Mi sento impotente!

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
Brigida
Membro
Messaggi: 86
Iscritto il: mar 6 set 2011, 16:48

Messaggio da Brigida » mar 15 mag 2012, 20:46

Finalmente una buona notizia:il marcatore sta scendendo, questo è il resoconto di una giornata in ospedale.Un momento di tregua in questa marea di ansia e preoccupazione che è diventata la mia vita. Sembra davvero che il cancro scandisca ogni momento, che sia lui il padrone incondizionato dei miei umori e delle mie emozioni, non voglio pensare a cosa succederà domani, voglio vivere oggi.


Mauro 8848
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: sab 28 apr 2012, 2:16

Messaggio da Mauro 8848 » mer 16 mag 2012, 2:41

Fantastico Brigida, ottima notizia, queste boccate di ossigeno fanno veramente bene, smorzano l'ansia, sollevano il morale che oltre a fare bene a te serve tantissimo a tua mamma.

Gli ultimi esami del sangue di mia mamma sono molto positivi, i marcatori sono fermi e nella norma, e tutti gli altri valori sono a posto, solo il rene è un pò affaticato, però il nefrologo dice che non poteva essere altrimenti, visto tutto quello che ha passato. Speriamo di continuare così e di passare un' estate abbastanza normale.

Un abbraccio.

Ciao


Brigida
Membro
Messaggi: 86
Iscritto il: mar 6 set 2011, 16:48

Messaggio da Brigida » gio 17 mag 2012, 1:44

Condivido il tuo entusiasmo Mauro, e sono contentissima per la tua mamma!Dopo tanti mesi di ansia, un momento di tregua c'è lo meritiamo tutti...Teniamo duro e continuiamo a sperare con tutta la forza di cui siamo capaci, un'abbraccio


giulia1978
Membro
Messaggi: 102
Iscritto il: lun 27 feb 2012, 16:40

Messaggio da giulia1978 » gio 17 mag 2012, 2:25

Mauro, Brigida sono felice per voi e soprattutto spero con voi perché nella vita bisogna continuare a credere! Continuate a darmi belle notizie! Un abbraccio.


valentina06
Membro
Messaggi: 49
Iscritto il: mar 7 feb 2012, 20:13

Messaggio da valentina06 » gio 17 mag 2012, 17:43

ciao!

sono anch'io tanto contenta per voi!!!!! Speriamo di continuare a ricevere delle belle notizie! Intanto sentirvi più sereni è già bello!

un abbraccio


Brigida
Membro
Messaggi: 86
Iscritto il: mar 6 set 2011, 16:48

Messaggio da Brigida » sab 16 giu 2012, 2:39

...è un pò che non scrivo, anche se i pensieri sono tanti e non sempre positivi, vi ho letto sempre e vi sono vicina, condivido con tutti voi del forum,pensieri, ansie, paura e a volte qualche sorriso quando leggo che qualcosa sta andando meglio. La terapia di mia madre prosegue, come al solito i primi giorni dopo la terapia non sono dei migliori, mangia poco è stanchissima, a volte esageratamente triste, l'oncologo dice che se il marcatore continua a scendere di valore, per l'estate possiamo concederci una piccola pausa, prego perchè questo avvenga, sarebbe d'incentivo per il suo umore è la sua serenità quello che per me conta di più...vi abbraccio


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1152
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » sab 16 giu 2012, 4:22

SONO MOLTO CONTENTA PER TE. RICORDA SEMPRE CHE TUTTI GLI ISTANTI VANNO GUSTATI CON I NOSTRI CARI ... E MEMORIZZATI DENTRO DI NOI. IO SPESSO CI PENSO QUANDO ESCO A FARE SOLO DUE PASSI CON PAPA'.. MEMORIZZO LE EMOZIONI E LE PAROLE. PERCHE' SO CHE QUESTO PRIMA O POI AVRA' UN TERMINIE ...


giada82
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: dom 20 mag 2012, 6:06

Messaggio da giada82 » sab 16 giu 2012, 4:36

Mi ritrovo nelle storie di tutti voi. Riconosco i sintomi e la lunga via crucis che hanno dovuto e devono sostenere i nostri cari. Mi aggrappo alla fede per cercare un senso che stento a trovare... Forse soffrire così li ha avvicinati a Dio, e Lui li ha accolti con maggior riguardo. Ma va bene morire, va bene la malattia, ma perchè si deve arrivare fino a questi punti estremi di dolore? Io penso che i nostri cari siano degli eroi. Io da mio zio ho imparato la forza di lottare fino all'ultimo ed una grande dignità. Spero un giorno di riuscire ad assomigliargli per renderlo orgoglioso di me.

Vi abbraccio tutti immensamente e mi sento meno sola. Grazie di esserci.


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » sab 16 giu 2012, 13:01

Hai ragione Giada, forse quella sofferenza li ha avvicinati a Dio, che spero li abbia accolti dove di sofferenza non ce n'e più. Ma il senso, per chi resta, e' un vero mistero e l'unica cosa certa e' che il nostro dolore e' tenace e resistente al tempo.. Anche per me la pazienza che ha avuto il mio Dani e' stata oggetto di una stima infinita per lui, così dignitoso nel suo letto del reparto di oncologia. Dimenticare, o smettere di amarlo, e' impossibile ed in questo e' più vivo e presente che mai. Abbraccio anche io tutti voi. Il sabato e domenica sono i giorni peggiori per me, leggere i vostri pensieri e' pero' un gran conforto. Grazie anche da parte mia, di cuore.


Brigida
Membro
Messaggi: 86
Iscritto il: mar 6 set 2011, 16:48

Messaggio da Brigida » mar 26 giu 2012, 0:45

Oggi non nè una buona giornata per me:i pensieri corrono più forte della mia volontà di essere positiva, cerco di essere forte di sorridere sempre, sperando in qualcosa di meglio, ma la stanchezza inizia a farsi sentire e le paure mai sopite affiorano prepotenti: ho paura, di perderla, di non farcela, di non poterla aiutare...maledetto cancro...


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 8 ospiti