Se sei un familiare o un amico........

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
Daniele
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: ven 4 mag 2012, 16:34

Messaggio da Daniele » mer 13 giu 2012, 15:05

Un saluto a tutti gli amici del forum perche' questo siete stati in questo periodo. Purtroppo la mamma si e' addormentata per il suo sonno eterno domenica mattina alle 5.40 ed io ero li con lei a tenerle la mano..... come vedete ho usato il termine sonno eterno perche' la mamma sara sempre viva nei nostri cuori e non moria' mai...


Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggio da Baby » mer 13 giu 2012, 15:53

Ciao Daniele, sentitissime condoglianze...fatti forza.Un abbraccio


Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggio da Baby » mer 13 giu 2012, 20:30

Baby72:Ti penso tanto e spero che tu stia sfogando il tuo dolore!Un abbraccio enorme


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » mer 13 giu 2012, 23:10

Daniele un grande abbraccio da parte mia, davvero con tutto il cuore. Linetta


baby72
Membro
Messaggi: 65
Iscritto il: sab 5 mag 2012, 5:05

Messaggio da baby72 » gio 14 giu 2012, 0:26

@daniele... ti porgo le mie condoglianze e ti abbraccio forte. Sai cos'è strano? Quando ci dicono dell'hospice ci si sente quasi bene (tra tante virgolette) perchè si sa che i nostri cari riceveranno un'assistenza ottimale per lo stato in cui si trovano, anche se ce lo dicono chiaramente come finirà. Però in fondo al cuore speri sempre in un minimo di miglioramento, un prolungamento, l'ho sperato per la mia mamma, e ammetto che l'ho sperato anche per la tua... e invece leggo che è accaduto l'inevitabile. Mi spiace tanto sai. Adesso sarai incasinatissimo a sistemare le cose, un turbine di cose da fare, e di sentimenti che assalgono. Se posso permettermi un consiglio, torna qui ogni tanto, aiuta... aiuta un casino.

@Baby... come stai? e la tua mamma? mi leggi meno perchè tra la casa di mamma da liberare e il rientro al lavoro, non ho tantissimo tempo. La mia mamma mi manca tanto alla sera, quando c'era il rito della nostra telefonata quotidiana. Speravo che con il fatto che era in ospedale da + di un mese, mi avrebbe facilitato in questo, dato che la sera non potevo sentirla, e invece ora, passata un po' la bufera, dopocena avrei voglia di chiamarla... Ho messo una sua foto con mia figlia e mia nipote su facebook, è così che la voglio e la devo ricordare, sorridente e allegra come era lei. Odio questa malattia con tutte le mie forze, ma spero con voi che state combattendo contro di lei, vincetela questa battaglia accidenti, non per tutti deve andare come è andata ai miei genitori. Già scoprirlo in tempo e poter fare qualcosa, è già qualcosa...

Un abbraccio grande grande a tutti


Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggio da Baby » gio 14 giu 2012, 0:43

Ciao baby72 ti sono vicina.la mia mamma va a giorni nel senso che a volte ha dolore alla schiena ed allo stomaco e quest'ultimo l'oncologo dice che è l'effetto della radio...psicologicamente ha dei momenti pesanti ma fisicamente regge va in giro e spesso al lavoro...siamo in attesa che arrivi fine luglio per la tac...razionalmente so che è difficile guarire da un cancro al polmone come quello di mia mamma ma spero tanto che riescano a tenerlo sotto controllo per parecchio tempo...mentre scrivo queste parole mi nasce la paura di ritrovarmi qua tra poco tempo a dirti che è andata male! Odio questa malattia di merda!quando hai tempo fatti un giro nel forum che fa bene a tutti rimanere uniti!ora ti auguro di avere solo il meglio dalla vita! Un abbraccio a te ed a tutti quelli del forum.


giulia1978
Membro
Messaggi: 102
Iscritto il: lun 27 feb 2012, 16:40

Messaggio da giulia1978 » gio 14 giu 2012, 0:48

Daniele...
un grande, grande abbraccio anche da parte mia.


saretta271079
Membro
Messaggi: 103
Iscritto il: gio 5 mag 2011, 2:55

Messaggio da saretta271079 » gio 14 giu 2012, 22:23

Daniele..che dire ....lo sappiamo tutti noi cosa vuol dire e nn ci sono parole ma solo una merea di parolacce...ti abbraccio.

@baby 72 io ancora oggi che sono ben 15 mesi che è morta mia mamma mi devo ancora sfogare..quello che posso consigliarti è parla più che puoi con chi senti che ti capisce e che lo ha provato e non ti nego che io sono stata seguita da uno psicologo specializzato in oncologia e rielaborazone del lutto e ho smesso solo per motivi di lavoro; ma ti assicuro che mi ha aiutato.

Ne avrei ancora bisogno ma il tempo è poco.

Cerco di farcela da sola...

Un abbraccio


cavani82
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: gio 7 giu 2012, 19:28

Messaggio da cavani82 » sab 16 giu 2012, 17:14

quanto fa male questa malattia nel fisico e nell'anima forse più di tutte le altre malattie

so quello che provate tutti voi ci sono passato anch'io

purtroppo però la malattia, la morte sono leggi di natura sono espressione del nostro stato naturale, è così e sempre sarà così le stesse emzioni le rivivranno persone tra 200-500 anni.

è come uno tsunami un'eruzione vulcanica un terremoto che l'uomo non può contrastare in alcun modo al limite può cerca limitare prevedere pensarla così non è cinismo ma accettare la nostra condizione

ciao


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » lun 18 giu 2012, 4:15

Cavani ciao,

quello che dici e' vero ma ugualmente si fa fatica ad accettare anche gli eventi fisiologici come la morte di coloro che amiamo. E' difficile mettere d'accordo la ragione con il cuore, almeno io ora faccio un'enorme fatica. Auguro a tutti noi di poter trovare un po' di pace nei nostri cuori affranti. Un abbraccio a te e a tutti.


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti