Se sei un familiare o un amico........

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » ven 16 ago 2013, 18:34

Ciao Rita cara!!

Come stai, come state??

Mi mancavi!

Un abbraccio,

Linetta


handley
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: sab 17 ago 2013, 19:03

Messaggio da handley » sab 17 ago 2013, 19:17

salve!!! leggevo i commenti cercando disperatamente per una persona cara una eventuale soluzione mirata a migliorare la sua vita; affetto di tumore al pancreas con metastasi varie in questo periodo (ultimi due mesi) debilitato e demotivato per l'impatto negativo che il suo fisico sopporta.... si parla di miracoli, di fede, di cure palliative, di eventuali cure biologiche ma il fatto resta che il paziente non riesce a credere in qualcosa.... che lo potrebbe fare stare meglio lui e i suoi cari...... uhhhmmmmmm angoscioso..... non so ...


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » sab 17 ago 2013, 19:31

Handley

purtroppo chi viene colpito da sta bestia... Non sempre trova la forza per credere...

L'unica cosa che possiamo fare e ricordargli di sperare!!
FORZAAA Handley non mollare!!
Un grande stritolo!!
Ambra


Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggio da Baby » mer 4 set 2013, 23:53

Ciao a tutti,

è tanto che non scrivo il olore è troppo forte per poter confortare altre persone che stanno lottandocontro questa bestia ma vi penso sempre tantissimo.

Come state? Monik, Linetta, Wasp, Giornopergiorno e tutti gli altri....vi abbraccio


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » gio 5 set 2013, 2:32

Ciao Baby cara... Non preoccuparti noi siamo sempre qui ad aspettarti.. Prenditi il tempo che vuoi...

Un caro abbraccio!

Linetta


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1155
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » gio 5 set 2013, 2:32

Cara Baby, mi fa tanto piacere che tu abbia scritto.

Ci manchi tanto.... ma rispettiamo il tuo bisogno di silenzio.

Quando ti sentirai di regalarci le tue emozioni e le tue tristezza saremo qui.

il cerchio si stringe forte.


Avatar utente
Monik
Membro
Messaggi: 720
Iscritto il: ven 2 dic 2011, 17:48
Località: Lignano Sabbiadoro (Ud) Friuli Venezia Giulia
Contatta:

Messaggio da Monik » gio 5 set 2013, 12:15

Ciao Baby, da quanto tempo..

Linetta e GxG han espresso benissimo il mio pensiero.. quando vorrai saremo tutti qui ad ascoltare ciò che sentirai di "voler e poter" condividere con noi.

A presto.

Monik


Monik

rori
Membro
Messaggi: 33
Iscritto il: mer 23 gen 2013, 6:06

Messaggio da rori » dom 8 set 2013, 1:11

Ciao a tutti, non scrivo da tanto ma vi leggo sempre, e mi serve a non sentirmi sola in questo calvario. Credo che l'ultima notizia che scrissi sul forum fosse della prima tac, che aveva quasi del miracoloso, il 75% di miglioramento. Beh, le cose sono precipitate, metastasi ossee che hanno fatto passare dei mesi infernali a mio padre, tra dolori, incapacità di camminare, radioterapia a scopo lenitivo del dolore.. adesso siamo alla fine, non ci hanno dato più di tre mesi. Non so quasi descrivere come mi sento, il mix di sentimenti e pensieri che mi riempe e mi stordisce. La stanchezza fisica e mentale di vederlo sparire a poco a poco, di vedere mia mamma stanca, esaurita, di non sentire piu quella sua risata assordante. Abbiamo fatto richiesta per l'hospice, c'è una lista. E mi fa così impressione che per arrivare lì dentro passeremo sopra la vita di 6 persone. Ogni giorno piangendo mi auguro che finisca. So che sarà straziante dopo, ma questa non è più vita. Non riesce a guardare più la televisione, a concentrarsi per accendre il pc, non riesce neanche a fare un discorso senza stancarsi. Io dopodomani parto,studio fuori. E il pensiero di lasciare questa situazione, mia madre da sola a fronteggiare tutto, mio padre che potrebbe mancare da un momento all'altro senza di me.


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1155
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » dom 8 set 2013, 12:32

Cara Rori.mi spiace tanto per le condizioni di papà. In molti si arriva a quel momento, quando la qualità di vita decade.

Spero che l'hospice arrivi presto in vostro aiuto.

Nel frattempo cerca di stare vicino a mamma il più possibile.

Anche solo telefonicamente se studi lontano che senta il tuo appoggio.

Non so che studi tu faccia, ricordo medicina ....ma appena ti é possibile corri a casa a goderti papà.

Ti abbraccio


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » dom 8 set 2013, 15:37

Ciao Rori

io personalmente non mi allontanerei da casa...
Cmq se lo fai allora opterei anche io per quello che dice gxg

essere lontani fisicamente non vuol dire essere lontani con il cuore!!

FORZAAA Rori un bacio grande e facci sapere!!

Ambra


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”