulle pizze!!! Vi penso tutti. Sono una frana a scrivere con l'iphone.baci


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1152
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » mer 21 nov 2012, 15:46

Buongiorno a tutti !
Ci sono e strasono per la pizzata !!!!
Un augurio a tutti per una giornata il più possibile serena ...
Un abbraccio speciale a chi soffre, ha paura, pensa ....


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mer 21 nov 2012, 17:13

Paola alla mia mamma gli hanno dato le punture

spero sempre di non averne mai bisogno... ma non si sa mai come evolve questa malattia...

vederteli portare via così è proprio un orrore...

soprattutto per te... il compagno che tu amavi... la tua vita...

NON CAPISCO PERCHÉ...

tua sorella ha fatto bene a portarti via... l'avrei fatto anche io

ti ammiro tanto Paola...

un bacio

Ambra


iaia80
Membro
Messaggi: 18
Iscritto il: mer 21 nov 2012, 18:05

Messaggio da iaia80 » mer 21 nov 2012, 18:31

Ciao a tutti,

mi inserisco in punta di piedi tra i vostri drammi quotidiani, vi leggo già da un pò, ma solo ora mi sento di condividere con voi la mia storia. Non mi sveglio più la mattina con il "torcibudello", non corro più all'ospedale a implorare per avere sacche di sangue senza averle prenotate prima, non chiamo più il dottore per cercare di risolvere i mille problemi quotidiani che un malato terminale deve affrontare.... perchè il mio babbo è già morto, il 2 luglio di quest'anno. Tutto il meccanismo messo su per seguire a casa i nostri cari tutt'a un tratto non serve più,rimangono gli oggetti usati da loro nell'ultimo periodo,il letto, la comoda, i pappagalli, i bastoni delle flebo.... rimane l'adrenalina che hai accumulato a chili, che ti è servita ad affrontare con freddezza le emergenze, con quella prontezza che non sapevi di possedere...Rimane impresso il ricordo dell'ultimo respiro...degli ultimi baci e delle ultime carezze. La mia sofferenza non l'ho potuta esprimere più di tanto, prima, con mio padre ancora in vita, piangi in bagno, ma poi ti sciacqui la faccia e appari calmo e sereno per tranquillizzarlo, dopo la sua morte dovevo essere forte, lo dovevo a mia madre, lei sì che si poteva disperare, io dovevo mantenere un contegno anche per lei, dovevo comunque farle capire che la vita continua...nonostante tutto. Lo dovevo a mio figlio di 1 anno, che ho portato all'ospedale, dai dottori, ovunque, invece che ai giardini... Non mi sono concessa dei giorni allo sbando, dei giorni solo miei in cui potevo pensare solo a me, al mio dolore per la perdita del mio amato babbo...e ora ne pago le conseguenze...Infatti sono qui, busso alle vostre porte per prendermi un pò del vostro dolore e per darvi un pò del mio...


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mer 21 nov 2012, 19:10

Iaia... nella tua storia vedo me... mi dispiace tanto per il tuo babbo... io assisto mamma 24h su 24

anche io ho tre bambini... e stanno tanto tempo a casa per la mia scelta di tenerla qui con me...

mi viene da piangere perché leggendo quello che scrivi so dove andrò a finire...

vorrei tanto abbracciartii... perché è quello di cui avrei bisogno io... ma serve la freddezza per affrontare questo... quante carezze e quanti baci dati alla mia mamma... non sembrano mai abbastanza...

Iaia... il tuo papà sarà sempre con te... e così anche la mia mamma... il nostro dnb

È anche il loro...

ti sono vicinissima

tua Ambra


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti