Se sei un familiare o un amico........

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
Monny
Membro
Messaggi: 161
Iscritto il: gio 12 lug 2012, 2:07

Messaggio da Monny » dom 12 ago 2012, 1:48

Ciao Cosmina,innanzitutto ti do il benvenuto sul forum,mia mamma che purtroppo ho perso tre settimane fa circa,quando e' stata ricoverata aveva gambe e pancia gonfia a causa del fegato che era in metastasi che si sono estese alle ossa,stava male ma non da essere una malata terminale,cosa che ci disse la dottoressa lo stesso giorno!E' stata abbastanza presente per circa una settimana poi pian piano ha cominciato a mangiare poco e ad essere meno presente poi due giorni prima di morire,essendo sotto morfina dormiva e aveva un respiro forte infatti io non riuscivo a stare in stanza!Quando e' morta io non c'ero ma sua zia che era con lei dice che le ha indicato la gola come se le segnasse che non riusciva a respirare e poi....


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » dom 12 ago 2012, 4:07

Ciao Cosmina,

mi associo al benvenuto di Monny.

Ho letto il tuo scritto con molta partecipazione emotiva, so quanta paura faccia la "fine" e qui troverai tante testimonianze di come sia un'esperienza unica per ciascuno ma comune nel dolore (di chi muore e di chi resta).

Se le persone malate sentano o meno qualcosa prima di andarsene e' difficile dirlo in modo generico.

Per quel che riguarda la mia esperienza con il mio giovanissimo amore Dani ti posso dire che per "sua fortuna" sono riusciti a farlo dormire dalla sera prima e quindi non era lucido quando e' accaduto.

Mi spiace tantissimo per la tua mamma e per te, hai fatto bene ad iscriverti su questo Forum perché ti farà sentire meno sola. Ora sembra una piccola cosa ma vedrai che conta molto condividere la propria esperienza.

Per ora ti saluto con grandissima solidarietà, ti abbraccio.

Linetta


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » dom 12 ago 2012, 14:34

Cara Cosmina,

in apertura ti porgo un affettuoso abbraccio di incoraggiamento. Stai vivendo un periodo difficilissimo, un periodo in cui qualunque cosa facciamo, per la persona cara in gravissime condizioni, ci sembra poco, vorremmo fare di più, anche quando il "di più" purtroppo non è possibile.

Io ho fatto le cure chemioterapiche: ricordo che sin dal primo ciclo, da ricoverato, ho condiviso l'esperienza tumorale con persone in gravissime condizioni; le cure farmacologiche "cosiddetta terapia del dolore" aiutano tanto.

Ci prepariamo al peggio? Sì certo.....Purtuttavia, cogliamo i piccoli momenti di miglioramento della persona a noi cara per parlarle, non importa se non riceviamo risposta......

Si vive in una affollata solitudine,....scrivi pure in questa rubrica, l'aiuto è virtuale, ma le parole sono sentite, provengono dalla sofferenza di ognuno di noi.

Un caro saluto a te, alla cara e sensibile Linetta e alla cara e disponibile Monny.

Giuseppe


Cosmina
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: dom 12 ago 2012, 0:47
Contatta:

Messaggio da Cosmina » dom 12 ago 2012, 18:42

Buon giorno

Un grazie di cuore per le vostre risposte, questo aiuto anche se e virtuale e molto importante.

Oggi mia mamma sembra un pochino meglio :-), li ho preparato la minestra che li piace tanto e a mangiato un po' !!!

Sta mattina mi diceva che non vuole morire.... Hi il cuore spezzato a sentire queste parole, ma li dico sempre che non morirà :-(

Lei no lo sa che l'oncologa avea deto che il finale e vicino, ho deciso di non dire niente, magari sbaglio ma così li regalo ogni giorno un po' di speranza......

Grazie ancora a tutti voi!


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » dom 12 ago 2012, 22:57

Ciao Cosmina,

sono d'accordo con te sul non dire nulla a questo punto sul come stiano effettivamente le cose.. Sapere che la situazione non lascia possibilità di cura a cosa servirebbe? Almeno, nelle giornate in cui starà un pochino meglio, come oggi, sarà serena o almeno si sforzerà di esserlo. Io con Dani ho fatto così e sono convinta di averlo protetto dalle sue terribili paure ed avergli consentito di vivere alcune ore tranquille. Addirittura un pomeriggio mi ha detto che era felice di vederci tutti attorno a lui..

Stai tranquilla Cosmina, non avere paura di sbagliare e stai vicino alla tua mamma quanto puoi, cercando di avere cura anche di te e rispetto della tua stanchezza.

Un abbraccio,

Linetta


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » dom 12 ago 2012, 22:59

grazie Giuseppe, come sempre, per le parole affettuose che mi rivolgi. Sono contenta quando vedo che "ci sei", che scrivi...la tua è una presenza fondamentale ed importantissima, oltre che riservata e rispettosa.

Un abbraccio grande

Linetta


Monny
Membro
Messaggi: 161
Iscritto il: gio 12 lug 2012, 2:07

Messaggio da Monny » dom 12 ago 2012, 23:37

Grazie a Giuseppe anche da parte mia,mi associo a quello che ha detto Linetta,anche noi non le abbiamo detto niente,e' difficile far finta di niente ma per loro la speranza di star meglio gli aiuta a non buttarsi giu'!!Visto che lei e' presente falla ridere,raccontale delle cose belle la farà sentire meglio!Un abbraccio!


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » mer 15 ago 2012, 4:48

Buona notte a tutti i miei cari amici, domani e' Ferragosto e vi auguro una giornata tranquilla. Io non faro' nulla di particolare, spero non mi piombo addosso la tristezza, faro' in modo di difendermi..

Auguro la stessa cosa a Giulia, Mariasole, Monny, Luglio64, Saretta... A chi ha qualcuno che non c'è.

A tutti auguro di star bene e di volersi bene, io l'ho imparato da poco che, come e' importante non sentirsi al centro dell'universo, e' altrettanto importante tenere un posticino anche per se'..

Un abbraccio a tutte e tutti..

Linetta


giulia1978
Membro
Messaggi: 102
Iscritto il: lun 27 feb 2012, 16:40

Messaggio da giulia1978 » mer 15 ago 2012, 14:18

Linetta Grazie!

Anch'io non farò nulla di particolare in questo giorno. L'anno scorso avevo capito che mamma non ci sarebbe arrivata a oggi e lo passai con lei qui da me, un giorno come gli altri in attesa di partire per Milano per il suo primo intervento.

Linetta grazie mille, ti sento sempre così vicina.

Auguro anch'io un buon Ferragosto a tutti voi, auguro un giorno di serenità a chi sta lottando, un giorno spensierato a chi sta soffrendo per aver perduto una persona cara, un giorno di benessere a chi sta male.

Un abbraccio sincero a tutti voi amici miei.

Un abbraccio in particolare a te, Linetta.


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » mer 15 ago 2012, 14:24

Grazie Giulia ti abbraccio forte con affetto fraterno


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti