Se sei un familiare o un amico........

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
Carolina
Membro
Messaggi: 97
Iscritto il: lun 9 mag 2016, 9:23

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Carolina » gio 30 giu 2016, 22:41

Coccolecuccioli è uno strazio... Un supplizio... Ho consultato due oncologi ed entrambi hanno detto solo di aumentare la dose di tranquillante ma lui non riesce a dormire lo stesso... Rigurgita continuamente anche se praticamente non mangia da settimane... È triste e taciturno... Noi familiari siamo sconvolti... Che malattia orribile! Ti abbraccio... Forte forte!

Avefenix
Membro
Messaggi: 134
Iscritto il: gio 23 lug 2015, 0:38
Località: Roma
Contatta:

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Avefenix » gio 30 giu 2016, 22:45

Wendy, Cocco, Franco, come faccio a chiedere supporto a chi soffre piu di me, è tanto che entro solo a leggervi, ho tanta voglia di chiedervi un abraccio, un secondo di preghiera per me.. Ma come si fa a nn immedesimarse a Cocco, a tutti voi famigliare. Allora, pregati per me; lunedì vado dal quirurgo, bisogna caciare via la bestia al piu presto posible. Tutto cua, è tornata e ha svaggiato strada, LOTTA DURA SENZA PAURA. Ci vediamo dopo il intervento. Vi voglio tanto bene. Siete miei unici sostegno. Un abraccio in grupo me lo daresti ? A presto.
La morte di un uomo mi toglie sempre cualcosa, perche io sono parte dell'umanità. E dunque non chiedete mai per chi suona la campana : essa suona per noi.

Coccolecuccioli
Membro
Messaggi: 99
Iscritto il: gio 16 giu 2016, 9:40

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Coccolecuccioli » gio 30 giu 2016, 22:51

Siamo qui tutti per poterci aiutare e sostenere.. Siamo qui tutti con lo strazio e il dolore .. Ma tutti pronti a stringerci forte perché fra noi, qui, possiamo essere noi stessi .. Dire senza fingere come ci sentiamo, non dover sorridere mentre dentro il nostro cuore piange.., ti mando un abbraccio forte ... Avefenix ... Forte ...

Coccolecuccioli
Membro
Messaggi: 99
Iscritto il: gio 16 giu 2016, 9:40

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Coccolecuccioli » gio 30 giu 2016, 22:53

Carolina mi spiace, ma come mai questo tracollo? Da cosa può dipendere? Ti abbraccio e posso solo dirti che ti sono vicina... Sempre ...

Avefenix
Membro
Messaggi: 134
Iscritto il: gio 23 lug 2015, 0:38
Località: Roma
Contatta:

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Avefenix » gio 30 giu 2016, 22:58

Wendy, Cocco, Franco, Carolina, come faccio a chiedere supporto a chi soffre piu di me, è tanto che entro solo a leggervi, ho tanta voglia di chiedervi un abraccio, un secondo di preghiera per me.. Ma come si fa a nn immedesimarmi a Cocco, a Carolina, a tutti voi famigliare?. Allora, pregati per me; lunedì vado dal quirurgo, bisogna cacc
iare via la bestia al piu presto posible. Tutto cua, è tornata e ha svaggiato strada, LOTTA DURA SENZA PAURA. Ci vediamo dopo il intervento. Vi voglio tanto bene. Siete miei unici sostegno. Un abraccio in grupo me lo daresti ? A presto.
La morte di un uomo mi toglie sempre cualcosa, perche io sono parte dell'umanità. E dunque non chiedete mai per chi suona la campana : essa suona per noi.

Avefenix
Membro
Messaggi: 134
Iscritto il: gio 23 lug 2015, 0:38
Località: Roma
Contatta:

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Avefenix » gio 30 giu 2016, 23:02

Wendy, Cocco, Franco, Carolina, come faccio a chiedere supporto a chi soffre piu di me, è tanto che entro solo a leggervi, ho tanta voglia di chiedervi un abraccio, un secondo di preghiera per me.. Ma come si fa a nn immedesimarmi a Cocco, a Carolina, a tutti voi famigliare?. Allora, pregati per me; lunedì vado dal quirurgo, bisogna cacc
iare via la bestia al piu presto posible. Tutto cua, è tornata e ha svaggiato strada, LOTTA DURA SENZA PAURA. Ci vediamo dopo il intervento. Vi voglio tanto bene. Siete miei unici sostegno. Un abraccio in grupo me lo daresti ? A presto.
La morte di un uomo mi toglie sempre cualcosa, perche io sono parte dell'umanità. E dunque non chiedete mai per chi suona la campana : essa suona per noi.

wendy
Membro
Messaggi: 314
Iscritto il: ven 22 apr 2016, 15:42

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da wendy » ven 1 lug 2016, 17:31

Immagine



Per tutti noi.....

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2268
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Franco953 » ven 1 lug 2016, 17:38

Sei "Grande" wendy. Mi piace ciò che hai pubblicato perchè io credo fermamente nella speranza
A mio avviso è il sentimento che ci fa vivere e ci permette di andare avanti nonostante le difficoltà
Ci dà la possibilità di credere che , forse, domani potrebbe accadere qualcosa di positivo

Un abbraccio

Franco

La speranza trasforma il pessimismo in ottimismo.
La speranza è invincibile.
La speranza tutto cambia.
Cambia l’inverno in estate,
il buio in alba, la discesa in salita,
la sterilità in creatività,
l’agonia in gioia.
La speranza è il sole.
E’ la luce.
E’ la passione.
E’ la forza fondamentale per la fioritura della vita.
D. Ikeda
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Coccolecuccioli
Membro
Messaggi: 99
Iscritto il: gio 16 giu 2016, 9:40

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Coccolecuccioli » ven 1 lug 2016, 17:44

Grazie Wendy.. Per averci ricordato che speranza è vita, e grazie Franco perché sperare ci aiuta a guardare al domani che sembra così difficile ❤️

Coccolecuccioli
Membro
Messaggi: 99
Iscritto il: gio 16 giu 2016, 9:40

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Coccolecuccioli » ven 1 lug 2016, 20:17

Ciao amici.. Il mio papà suda tanto e questo lo manda in crisi.. Stanotte 4 maglie e due volte le lenzuola e anche di giorno e sempre bagnato... Cosa posso fare? Gli hanno detto che è la patologia , ma lui fa fatica... Avete per caso un consiglio?

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”