Se sei un familiare o un amico........

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1151
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » ven 18 gen 2013, 22:03

Cara Naigio,

leggere le tue parole mi fa salire le lacrime agli occhi ...

Ogni volta che qualcuno di noi perde il proprio caro, tutti noi perdiamo qualche cosa ... come ogni famiglia.

Ti abbraccio forte ... posso solo vagamente immaginare questa ondata di dolore che ha trascinato via la tua vita...

con tanto affetto ti sono vicina


Avatar utente
Monik
Membro
Messaggi: 720
Iscritto il: ven 2 dic 2011, 17:48
Località: Lignano Sabbiadoro (Ud) Friuli Venezia Giulia
Contatta:

Messaggio da Monik » sab 19 gen 2013, 0:45

Naigio, vale poco: ma ti penso.


Monik

baby72
Membro
Messaggi: 65
Iscritto il: sab 5 mag 2012, 5:05

Messaggio da baby72 » lun 21 gen 2013, 2:19

ciao a tutti, è un po' che non scrivo, un abbraccio virtuale a naigio, ho letto di te, mi dispiace tanto, ma qui troverai almeno un po' di conforto da chi come me e tutti gli altri ci sono già passati. Ragazzi vi auguro tanta serenità in questo nuovo anno, perchè i nostri cari ce li portiamo dentro e nessuno ce li puo' togliere dal cuore, ma spero che pian piano troviamo tutti la serenità per non soffrire in questo modo indegno. Ho smesso di scrivere per qualche tempo perchè mi sono accorta che purtroppo non mi fa bene come pensavo, mi "immedesimo" nelle storie e sto ancora + male, magari posso sembrare forte, e penso che posso essere di aiuto agli altri, ma alla fine di notte ho incubi incredibili... probabilmente il subconscio bussa alla porta e non ha pietà. Mi scuso quindi se non sono presente assiduamente come invece fate voi. Siete fantastici... un abbraccio tutti, in particolare ad angiame... ti penso tanto, e a Barbara e tutti tutti gli altri nessuno escluso.

Buon inizio settimana

Barbara


Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggio da Baby » lun 21 gen 2013, 15:07

Buongiorno a tutti,

dopo un week di emme...ci manava la cistite a farmi compagnia con un antibiotico che mi devasta...oggi è lunedì ed anche se il tempo passa il dolore e la paura rimangono fisse.

@Baby72: non sai quante volte mi son chiesta come stavi sperando che un pochino tu stessi meglio ma so che ce la farai e che troverai presto quella serenità che meriti...ti abbraccio!
Mercoledì mia mamma farà la tac...ansia alle stelle!
Abbraccio anche tutti voi e vi auguro un giornata tranquilla!


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » gio 24 gen 2013, 20:58

Ma che fine avete fatto tutti??

come state tutti?

io vorrei sapere di tutti cari amici miei... non leggere di voi è un pò preoccupante?

DEVO RIPRENDERE A SCRIVERE? Eheheh

Vi stritolo tutti... di brutto...

ambra


sara1982
Membro
Messaggi: 91
Iscritto il: mar 2 ott 2012, 16:21

Messaggio da sara1982 » gio 24 gen 2013, 21:18

Ciao,

Ambra hai ragione è da un pò che non scrivo...questa e la scorsa settimana sono stata incasinatissima col lavoro e ho dovuto fare pure la baby sitter ogni pomeriggio...ma eccomi quà....a mio fratello è cambiata totalmente la soglia del dolore, prima con 37.5 di febbre era in coma adesso ha le placche in gola la febbre e và come un treno....penso che quando si scoprano nuove sofferenze, più forti, quelle che si avevano prima non le si sentano...quanto a me tutta la serenità che avevo sotto le feste (dovute all'ottimo esito dell'ecografia) mi stanno pian piano abbandonando forse perchè la fine degli 8 cicli si stà avvicinando (metà marzo circa) e dopo finalmente gli faranno la tac.

Vi abbraccio tutti

Sara


ele3
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: mer 28 set 2011, 21:32

Messaggio da ele3 » gio 24 gen 2013, 21:21

Ciao naigio,

non sai come ti capisco... il mio papà ci ha lasciati l'8 gennaio, anche io ho 25 anni e solo qualche mese fa mi ha accompagnata all'altare... non sai quante lacrime ora mentre riguardo le foto di quel giorno meraviglioso.

