Se sei un familiare o un amico........

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
Coccolecuccioli
Membro
Messaggi: 99
Iscritto il: gio 16 giu 2016, 9:40

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Coccolecuccioli » dom 26 giu 2016, 20:41

Anche io Carolina, la mia mente si riempie di immagini bruttissime, mi viene un nodo in gola continuo... Il pensiero è sempre lì ... Ogni volta più che lo vedo o lo sento al telefono non riesco a tenere .. Mi sento distrutta dalla disperazione

Solotu
Membro
Messaggi: 385
Iscritto il: sab 19 mar 2016, 21:44

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Solotu » dom 26 giu 2016, 22:22

Purtroppo è un incubo anche per me. Ogni mattina quando mi sveglio maledico il giorno che mi aspetta. Io poi nel mio caso avendo figli mi sento, senza mio marito, una montagna sulle spalle. Avrei dato la mia vita per lui. Ma il destino ancora non vuole la mia vita forse perché prima devo farmi un po' di ergastolo di sofferenza e la cosa che più mi spiace è che alla lunga anche i figli ne risentono perché devi essere forte ma sei enormemente fragile e questi sono i fatti. Meno male che abbiamo amato e siamo stati amati almeno questo è ragazze non è poco perché in questo schifo di mondo c'è anche tanta solitudine e tanto poco amore
La sofferenza imbarazza coloro che hanno la fortuna di non conoscerla e condiziona la vita di chi deve affrontarla

Coccolecuccioli
Membro
Messaggi: 99
Iscritto il: gio 16 giu 2016, 9:40

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Coccolecuccioli » dom 26 giu 2016, 22:33

un incubo da cui non ci possiamo svegliare e dire con serenità "meno male era un sogno".. Un incubo che dura notte e giorno e diventa insopportabile... Ti abbraccio forte .. Dite una preghiera per il mio papà che domani non gli tolgano la speranza e gli permettano di guardare a quel futuro che purtroppo non ha con un briciolo di serenità ...

Solotu
Membro
Messaggi: 385
Iscritto il: sab 19 mar 2016, 21:44

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Solotu » dom 26 giu 2016, 23:19

Io cara non credo in Dio ma ti assicuro che domani ti penserò con tutto il cuore e facci sapere come è andata. Un abbraccio
La sofferenza imbarazza coloro che hanno la fortuna di non conoscerla e condiziona la vita di chi deve affrontarla

Coccolecuccioli
Membro
Messaggi: 99
Iscritto il: gio 16 giu 2016, 9:40

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Coccolecuccioli » lun 27 giu 2016, 10:49

Sto per andare .. Il cuore mi batte forte

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2113
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Franco953 » lun 27 giu 2016, 13:50

Coccolecuccioli
incrocio le dita.
Dirò una preghera per papà
Aspettiamo tue notizie

Un abbraccio

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

bett
Membro
Messaggi: 12
Iscritto il: lun 20 giu 2016, 22:55

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da bett » lun 27 giu 2016, 21:00

Solotu ha scritto:Oggi mi sembra proprio una brutta giornata Bett, Wendy, Coccole ogni volta che qualcuno soffre e si dispera per colpa di questa malattia mi sento enormemente triste perché so cosa si passa spero che al di là di noi amici del forum voi abbiate qualcuno che vi faccia una carezza che ascolti i vostri sfoghi io vi mando un grande abbraccio e sappiate che vi penso ogni giorno
Grazie solotu! Si sente tanto parlare di cancro ma solo quando lo vivi (anche non in prima persona) capisci veramente che è l inferno

Coccolecuccioli
Membro
Messaggi: 99
Iscritto il: gio 16 giu 2016, 9:40

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Coccolecuccioli » lun 27 giu 2016, 21:03

Vogliono rifare la biopsia visto che non hanno da questa individuato la tipologia , poi tac testa e scintigrafia per predisporre una cura.. Sono stata tanto male lo vedevo così indifeso, così impaurito anche se cercava di far finta che tutto andava bene.. Ancora attesa per cosa? Ho tanta paura..

bett
Membro
Messaggi: 12
Iscritto il: lun 20 giu 2016, 22:55

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da bett » lun 27 giu 2016, 21:05

Carolina ha scritto:Coccolecuccioli non credo che ai nostri cari malati faccia bene perdere la speranza. Io sono contraria personalmente. Non dico che bisogna ingannarli ma neanche demolirli. Nessuno può dire cosa succederà, neanche il migliore degli oncologi può condannare qualcuno. La speranza deve restare viva a tutti i costi. Io non credo che a mio fratello restino 3 mesi. Purtroppo. Ma non permetterò a nessuno di distruggere la sua speranza, per quanto la percepisco sempre più flebile. Ti abbraccio. Abbracciamoci tutti nei nostri drammi. Possiamo capirci solo tra noi.


Sante parole ! Mai perdersi d'animo e dare forza ai nostri cari che ne hanno tanto tanto bisogno

Coccolecuccioli
Membro
Messaggi: 99
Iscritto il: gio 16 giu 2016, 9:40

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Coccolecuccioli » lun 27 giu 2016, 21:06

Si devono sentire che possono vincere , che tutti noi siamo con loro ..ma la sofferenza e il dolore opprime ogni giorno di più

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”