Se sei un familiare o un amico........

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » gio 22 nov 2012, 6:51

Buona notte a tutti... e spero che per tutti oggi sarà una giornata bella... almeno nel meteo...

Eheheh

IN BOCCA AL LUPO PAOLO... OGGI HAI LA PRIMA RADIO...


iaia80
Membro
Messaggi: 18
Iscritto il: mer 21 nov 2012, 18:05

Messaggio da iaia80 » gio 22 nov 2012, 15:13

Buongiorno a tutti,

e che oggi sia meglio di ieri, ve lo auguro di cuore!

A chi deve sostenere e a chi non deve mollare! Forza

Angelo 61 non preoccuparti x tua figlia incinta, gli ormoni sono dalla sua parte! Prima di un controllo o un appuntmento importante prova a toccarle la pancia, ti porterà fortuna! Ambra 6 riuscita a chiudere occhio stanotte? Baby72, sissium, giornopergiorno, rosapinanicoletta, siete proprio belle persone!

Mi date la carica!


Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggio da Baby » gio 22 nov 2012, 15:47

Ciao a tutti,

ieri mia mamma ha avuto l'incontro con l'oncologo il qiale le ha detto che salle lastre la situazione è stabile e di non preoccuparsi che può capitare che il fiato ripeggiori e nel caso le rifanno il talcaggio, avevdo triovata stabile ha fissato un prossimo incontro a fine gennaio per tac quindi intanto niente ed io non so cosa pensare perchè nn vorrei che non ci fosse più nulla da fare se non aspettare.....in più ieri accompagno mia sorella a fare gli esami del sangue e mi chiamano perchè è svenuta (non è la prima volta che li fa) ed è rimasta di un colore giallastro per almeno 10 minuti non bianca ma giallina...che spavento e che palle!

@baby72: le tue paure sono normalissime io appena possibile faccio esami di controllo perchè oltre alle paranoie da quando si è ammalata mia mamma ho continui disturbi doloretti qua e la che mi madano in tilt. Ti abbraccio

@Ambra: come stai?come sta la mamma?un mega bacio

@Angelo61: tornando al paese in cui abito devo proprio dire che sei un genio perchè abito in uno dei paesi che ha citato,come stai?cos'è la storia della pizzata?

Vi porto nel mio cuore.

Barbara


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » gio 22 nov 2012, 18:27

Iaia fino alle 3 sempre sveglia per controllo... sta mattina alle 8 medicine e poi tutte e due ci siamo tuffate ancora nel letto... quindi dai si mi riposo quando posso

baby... povera tua sorella l'ago fa brutti scherzi... spero che gli esami siano ok...

sono contenta per tua mamma certo fino a gennaio riposo senza visite o altro... certo che noi con tutte le storie sentite arrivare fino a gennaio senza pensieri... non è proprio possibile...

cmq oggi la mamma è fuori

mi dice chi è quello che dorme con me?

o mi dai il bicchiere che devo mangiare...

meno male che oggi viene la dottoressa... e vediamo cosa mi dice... ma se parla ancora strano la chiamo

voi invece come state.... ??


Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggio da Baby » gio 22 nov 2012, 19:26

Hai proprio ragione...arrivare fino a gennaio senza nessuna cura io non l'ho presa molto bene, quindi si va avanti facendo, a volte, finta di niente...finchè reggo!!!

Tu come stai?


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » gio 22 nov 2012, 21:11

Barbara diciamo bene...

oggi oltre che la mamma è un pò fuori... ora con occlusione intestinale d in diarrea... quindi non ti dico... dalle 1630 alle 2130 arriva dottoressa e aspetto...

dai almeno la tua mamma si riposa un pò...

per loro è peggio andare e tornare dall'ospedale che la malattia che hanno...

Sono molto più forti di quanto noi ci immaginiamo... è per noi che 2 mesi sono tanti da far passare...

Un bacio barbara

grande grande

Ambra


Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggio da Baby » gio 22 nov 2012, 21:20

mi dispiace per la tua mamma, speriamo che la dottoressa arrivi presto e soprattutto ti dia qualcosa per farla star meglio...le hai spiegato che oggi tua mamma dici cose senza senso?

Diciamo che non è tanto attendere 2 mesi che mi pesa ma che ho paura che non avendole fissato nessuna cura od altro sino a gennaio voglia dire che non possano fare più nulla a quel polmone e quindi si deve solo aspettare...aspettare cosa???il peggio???...è questo che mi spaventa di più...

Non ho più letto di tua sorella, ha fatto quei controlli?

Mi raccomando tu cerca di riposare!

Un abbraccione


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1151
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » gio 22 nov 2012, 21:20

Ciao Baby, cerca di vedere la parte buona ... tre mesi liberi da ospedali e cure.

Se la situazione è stazionaria è un buon risultato ! La malattia non è evoluta !

Io quando papà ha le tac invariate festeggio per due giorni di seguito !!


Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggio da Baby » gio 22 nov 2012, 21:47

Ciao carissima giornopergiorno...mia mamma non ha fatto la tac ma solo ri raggi per vedere se ci fosse ancora liquido e gli ha detto che non c'è e che quello che si vede e che le causa il fiato corto è il talcaggio...serto mi fa piacere che fino a fine gennaio non debba far nulla ma temo che sia così perchè non c'è più nessuna cura possibile da fare ed in più mi ritornano in mente le parole di alcuni medici e del prneumologo che mi disse che l'aspettativa di vita è di mesi non di anni e che una volta dimessa per il drenaggio due settimane fa lui mi disse di lasciar vivere a mia mamma la sua quotidianità che in caso di bisogno sarebbe stata lei a contattrli....quindi questi 2 mesi cosa significano???


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1151
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » gio 22 nov 2012, 22:24

Ciao,

anche per mio papà la terapia che seguono è il follow up, cioè seguono quello che succede perchè di cure non riescono più a farne per la situazione generale di salute che ha.
Quello che secondo me dovresti fare è avere però con l'oncologo un chiarimento sulla situazione.
Capire se è un follow up, cioè è stazionario, cure non se ne possono fare quindi si rimanda l'osservazione a tre mesi .... o se è altro.
Credo sia la prima ipotesi.... certo ... non è una bella notizia quando ti dicono che non è guaribile ... ma c'è sempre una convivenza con il male il più a lungo possibile si spera ....
Un abbraccio


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti