Se sei un familiare o un amico........

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
PINO 68
Membro
Messaggi: 24
Iscritto il: ven 30 nov 2012, 0:21

Messaggio da PINO 68 » mer 12 dic 2012, 19:39

caspita!ambra sei in piena guerra quindi non dimenticare il casco...e vai!!! da come sento sei molto combattiva, ci sono passato pure io in questa fase post morte di un genitore, e inevitabile che ci siano dei rancori, e quindi la resa dei conti.... ti sono vicino pino


Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggio da Baby » mer 12 dic 2012, 19:58

Ambra: cosa vuol dire che passerai le feste da sola?cavolo ma è così difficile per le persone che ti stanno vicine capire che hai bisogno di un pò di tempo per riprenderti???????


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1152
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » mer 12 dic 2012, 20:16

Ambra mi dispiace tanto tanto tanto .... che abbiate di questi problemi (che posso pensare siano trascinati da tempo ..) in un momento cosi doloroso della tua vita.
Ambra, prova a pensare che non sei sola ... In primis metto i tuoi figli, la tua famiglia. Loro hanno bisogno di te, dipensono da te, ma anche tu sei bisognosa del loro amore e della loro presenza.
Se qualcun'altro non riesce a darti affetto, nel momento della vita in cui maggiormente ne avresti bisogno, abbraccia i tuoi bambini, dormi con loro, mangia con loro ...
Sono sicura che la tua mamma veglia su di voi, è li con voi, nei vostri abbracci
Tutto il forum ti è tanto vicino, in quella che appare una seconda perdita....


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mer 12 dic 2012, 20:41

Grazie a tutti... mi ricordo le parole di Giuseppe sulla maturità psichica Giuseppe me lo posti che lo stampo

io penso solo che oggi mi dovevo vedere con Angelo e tra le mail c'era scritto in istituto e lui ha pensato lavorasse in banca... meglio sola questo ha un cuore così grande che fa paura...

Ho perso la mia battaglia... ma meglio così...
Angelo mi dispiace così tanto...

come stai? Certo che con me non è vita facile.... Eheheh


Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggio da Baby » mer 12 dic 2012, 21:43

Ambra, mi dispiace molto ma non sempre i cambiamenti sono negativi o devono essere considerati delle battaglie perse...sai se in questo momento Sandro non è in sitonia con te e con i tuoi bisogni e tu con lui ovviamente, forse è meglio, anche per il bene dei bimbi, che vi prendiate del tempo per capire quanta voglia ancora ci sia di stare insieme...e poi, tu sicuramente lo sai già, portare avanti situazioni non più costruttive fa nascere il rancore che è, secondo me, uno dei sentimenti peggiori perchè rovina anche i ricordi belli di una relazione!


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mer 12 dic 2012, 21:55

Baby no... la voglia di stare con lui... Eheheh appena Giuseppe se mi fa questo favore di portarkm... capirai perché ho accettato la sconfitta... un bacio baby... grande ma l'hai detto anche tu meglio così... LO PENSO ANCHE IO... lui è un bravo papà e un gran lavoratore... e purtroppo si provo ancora qualcosa per lui... manon mi basta più per sopportare... è un anno che dico cambia cambia ma non cambia... Eheheh


sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Messaggio da sgrausina » mer 12 dic 2012, 21:57

nessuno cambia... nessuno...

un bimbo può cambiare e prendere una strada diversa..

gli adulti no... aimè no..

Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggio da Baby » mer 12 dic 2012, 22:21

Immaginavo che fosse una situazione che si trascina da tempo...a questo punto non mi resta che augurarti di superare presto anche questo dolore e di recuparare la serenità che ti meriti...dai tesoro, forza!!!!!!!ti stritolo.


paolo60
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: ven 5 ott 2012, 16:34

Messaggio da paolo60 » mer 12 dic 2012, 22:44

Un mio amico di anni 76 ha scoperto in questi giorni di avere un tumore al polmone tra le altre cose nemmeno tanto grave perché operabile. Il commento della moglie di anni 73 con quasi 50 anni di matrimonio è di vita insieme : "peccato mi rimmará un mezzo uomo"

Cara Ambra e cari tutti voi credo che la sensibilità sia dono di pochi ma la superbia dono di tanti cretini che sono pur sempre figli di Dio.


sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Messaggio da sgrausina » mer 12 dic 2012, 22:59

esattamente Paolo...esattamente!
un'amica ( se così si può ancora chiamare ) in 26 giorni di ospedale di papà venne a trovarlo 2 volte..entrambe visite di 10 minuti massimo.. e la prima volta esordì dicendo << i malati di tumore son sempre arrabbiati >>
azz che sensibità.. che sensibilità verso quell'uomo che ha scoperto da un mese di avere il tumore e che è appena stato operato per toglierlo..
bè..volete ridere??? pensate che questa donna fà volontariato presso l'istituto oncologico!!!

Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”