Mio papà ha riscontrato una recidiva al rinofaringe nel febbraio 2011, ha fatto tantissime cure e dall'ultima tac di novembre sembrava si fosse fermato... il 15 gennaio aveva l'altra tac di controllo ma nel giro di 2 giorni è peggiorato e si è spento!

Lui non si è accorto di nulla perchè dopo la notte non era più coscente ma per noi è stato un trauma, ovvimante il vuoto in casa è immenso e io faccio fatica a stare a casa mia con mio marito e non so spiegarti il motivo... ogni tanto devo fuggire da mia mammma!

E' difficile, difficilissimo andare avanti e molte volte mi chiedo se sarà possibile crearsi un futuro e poi guardo le persone che mi circondano e dico: "devo farlo per loro, devo andare avanti anche per sopportare loro".

Ci saranno alti e bassi in cui piangerai e ti accorgerai che ti farà solo bene!

Un abbraccio


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1151
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » gio 24 gen 2013, 21:45

Cara Ambra .... in effetti da quando tu scrivi meno ...(molto meno...) tutti ci siamo un po' rintanati ....
Devi tornare tra noi !!!!!!!
Daiiiiii !!!!!!!!!!!!!


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » gio 24 gen 2013, 21:57

Sara certo che tuo fratello non si risparmia proprio in niente... immagino come ti senti... stanchezza mentale e quella fisica messe insieme sono devastanti... ma cosa possiamo farci?? Parlare scrivere fa bene perché ti svuota un pò il peso... ma non cambia molto Eheheh...
io in questi giorni a parte il pensiero di una tac mi ha fatto impazzire... 2 giorni di attacchi d'ansia e meno male che avevo la mia Roby che mi ha dato consigli su cosa fare pensavo di morire... Eheheh

poi l'esito... mmm tanti dubbi e pensieri brutti...
ho provato ad allontanarmi dal forum. Ma la mia solitudine si fa sentire... il mio dolore è sempre li... la mia delusione per le persone che credevo le mie persone... ridiamoci su
VEDRAI SARA ANDRÀ TUTTO PER IL MEGLIO DAI... ABBIAMO AVUTO TANTO DOLORE ORA DOBBIAMO SOLO ASPETTARE SORRIDENDO LE FELICI NOTIZIE anche se non sempre ci si riesce...
arrivano anche quelle... pensa solo che ora sono tornata perché almeno qui sto bene e ho le mie persone quelle che mi capiscono e che sanno quello che sono...

SIETE LE PERSONE MIGLIORI CHE HO CONOSCIUTO...

un bacio e ti stritolo

ps dai un bacio a luca da parte mia :-)

Ambra
ele come stai? Ho letto di te mi spiace tanto per il tuo papà

un bacio


BETTI
Membro
Messaggi: 18
Iscritto il: lun 7 gen 2013, 2:51

Messaggio da BETTI » gio 24 gen 2013, 22:19

ciao a tutti, so bene che vale la pena di vivere anche solo per una caramella, ma nel mio cuore inizio a sperare che la strada che sta percorrendo il mio fratellone sia corta,dico questo perchè sta soffrendo veramente tanto,ha dolori insostenibili che cerca di mettere a tacere con la morfina che ormai su di lui ha perso la sua potenza. BISOGNAVA MANTENERE ALTA LA QUALITA' DELLA VITA , ci era stato detto dopo aver dato il verdetto,e come si fa se nessuna medicina riesce più a farlo stare tranquillo.Non può più neanche dormire perchè non riesce a stare steso, era un omone di 55 anni che non aveva paura di nulla ora sta diventando un omone di 55anni che guardandomi dritta negli occhi mi chiede il perchè di quel dolore ed io sorridendogli e mentendo spudaratamente gli rispondo di non preoccuparsi, prima o poi la cura farà effetto,ci vuole solo un pò più di pazienza....... QUANTE BUGIE.........TI AMO TANTO FRATELLONE MIO MA VORREI VEDERTI RIPOSARE.. . nessuno e dico NESSUNO merita di soffrire in questo modo ... scusatemi..... oggi è così tra un pò starò sicuramente meglio, anche perchè non ho troppa scelta,ho 2 figlie splendide che mi ricaricano la batteria quando va in riserva.... ciao a tutti, siete nel mio cuore.


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti