Se sei un familiare o un amico........

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
Monny
Membro
Messaggi: 161
Iscritto il: gio 12 lug 2012, 2:07

Messaggio da Monny » lun 26 nov 2012, 18:10

Cara Ambra,in un certo senso vivo con un "bimbo",abito con mio padre e oltretutto sto cercando lavoro perché per aiutare mia mamma sopratutto dopo che l'hanno operata al femore due anni fa ho lascito perdere la ricerca!!!Sei una donna forte!!!!Oggi sono un po' stranita,tempo a parte che non aiuta di certo l'umore,in più ho saputo che ad una mia amica ieri son venuti a casa i ladri in casa,ci avevano già provato due mesi fa ma non ci son riusciti!!!Vabbe' non voglio rattristarti ulteriormente!!!Ciao cara,un abbraccione grandissimo!!!

Monny


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » lun 26 nov 2012, 19:30

Ciao Ambretta, ti stritolo forte.. Stai accanto ai tuoi bimbi, ognuno di voi fa parte della storia della vostra famiglia.. Tu, i bimbi, tua mamma.. vi appartenete reciprocamente per sempre.

Nulla potrà sciogliere questo legame, stai tranquilla.

Linetta


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » lun 26 nov 2012, 20:10

Ho appena cacciato tutti:-) gli ho detto io ho avuto la mamma morta in casa per 2 giorni ed eravamo soli anche nella veglia e ora abbiamo bisogno di riprenderci... l'unica cosa che c'erano anche i cugini... quelli con cui la mamma sono cresciuti e mi dispiaceva per loro... poi cmq li ho chiamati tutti e due per spiegare perché quando ieri sera la Lorenza la migliore amica della mamma la cugina mi ha detto e anche davanti alle mie due sorelle grandi che facevano la veglia prima e dopo tutte le notti allora li ho capito che ho proprie 3 e dico 3 sorelle stronze... scusate... ora io vivo il mio dolore e penso a quello ma ora non ho più mamma e quindi non sono più obbligata

Un bacio
Ambra


Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggio da Baby » lun 26 nov 2012, 21:26

Ambra come ti senti?ti penso tantissimo!Bacione enorme


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » lun 26 nov 2012, 21:38

Stanca delusa e la mamma non c'è più... ma sto bene... poi ora non ho voglia di fare niente... anche se dovrei stirare ma el ghe voia no... e ora poi finalmente sola... Bene grazie pensavo peggio ma la mamma io a mio modo l'ho accompagnata poi sono loro che decidono quando e con chi...

Ora non soffre più... pensavo fosse una frase da dire così... ma è per me la più grande consolazione...


Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggio da Baby » lun 26 nov 2012, 21:43

Tu l'hai accompagnata dignitosamente e con tanta premura e dolcezza...poi se loro diranno che se sono state loro ad accudire la tua mamma prova a fregartene perchè tu sai in cuor tuo quanto hai fatto per lei ed anche lei lo sa!


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1152
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » lun 26 nov 2012, 22:07

Ambra, non pensare oggi a "cosa e chi dice questo o quello", avrai tempo per analizzare con distacco la partecipazione che ognuno di loro ha messo nel tuo dolore ....

e in quel momento prenderai le tue decisioni sui rapporti che vi legano.
Oggi pensa a te stessa. Pensa a riposare, a prepararti al saluto di domani ... alle tue piccole gioie, i tuoi figli.
Riprendi un po' di respiro, mi raccomando.


saretta271079
Membro
Messaggi: 103
Iscritto il: gio 5 mag 2011, 2:55

Messaggio da saretta271079 » lun 26 nov 2012, 22:49

Carissima Ambra ti abbraccio immensamente..non ti conosco ma ho letto gli utimi momenti con la tua mamma..Sei stata fantastica e so che questo poco ti importa..come me e come tanti altri la rivorresti indietro...Un consiglio.. scrivi un tuo diario personale , dove poter lasciare i tuoi ricordi con lei...e sfogati più che puoi...


baby72
Membro
Messaggi: 65
Iscritto il: sab 5 mag 2012, 5:05

Messaggio da baby72 » lun 26 nov 2012, 23:57

ciao ambra, hai dormito un pochino stanotte? fregatene ambra, fregatene perchè impazzisci, di dolore, di delusione... hai fatto bene a mandare a casa loro se non te la senti. Se posso permettermi, vai domani, e nn stare in fondo alla chiesta, e quando.. come purtroppo prevedo, le tue sorelle diranno... si è stata dura, SBATTITENE TRANQUILLAMENTE... l'importante è quello che tu sai di aver fatto, è quello che hai sentito con la tua mamma in questo periodo, non quello che dicono le tue sorelle o che pensa la gente. Info tecniche? qui a verona non lasciano disperdere le ceneri .... non mi hanno nemmeno lasciato unire le ceneri di mio padre e mia madre insieme nella stessa cassettina... non mi hanno lasciato metterli nello stesso loculino.. NIET NADA NIENTE. Viviti il tuo dolore ambra, diventa un po' egoista, e rimanda i giudizi, in questo momento hai bisogno di altro, di pace tranquillità amore... certo, quello della mamma non c'è più apparentemente, e adesso la botta è bella fresca, ma fidati che lei per te ci sarà sempre. In un gesto, in una risata, in un ricordo... loro vivono in noi.

Ti abbraccio ambra, sei una roccia


dome
Membro
Messaggi: 97
Iscritto il: mer 7 nov 2012, 20:12

Messaggio da dome » mar 27 nov 2012, 0:10

ciao baby72,

e vero uno deve essere sicuro di se stesso e non ti devi fidare neanche dei vestiti che porti addosso

oggi si e fatto un mondo cattivo basta accendere la tv ascoltare per 2 minuti il tg e gia'

senti omicidi tra mamme, figli, nonni, certe volte io penso chissa cosa ci aspetta con tutta questa malvagita'speriamo bene ciao saluti


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti