Se sei un familiare o un amico........

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
sara1982
Membro
Messaggi: 91
Iscritto il: mar 2 ott 2012, 16:21

Messaggio da sara1982 » mer 24 apr 2013, 22:52

ha il controllo fra due mesi...è bello piangere per la felicità...non mi sembra ancora vero!!!!!


sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Messaggio da sgrausina » mer 24 apr 2013, 22:53

evviva!

Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mer 24 apr 2013, 22:58

Ca@@@o siiiiii

Sempre così!!!!

Ora però non sparire:-D

Hihihi


sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Messaggio da sgrausina » mer 24 apr 2013, 23:08

ambra volgare come sempre! 0__o

Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mer 24 apr 2013, 23:22

Perché eheheheh


Sarah
Membro
Messaggi: 343
Iscritto il: sab 23 feb 2013, 14:35

Messaggio da Sarah » gio 25 apr 2013, 3:26

Sara, Sgrausina che belle notizie, speriamo di leggerne sempre di piùù!!!


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » gio 25 apr 2013, 15:37

Ciao a tutti miei carissimi, leggo oggi i vostri vari scritti, dopo qualche giorno che per motivi "tecnici" non riesco a collegarmi. La mia è un'assenza forzata, anche se un pò è anche dovuta al fatto che è un periodo molto triste, fatto di ricordi e nostalgie..Il 7 maggio sarà un anno che Dani è...diciamo nella stanza accanto, anche se io ancora oggi devo sforzarmi per sentirlo in fondo ad un passo da me..spesso lo sento lontanissimo, mi sento in colpa verso di lui perchè è come se lo rendessi io stessa, con questa mia incapacità di "sentire", infinitamente lontano...

Scusate per questi pensieri poco consolatori, in particolare per chi vive attualmente la fatica, la paura e la speranza del proprio caro..

Vi penso tutti con grande affetto, spero che per qualcuno, almeno, la malattia sia meno crudele di quanto non lo sia stata per noi.

Ieri ho ricordato Dani con una mia collega amica, mi sono venute in mente subito le sue espressioni buffe, ecco, in quel momento l'ho sentito vicino. Il sorriso ha prevalso sulla commozione, Dani era veramente buffo in certe cose e molto accattivante!

Peccato davvero non poter godere ancora del suo carattere, della sua allegria.

Amici miei, leggo che per alcuni sono momenti di ansia, per altri di ricorrenze come Ambretta..(ieri era il 24, Ambretta...lo so, si contano i mesi..lo faccio anch'io, credo che lo facciamo tutti).

Un pensiero speciale a Nicky, non è facile aiutarti da qui, nel senso che ti si possono suggerire delle cose da fare, ma so bene che non è abbastanza. Però qui ti siamo vicini, anche se i problemi pratici hanno bisogno di molto di più e non solo della vicinanza.

Vi abbraccio tutti tutti...Paola85 siete bellissimi in quella foto...molto africani entrambi!!! Il viso di Bruce mi ricorda il mio viaggio in Kenya, il sorriso pieno di vita delle persone che avevo conosciuto. Appena potrò metterò anche io una foto, è bello vedersi.

Ancora un bacione a tutti, ciao Giuseppe mio caro, Ambra, Giornopergiorno, Monik, Rita, Paolo, Angelo, Nicky, Sgrausina...tutti tutti quanti, i nomi sono molti, non li scrivo tutti ma nel mio cuore ci siete sempre, nessuno escluso. Mariasole, Scru, Monny, Dome e Giulia compresi...

Linetta


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » gio 25 apr 2013, 17:10

Ciao linetta

è sempre bello leggerti...

Oggi se ci fosse stata là mamma avremmo fatto là solita grigliata del 25 aprile.... Ma quest'anno si salta... Mia sorella gemella è bloccata tra schiena e gambe che gli cedono e ora altri esami da fare... Quanto stia soffrendo mi fa male...

Là sorella di mezzo ha gravi attacchi di panico... E quella più grande... Boh!!!! Chi là sente più!

Cmq per il resto tutto bene!

Vi stritolo tutti

E vi auguri un sereno 25 aprile

Ciao Linetta tanti baci

Ambra


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » gio 25 apr 2013, 20:38

Ciao Linetta,

ricambio il tuo affettuoso saluto.

Comprendo il momento che stai vivendo ed è per questo che ti porgo un particolare saluto di solidarietà.

Ciao a tutti!

Giuseppe


paola85
Membro
Messaggi: 87
Iscritto il: dom 18 mar 2012, 11:53

Messaggio da paola85 » ven 26 apr 2013, 19:31

Ciao a tutti!

Sara1982 sono contenta per tuo fratello, avanti così!...
Ambretta: avete deciso di tenere la mamma in casa da te? O è una soluzione temporanea? Alle tue sorelle va bene? Ti chiedo solo per curiosità, anch'io avevo avuto Bruce in casa per qualche mese.
Per gli anniversari, è vero, abbiamo tutti/e un altro calendario ormai! Chi per i prelievi, i controlli, le date delle tac, o le ricorrenze... si cambia il modo di vivere il tempo. Oggi sono due anni dalla diagnosi, e domani è il suo compleanno.

Linetta mi hai fatto tanto ridere quando hai scritto del tuo senso di colpa per sentirlo lontanissimo! Mi hai fatto ridere perché ogni tanto succede anche a me. E poi cadono degli oggetti che non sono mai caduti (l'altro ieri un rosario a cui sono molto legata, sul letto), sento un soffio sul collo, e mi dico «Ecco è Bruce che mi sta dicendo PAOLA! MA SEI PROPRIO LENTA! NON CAPISCI CHE SONO QUI? APRI IL CUORE!» :-D

Sono contenta tu sorrida pensando ai bei ricordi, aiuta, specialmente in questi giorni, 7 maggio a parte, avrai dei ricordi precisi anche per i giorni precedenti, probabilmente...

Linetta, ma Dani dovrebbe essere lontanissimo DOVE? «Su» in cielo? Via dove? Io penso che non possiamo dire né su né giù né là né qua, come la luce del sole o il vento, o come l'amore che avete l'uno per l'altro, sono ovunque.

Hai presente questa poesia di Neruda? La condivido solo in parte, ma la trovo bella.
«Se muoio sopravvivimi con tanta forza pura

che tu risvegli la furia del pallido e del freddo,

da sud a sud alza i tuoi occhi indelebili,

da sole a sole suoni la tua bocca di chitarra.
Non voglio che vacillino il tuo riso né i tuoi passi,

non voglio che muoia la mia eredità di gioia,

non bussare al mio petto, sono assente.

Vivi nella mia assenza come in una casa.
E’ una casa sì grande l’assenza

che entrerai in essa attraverso i muri

e appenderai i quadri nell’aria.
E’ una casa sì trasparente l’assenza

che senza vita io ti vedrò vivere

e se soffri, amor mio, morirò nuovamente.»
Pensa alle espressioni buffe di Dani, alla sua gioia, e facciamo una risata in suo onore.
Ciao carissima.
Baci a tutti


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”