Se sei un familiare o un amico........

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggio da Baby » lun 4 mar 2013, 15:27

buongiorno a tutti,

ringrazio ognuno di voi che mi ricorda nei propri pensieri e nei messaggi.

Domani mia mamma riferà i controlli per le piastrine, venerdì erano leggermente aumentate e se saranno ok giovedì procederà con la seconsa parte della cura...ieri pomeriggio è stata in giro con mio padre e ieri sera siamo usciti a mangiare una pizza, era stanca, il suo viso era la manifestazione della sua disperazione...però è uscita...è da natale che non esce a mangiare...ed il mio pensiero era sempre lo stesso: "non è possibile che mi lascerà"...quanto dolore!

Vi abbraccio e vi ringrazio immensamente, siete meravigliosi!


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1151
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » mar 5 mar 2013, 5:02

Cara Baby, mamma probabilmente stanca e affaticata ha voluto condividere con voi questo momento ... sono sicura che anche per lei sia stato un bel regalo.

Ti abbraccio con tanta vicinanza


DUEMILANOVE
Membro
Messaggi: 36
Iscritto il: mar 19 feb 2013, 18:10

Messaggio da DUEMILANOVE » sab 9 mar 2013, 5:24

8 MARZO 2012 IL VIAGGIO DELLA SPERANZA...LA FELICITA' NEGLI OCCHI DELLA MIA MAMMA...8 MARZO 2013 LA MIA MAMMA NN C'E'...RIMANE SOLO UN VUOTO IMMENSO...MI MANCA TERRIBILMENTE..OGNI MIO PENSIERO E' PERENNEMENTE PER LEI E NN SO COME CONTINUARE AD ANDARE AVANTI SENZA DI LEI, HO BISOGNO DELLA MIA MAMMA!!!


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » sab 9 mar 2013, 6:07

DUEMILANOVE carissima, la nostalgia in certi momenti divora ogni nostro pensiero, lascia spazio solo ad un grido " mi manchi troppo"..

Come fare per continuare a vivere?

Carissima, io non lo so.. Vorrei donarti la soluzione, che forse non esiste in quanto tale.

I giorni passano, la quotidianità spesso ci costringe ad occuparci di cose molto pratiche..per fortuna, così il Dolore trova un altro spazio, si assesta nella nostra anima..la divora meno (o così sembra).

Credo che, pero', non la abbandonerà mai.

In tanti ci dicono che bisogna imparare a convivere col Dolore, io dico che forse e' vero, e' l'unica strada da percorrere, ma prima di arrivare a ciò passa molto tempo, si sta male, non si capisce perché accidenti sia accaduta una cosa tanto ingiusta e crudele.

Facciamo bene ad urlare qui la nostra nostalgia, guai a tenerla dentro..

DUEMILANOVE cara, ti mando un abbraccio in questa sera piena di ricordi, per te, di un grande affetto, un amore, che io voglio credere vinca su tutto e resista al tempo.

Linetta


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » sab 9 mar 2013, 6:35

Noi siamo ancora qui... e dobbiamo farlo... la mamma cosa ti direbbe? Io mamma lo sono e l'unica cosa. Che ti posso dire... è vivi... lei non lo vorrebbe...

certo non c'è più... ma hai ancora tanta strada davanti... e ci saranno persone che ti amarenno tanto... e forse già lo sei... parlo di essere mamma... ma con il tempo capirai il mio vivi...

È tutto cambiato... ora mettiamo in atto i loro insegnamenti facciamogli vedere, ovunque siano, quello che ci hanno insegnato... e viviamo

vi stritolo

anche a te linè gxg baby Giuseppe Monik Rita è da un pò che non ti fai sentire... e a tutti voi miei cari amici del forum... siamo così tanti... dai forza.... e serena notte a tutti...

Ambra


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » sab 9 mar 2013, 14:38

Grazie Ambra, ricambio l'affettuoso saluto.

Auguro a tutti di vivere questa giornata al meglio.

Ciao!

Giuseppe


Avatar utente
Monik
Membro
Messaggi: 719
Iscritto il: ven 2 dic 2011, 17:48
Località: Lignano Sabbiadoro (Ud) Friuli Venezia Giulia
Contatta:

Messaggio da Monik » sab 9 mar 2013, 15:15

2009 mi spiace tanto; ma la tristezza e la nostalgia quando prendono il sopravvento nelle nostre vite..è veramente difficile scacciarle via.

Dobbiamo avere "solo" un pò di pazienza e tanta speranza per il nostro futuro.

Forza ragazzi e buona giornata a tutti


Monik

DUEMILANOVE
Membro
Messaggi: 36
Iscritto il: mar 19 feb 2013, 18:10

Messaggio da DUEMILANOVE » dom 10 mar 2013, 0:04

grazie per i vs commenti...linetta 6 speciale le tue parole mi commuovono ogni volta GRAZIE!purtroppo 40 giorni sono troppo pochi per continuare a vivere e poi il mese di marzo ha 1 ricordo particolare...la SPERANZA dell'intervento! fu operata il 14 marzo, 12 ore d'intervento...e pensavo che il peggio fosse passato ed invece il peggio doveva ancora venire...che tristezza!

angiame sono mamma anche io ma purtroppo questo nn mi fa dare serenità neanche a mia figlia...

buona serata a tutti!


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » dom 10 mar 2013, 2:11

Duemilanove, ti abbraccio fortissimo..

E' triste ricordare i momenti della speranza..quando sembrava che tutto potesse andare bene..

E' triste farlo col senno di poi.

Ti capisco, anche io ho delle date in testa, giornate "particolari", più struggenti di altre. Il loro ricordo fa male, però non voglio dimenticare, anche quello fa parte di una grande piccola storia: quella di Dani (e la mia).

Mi fa piacere leggere i tuoi scritti...

A presto,

Linetta


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » dom 10 mar 2013, 6:12

Sai 2009 ti do ragione un mese è poco tempo... Pensa il mio primo mese è stato il 24 dicembre... Ti dico... Terribile! Ma hai qualcuno che dipende da te... Solo questo... So che è dura... Ci sono passata....

Serena notte a tutti

Ma tutti tutti tutti tutti

Ambra


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: maripa e 9 ospiti