Se sei un familiare o un amico........

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
concyperla
Membro
Messaggi: 57
Iscritto il: mar 9 ago 2016, 8:24

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da concyperla » ven 4 nov 2016, 12:37

Hai ragione ma tu ami i tuoi figli no???altrimenti che ne sarebbe della nostra vita senza neanche un briciolo di amore che è cmq l unica felicità....

concyperla
Membro
Messaggi: 57
Iscritto il: mar 9 ago 2016, 8:24

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da concyperla » ven 4 nov 2016, 12:38

Hai ragione ma tu ami i tuoi figli no???altrimenti che ne sarebbe della nostra vita senza neanche un briciolo di amore che è cmq l unica felicità....

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 1823
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Franco953 » ven 4 nov 2016, 16:15

Ciao Solutu
è vero. Sotto certi aspetti questa vita è uno schifo ma , nel bene e nel male, è l'unica che sappiamo per certo che esiste.
Altre vite vorremmo che ci fossero ma non abbiamo alcuna certezza
E allora, forse, vale la pena viverla questa vita cercando di ricavarne il meglio
E poi non ci credo che hai deciso di non voler più bene a nessunoe che ritieni questo mondo solo uno schifo.
Hai messo al mondo dei figli e sei tu che devi dare a loro la speranza che questa vita possa offrire qualcosa di bello, che vale la pena di provare, toccare e perchè no, anche di amare.
Gli stessi tuoi figli sono il frutto del tuo amore. Un amore nel quale hai creduto e hai risposto la tua speranza nel futuro. Altrimenti non li avresti messi al mondo.

Un abbraccio

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Solotu
Membro
Messaggi: 384
Iscritto il: sab 19 mar 2016, 21:44

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Solotu » ven 4 nov 2016, 19:30

grazie mille Franco questa strigliata me la sono meritata! mi fa bene però perché quello che dici è giusto ma è difficile crescere due figli così piccoli da sola. Ho scelto di averli per amore ma se avessi saputo avrei risparmiato loro questo dolore. Perché l'assenza di un padre non si compensa mai! Ma dimmi di te Franco come stai?
La sofferenza imbarazza coloro che hanno la fortuna di non conoscerla e condiziona la vita di chi deve affrontarla

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 1823
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Franco953 » ven 4 nov 2016, 20:24

E' abbastanza dura, stella
Piano piano cerco di recuperare le forze.
Dopo intervento a cielo aperto , tutti gli organi interni devono rimettersi in moto cercando una propria stabilità
Mal di stomaco, a volte un po' di nausea , la ferita ancora dolente ma nulla di trascendentale. E poi, comunque l'operazione è andata bene e ci sono situazioni 1000 volte peggiori della mia
Arrivo alla sera molto stanco, direi spossato.
Piccola ricordati che tutto a questo mondo è difficile ma se ci impegnamo riusciamo a fare tutto
Certo, è difficle crescere due figli da sola ma tante donne/ragazze ci sono riuscite e vedrai che ci riuscirai anche tu

Grazie Solotu
Un abbraccio da un sincero amico

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Solotu
Membro
Messaggi: 384
Iscritto il: sab 19 mar 2016, 21:44

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Solotu » ven 4 nov 2016, 21:10

grazie Franco mi raccomando abbi cura di te. un grande abbraccio
La sofferenza imbarazza coloro che hanno la fortuna di non conoscerla e condiziona la vita di chi deve affrontarla

Silvi80
Membro
Messaggi: 45
Iscritto il: dom 1 mag 2016, 13:35

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Silvi80 » sab 5 nov 2016, 21:06

Buonasera a tutti oggi sarà che qua piove e c è umidità, ho visto la mamma dolorante e affaticata,maledetto adenocarcinoma polmonare....quanto ho pianto oggi,che male fa vederla soffrire!!!!

Solotu
Membro
Messaggi: 384
Iscritto il: sab 19 mar 2016, 21:44

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Solotu » sab 5 nov 2016, 21:20

ciao Silvi è vero questo tempo non aiuta di certo chi è malato e anche il morale di chi gli è accanto. Novembre è un mese terribile ma se penso al Natale mi vengono i brividi! trascorrere un altro Natale triste. C'e solo una cosa che ci può consolare che le giornate così passano anche se purtroppo molto più lentamente delle giornate felici. Tieni duro Silvi un abbraccio
La sofferenza imbarazza coloro che hanno la fortuna di non conoscerla e condiziona la vita di chi deve affrontarla

concyperla
Membro
Messaggi: 57
Iscritto il: mar 9 ago 2016, 8:24

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da concyperla » sab 5 nov 2016, 21:51

Qui da me nn piove ma....dentro me c'e una solitudine e una pioggia pazzesca.sto uscendo ma avrei tanto voglia di rintanarmi in casa e piangere....

Silvi80
Membro
Messaggi: 45
Iscritto il: dom 1 mag 2016, 13:35

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Silvi80 » sab 5 nov 2016, 22:06

Grazie Solotu hai ragione, ho imparato a vivere la giornata, ma cavoli queste giornate no ti ammazzano moralmente!!! ho letto la tua storia e mi dispiace molto per la tua perdita ma ricordati che hai i tuoi figli,io ho un giovanotto di 14 anni in questo periodo mi sta dando tanta forza, me lo coccolo e me lo abbraccio spesso e mi dico devo farmi forza perché loro hanno bisogno della mamma
Un abbraccio

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 7 ospiti