Se sei un familiare o un amico........

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1151
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » sab 20 apr 2013, 4:17

Cara la mia Ambra, come ti senti ? E' un periodo un po' malinconico vero ? ... credo che siano momenti naturali della tua elaborazione della perdita... credo sia sano (anche se estremamente doloroso).

Quando vuoi ci possiamo vedere. Oramai è esploso il bel tempo e le giornate sono lunghe. Mi posso muovere con la bici e venire a trovare !!
E la mia Linetta ? Cara Linetta ... non so come colmare il tuo dolore per l'anniversario che si avvicina ... so che per te lo strazio della mancanza non si è attenuato ....

Vorrei tanto aspettare li accanto a te ...

non è che si possa fare molto ... ma la vicinanza silenziosa aiuta ...

Forza Linetta, coraggio.


ritalorenza
Membro
Messaggi: 145
Iscritto il: mer 30 gen 2013, 16:21

Messaggio da ritalorenza » sab 20 apr 2013, 12:31

Buondi'!

Giornopergiorno,Giuseppe,Linetta,Angiame,Baby,Eli47,Sarah,Trilly.........!

(Trilly non so che dire,non so..)

Vi abbraccio tutti.Ciao.Rita


Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggio da Baby » sab 20 apr 2013, 17:10

Buongiorno a tutti proprio a tutti...linetta ti penso!


trilly
Membro
Messaggi: 22
Iscritto il: dom 24 mar 2013, 16:18

Messaggio da trilly » sab 20 apr 2013, 18:21

che dire questo male non da tregua illusione maledetta illusione che ci hanno dato i medici dicendo che dopo 4 mesi è strano che non si sia aggravata forse ci stiamo sbagliando tutti.... riaffiora la speranza e poi di nuovo giu per il burrone mamma stà male oggi ha la febbre non mangia :( grazie a tutti per il conforto ne ho tanto bisogno vi abbraccio trilly


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » sab 20 apr 2013, 18:27

Cara trilli purtroppo con la bestia non si sta mai tranquilli... Non sai quanto mi spiace... ma ha preso influenza mamma? Tu però continua a sperare... Io con la mia mamma l'ho sempre fatto fino all'ultimo... Non smettere mai!!!

Quando vuoi noi siamo qui!

Ti stritolo fortissimo

Ambra


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » dom 21 apr 2013, 0:41

Grazie a tutti voi per la vicinanza, che sento molto..

Trilly, ti abbraccio forte, quando si sta accanto a chi si ama ci si sente appesi ad un filo.. Non esiste più stabilita' perché questa malattia modifica in continuazione lo stato delle cose.. Ti penso..

Linetta


trilly
Membro
Messaggi: 22
Iscritto il: dom 24 mar 2013, 16:18

Messaggio da trilly » dom 21 apr 2013, 3:40

grazie di cuore per il vostro sostegno. mamma non ha preso l'influenza, la situazione e inspiegabile a parole ma vedendola capireste che cosi non si può vivere. messa in un letto dalla mattina alla sera con quel braccio sinistro compreso il seno dove e stata eseguita la quadrectomia a luglio del 2011....deformarsi il braccio gonfio che perde liquido pus e tutto il resto il cattivo odore il seno se cosi vogliamo chiamarlo e diventato una pietra in tutto e per tutto credetemi sembra che al posto del seno abbia una pietra stesso colore una roccia :( e lei che avvolte mi dice ma cosa mi anno messo al posto del cuore una pietra io ho voi nel cuore non voglio una pietra :( la febbre è dovuta all'infezione :( credetemi il caso di mia madre sarebbe da vedere perchè la malattia e fuori in tutta la zona del braccio seno tronco la vedi tutti i giorni che porta via uno strato di pelle e poi tutto il resto le metastasi epatiche l'addome gonfio sempre di più e quelle polmonari :( ragazze scusate per il mio sfogo ma non ce la faccio più a vederla soffrire.....e soffro io tanto perchè non posso far nulla che non guardala con le lacrime agli occhi le dico dai mamma coraggio....e mi ricorda sempre il mio matrimonio mancherebbero 34 giorni figlia mia invece sei qui per colpa mia.... povera la mia adorata mamma che angoscia. adesso lei stà riposando ed io vigile per vedere se quel respiro arriva o no :( vi abbraccio


trilly
Membro
Messaggi: 22
Iscritto il: dom 24 mar 2013, 16:18

Messaggio da trilly » dom 21 apr 2013, 3:40

grazie di cuore per il vostro sostegno. mamma non ha preso l'influenza, la situazione e inspiegabile a parole ma vedendola capireste che cosi non si può vivere. messa in un letto dalla mattina alla sera con quel braccio sinistro compreso il seno dove e stata eseguita la quadrectomia a luglio del 2011....deformarsi il braccio gonfio che perde liquido pus e tutto il resto il cattivo odore il seno se cosi vogliamo chiamarlo e diventato una pietra in tutto e per tutto credetemi sembra che al posto del seno abbia una pietra stesso colore una roccia :( e lei che avvolte mi dice ma cosa mi anno messo al posto del cuore una pietra io ho voi nel cuore non voglio una pietra :( la febbre è dovuta all'infezione :( credetemi il caso di mia madre sarebbe da vedere perchè la malattia e fuori in tutta la zona del braccio seno tronco la vedi tutti i giorni che porta via uno strato di pelle e poi tutto il resto le metastasi epatiche l'addome gonfio sempre di più e quelle polmonari :( ragazze scusate per il mio sfogo ma non ce la faccio più a vederla soffrire.....e soffro io tanto perchè non posso far nulla che non guardala con le lacrime agli occhi le dico dai mamma coraggio....e mi ricorda sempre il mio matrimonio mancherebbero 34 giorni figlia mia invece sei qui per colpa mia.... povera la mia adorata mamma che angoscia. adesso lei stà riposando ed io vigile per vedere se quel respiro arriva o no :( vi abbraccio


Wasp
Membro
Messaggi: 314
Iscritto il: gio 25 ott 2012, 18:32

Messaggio da Wasp » dom 21 apr 2013, 4:54

Trilly, mi stringe il cuore sentire quello che vi sta accadendo, i medici non possono fare nulla per il braccio? E' una sofferenza atroce per lei e per voi familiari. Possibile che con il quandrante non abbiano drenato il liquido? Mia cugina ha subito una mastectomia ( 30 anni fa anche mia madre) hanno tentato di ricostruire il seno ma continuava ad uscire il liquido quindi hanno tolto tutto. Qui i medici vi devono aiutare decidere qualcosa, non possono lasciarla soffrire così! Io capisco la tua disperazione , vorrei confortarti ma non trovo le parole che possono consolarti. Spero che i medici possano aiutarti. Un abbraccio

Beatrice


eli47
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: gio 31 gen 2013, 14:56

Messaggio da eli47 » dom 21 apr 2013, 5:12

Cara Trilly,immagino che sofferenza,possibile che non si possa far nulla?mi dispiace tantissimo per quello che state passando!!


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], maripa e 6 ospiti