Se sei un familiare o un amico........

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
bett
Membro
Messaggi: 12
Iscritto il: lun 20 giu 2016, 22:55

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da bett » lun 27 giu 2016, 21:08

Coccolecuccioli ha scritto:Vogliono rifare la biopsia visto che non hanno da questa individuato la tipologia , poi tac testa e scintigrafia per predisporre una cura.. Sono stata tanto male lo vedevo così indifeso, così impaurito anche se cercava di far finta che tutto andava bene.. Ancora attesa per cosa? Ho tanta paura..
Anche per noi ci hanno messo un po' ma l oncologa ci disse che era meglio capire che cosa avevamo davanti per poi passare alla terapia adatta

bett
Membro
Messaggi: 12
Iscritto il: lun 20 giu 2016, 22:55

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da bett » lun 27 giu 2016, 21:14

Carolina ha scritto:Non ho permesso a nessuno di fare previsioni ma mi sono informata sulla rete e lo vedo... Purtroppo... Non mangia, non dorme, non esce... Solo sofferenza!

Mi spiace tanto Carolina

Coccolecuccioli
Membro
Messaggi: 99
Iscritto il: gio 16 giu 2016, 9:40

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Coccolecuccioli » lun 27 giu 2016, 22:16

Bett ho tanta paura.. Paura di scoprire che davvero è tutto finito.. Paura che lo scopra lui.. Paura di vederlo soffrire e magiare dal mostro.. Se già non mi hanno dato speranze ancor prima del l'istologico cosa può cambiare.. Altro dolore si aggiungerebbe all'enormità che già provo ... Dove posso portarlo? Dove sono più specializzati? Aiutatemi non riesco a reagire

Solotu
Membro
Messaggi: 385
Iscritto il: sab 19 mar 2016, 21:44

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Solotu » lun 27 giu 2016, 22:26

Ciao coccole ma da quello che scrivi cioè ripetere nuovamente la biopsia potrebbe anche non essere del tutto negativo. Magari il malefico potrebbe essere meno aggressivo e cmq se i medici non hanno le idee chiare allora potete ancora sperare e poi magari la cura funziona cerca se riesci di avere un po' di fiducia
La sofferenza imbarazza coloro che hanno la fortuna di non conoscerla e condiziona la vita di chi deve affrontarla

Carolina
Membro
Messaggi: 97
Iscritto il: lun 9 mag 2016, 9:23

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Carolina » lun 27 giu 2016, 22:37

Coccole ha ragione solotu, devi avere fiducia e speranza... Devi essere forte perché lui avrà bisogno di te. Devi rimanere lucida ed efficiente e soprattutto andare fino in fondo con la classificazione del tumore e lasciare che i medici facciano il loro lavoro... Forza e speranza!

Coccolecuccioli
Membro
Messaggi: 99
Iscritto il: gio 16 giu 2016, 9:40

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Coccolecuccioli » mar 28 giu 2016, 11:29

adesso sono qui in pneumologia ad aspettare ... Mi sento rimbombare i 3/6 mesi detti ancor prima dell'istologico .. Quel "non c'è più niente da fare"... Ho tanta paura amici.. So che capirete

Solotu
Membro
Messaggi: 385
Iscritto il: sab 19 mar 2016, 21:44

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Solotu » mar 28 giu 2016, 13:20

Ciao coccole cerca di stare calma fai respiri profondi e pensa che tutto passa un abbraccio
La sofferenza imbarazza coloro che hanno la fortuna di non conoscerla e condiziona la vita di chi deve affrontarla

Silvia76
Membro
Messaggi: 473
Iscritto il: mar 12 apr 2016, 15:12

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Silvia76 » mar 28 giu 2016, 14:17

Coccole....ti capisco....un'abbraccio forte!! ♡

wendy
Membro
Messaggi: 314
Iscritto il: ven 22 apr 2016, 15:42

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da wendy » mar 28 giu 2016, 17:58

Coccole cara, come stai??? cerca di stare tranquilla, vedrai che poi viene la forza per affrontare tutto...l'ho provato con il mio papa'. Adesso con mio marito cerco di fare la vita di sempre cercando di fare la battuta e digli oggi ti vedo meglio....falso...

Carolina
Membro
Messaggi: 97
Iscritto il: lun 9 mag 2016, 9:23

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Carolina » mer 29 giu 2016, 12:13

Stiamo vivendo giorni brutti... neri!
Mio fratello sta sempre peggio, ora oltre all'ascite, ha edemi alle caviglie, poche urine e scure. Nausea continua e soprattutto insonnia che non passa neanche col sonnifero. Trascorre la notte tra la sedia, il divano, la sdraio e il letto senza trovare pace da nessuna parte. Non mangia più niente e appena introduce qualcosa vomita. Solo la nutrizione parenterale lo tiene ancora in piedi. Cosa altro deve succedere? Mi appello a chi ha vissuto già questo incubo. Mio fratello ha un tumore avanzato allo stomaco/esofago. Quanto durerà ancora questo supplizio? Aiutatemi vi prego....

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”