Se sei un familiare o un amico........

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggioda angiame » lun 31 dic 2012, 21:50

A Paola85 che il 2013 porti a casa il tuo Bruce

senza più litigi su chi lo vuole o no...
e visto che piano piano mi ricorderò di tutti

a Nana Frollina a Gianluca A Roberto alla giovanissima Jessica. Che il 2013 porti a voi la guarigione... senza grandi complicazioni...
Mariasole criknik peste peggio di quest'anno non potrà certo essere peggio di questo?? No?

Ambra


Wasp
Membro
Messaggi: 314
Iscritto il: gio 25 ott 2012, 18:32

Messaggioda Wasp » mer 2 gen 2013, 5:33

Ciao a tutti, voglio augurare a tutti voi amici del forum un 2013 pieno di serenità e salute, pieno di scoperte in campo medico che aiuti tutti i malati. 2012 anno terribile, atroce pieno di sofferenza... vai via e porta con te il nostro dolore e i nostri pianti..

Un abbraccio a tutti.

Beatrice.


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggioda GIUSEPPE » mer 2 gen 2013, 13:28

Buongiorno Beatrice,

ricambio con tanta, tanta solidarietà.

Giuseppe


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggioda angiame » sab 5 gen 2013, 18:21

Ciao a tutti...

dire che l'anno incomincia bene è poco...

fra poco farò una scappata in ps...

Sono 2 giorni che ho febbre e un mal di rene che mi rende difficile far tutto...

Anche solo respirare

in più ho bruciore nel centro della schiena...

Che palle...

appena ho notizie di Paola ve le giro... un bacio a tutti

Ambra


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1148
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggioda GIORNOPERGIORNO » dom 6 gen 2013, 3:55

Ciao AMbra come stai ? hai fatto ps o sei riuscita a stare meglio con qualche farmaco a casa ?


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggioda angiame » dom 6 gen 2013, 4:19

Ciao gxg sono andata in ps

pensavo fossero calcoli invece ho infezione al rene non so da cosa è dovuta l'infezione il dottore del ps mi ha detto che potrei anche aspettare i 7 giorni di antibiotici e poi fare visita urologo ma se poi perdo il rene... quando mi ha detto così fra un pò svenivo

ho fatto eco addome e tac torace ma tutto ok gli esami del sangue fanno un pò schifo

ma quello è per la febbre... spero...

domani cmq torno in ps perché c'è urologo speriamo bene...

HO TANTA DI QUELL'ANSIA...


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggioda linetta » dom 6 gen 2013, 20:27

Ambrettina mia leggo ora mi spiace.. Si ci mancava anche questa accidenti.. Come stai oggi?

Ti abbraccio forte

Linetta


Delusa71
Membro
Messaggi: 42
Iscritto il: dom 6 gen 2013, 20:28

Messaggioda Delusa71 » dom 6 gen 2013, 20:40

Io non so se sto scrivendo nel forum giusto... So solo che in qs momento mi sento persa, sola spaventata e confusa sul domani.

A mia madre é stato diagnosticato un adenocarcinoma alla colecisti scarsamente differenziato esteso alla superficie della colecisti, alla mucosa ed al tessuto neurale... Tenete conto che la colecisti le è stata tolta in laparoscopia nel mese di novembre 2012 e che, a detta del chirurgo "non c'era nulla che non andasse": i marker negativi, le 4 TAC non evidenziavano lesioni... Poi il 18 dicembre la sentenza...

Operata il 27-12 hanno rilevato e tolto 6 linfonodi (3 nel fegato 2 nella superficie dell'intestino e 1 all'attacco delle vie biliari).... tutti rilevati si positivi.

Non so come comportarmi... Non so cosa provare.... Non so cosa dire....

Io vivo lontano da mia madre e così mia sorella... In due regioni diverse... Ognuna nel tentativo di costruirai un futuro che non arriva (io ho perso per aborti spontanei 3 bambini negli ultimi 4 anni)... Abbiamo perso nostro padre anni fa e non abbiamo una rete di famigliari e/o amici che possano sostenerci....

Mi sento divorata dal senso di colpa perché (nonostante l'amore che provo per la mia mamma) non riesco a non temere che questo dramma oltre che portarti via il mio presente mi porti via il mio futuro....
Mi sento sola.


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggioda linetta » dom 6 gen 2013, 22:36

Ciao Delusa, sai i sensi di colpa sono un tarlo micidiale che ti tolgono il tempo "buono" cioè quello da trascorrere con chi vuoi bene, quello che puoi impiegare a prenderti anche cura delle tue cose. Leggo che alla tua mamma e' stata data una diagnosi importante.. Lei ne e' a conoscenza? Ne parlate?

Quanto allo stare lontani fisicamente accade a molti di noi, ci costruiamo magari un futuro (o tentiamo di farli) lontano da dove siamo nati.. La lontananza emotiva credo sia la peggiore e mi pare che tu invece sia molto vicina alla tua famiglia..

Cara Delusa, fatti coraggio, non abbatterti perché ora ci sono delle cose da fare e cioè sostenere la tua famiglia e coltivare ciò che desideri..

Sembra facile ma non lo e', lo so.. Pero' ci dobbiamo provare..

Qui non sei sola..

Un abbraccio

Linetta


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggioda angiame » dom 6 gen 2013, 22:42

Delusa71

benvenuta... non conosco il tumore della tua mamma... ma so cosa vuol dire sentirsi impotenti e soprattutto SOLA...

io nel mese di novembre ho perso tutto ciò che avevo, papà mancato nell'82 nessun parente ti capisco bene... mi spiace per la lontananza dalla tua mamma e soprattutto mi spiace per i tuoi aborti...

ma i dottori cosa dicono la mamma deve fare chemio ora o altro...

facci sapere

ti stritolo forte forte...

Ambra



 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 19 ospiti