Mi sento impotente!

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » lun 14 ott 2013, 5:34

Brigida cara, ti abbraccio forte... Gli abbracci hanno un potere consolatorio, non tolgono la fatica ma ci fanno sentire meno soli.. Dani adorava gli abbracci ed allora anche io li adoro nella loro capacita' di accudimento.. Cosi' te ne mando uno, seppur virtuale.. Sperando che ti faccia sentire meno sola e compresa nella tua fatica per recuperare un po' di serenità..

Linetta


Giuseppelaisa
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: gio 31 ott 2013, 21:58

Messaggio da Giuseppelaisa » gio 31 ott 2013, 22:07

cosa ne pensano gli oncologi italiani del Vidatox? Soluzione omeopatica vendita nelle farmacie cubane?
Io ho letto il libro e vado a cuba spesso .. Ne porto sempre qualche confezione per chi ne bisognasse sfortunatamente ..
3498402267 o g.laisa@yahoo.it


Brigida
Membro
Messaggi: 86
Iscritto il: mar 6 set 2011, 16:48

Messaggio da Brigida » gio 27 feb 2014, 20:00

Ecomi qua...oggi è un anno esatto che la mia mamma "vive" in un'altra dimensione, voglio immaginarla cosi:nella stanza accanto, finalmente serena insieme al suo compagno di sempre che vivono liberi da tutto ciò che qui; li a divisi...io ancora non so come sto, sopravvivo. Cerco di stare serena ed andare avanti, la vita è questo...vi leggo sempre, siete gli amici che capiscono e ti stringono forte quando il male vince...speriamo un giorno di trovare una soluzione vincente a tutto questo, vi abbraccio


MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi » gio 27 feb 2014, 21:33

Ciao a tutti. Brigida mi spiace per la tua mamma, però in questo post ho letto cose con le quali non sono d'accordo. Voi dite che il cancro è diverso dalle altre malattie ma non è così. Il dolore è dolore in qualunque forma si manifesti. Non è che io poichè i miei sono morti per altre malattie abbia sofferto di meno, e nemmeno loro sono stati esonerati da tutto il dolore fisico e morale che hanno provato e provano i malati di tumore. E' il nome ad essere diverso ma la sostanza miei cari, non cambia. Vedere un genitore, un figlio, un marito, moglie, sorella, fratello, spegnersi giorno dopo giorno, momento dopo momento non si chiama solo tumore, si chiama malattia. Un dannato estraneo che si infila nel corpo di chi amiamo o di noi stesso e ci distrugge, facendoci provare tutte le soglie del dolore. Non è che perchè il nome di ciò che ha portato via i miei genitori non sia TUMORE io sia stata graziata e tantomeno loro. Mi scusa per questo sfogo ma mi sembra doveroso ricordarvi che i malati di tumore sono una parte delle persone che soffrono ma tanti altri soffrono allo stesso identico modo prima di morire... Ciao


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » ven 28 feb 2014, 3:20

Ciao Marali,

È vero tu hai ragione, il tumore non è l'unica malattia a portare via i ns cari, ma questo è un forum per chi ha incontrato questa bestia!!!
Brigida cara sei nel mio cuore insieme alla tua mamy!

Ti stritolo fortissimo

Ambra


MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi » ven 28 feb 2014, 16:18

Ciao Angiame, certo è vero, questo è un forum per il tumore, ma se mi sono ribellata è perchè ho letto che nessuno può capire la sofferenza, tranne chi ha provato o assiste questa malattia. Purtroppo, non è così. Chiunque abbia perso un proprio caro, o abbia passato malattie che portano dolore può capire benissimo quello che provate. Ripeto, il nome cambia ma la sofferenza è la stessa...

Quello che a volte si fa fatica a capire, chiusi nella propria sofferenza è che anche altre persone, nonostante nn abbiano vissuto un tumore, possano riuscire a starci vicini. Eppure è possibile perchè hanno sofferto esattamente quello che avete sofferto voi...

Tumore o qualunque altra malattia che ti strappa ai tuoi affetti, provoca una grande lacerazione nell'anima ed è la stessa, identica.

Una mia amica, nonchè vicina di casa, ha perso la mamma per un tumore al seno andato in metastasi e il papà per il cuore (intervento). Beh non è che le importi molto di quale malattia glie li ha portati via...

Inoltre, io stessa ho perso mia suocera per un tumore al fegato. Non era una suocera per me ma una seconda mamma. I miei come ben sai li ho persi per altro ma ci sono malattie che trascinano con se tutto, esattamente come fa questa bestia di tumore Ambra. E' solo questo ciò che volevo dire.


sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Messaggio da sgrausina » ven 28 feb 2014, 18:04

Ciao MaraLi,

non capisco davvero questa tua risposta.

E' vero che il dolore è uno e la sofferenza è una, ma qui siamo su un Forum che tratta il TUMORE e tutti noi parliamo dello stesso argomento.

Sinceramente e te lo dico con il cuore in mano, la tua risposta è veramente fuori luogo e insensibile in un momento così delicato per Brigida. Non aveva veramente senso.

Qui non si fà a gara a chi soffre di più, a chi sta più male, a chi ha il male più brutto!! Qui ci si supporta, si ascolta e si cerca di aiutare anche solo con una parola di conforto.

Potrei elencarti tutti i mali/ avvenimenti che han strappato dalla mia vita le persone che amo, ma che senso avrebbe?

Vado a scrivere e a trovare conforto in forum inerenti a quegli argomenti perchè forse li possono capire le domande che mi pongo per quelle disgrazie, quelle malattie e quelle sofferenze!

Certo il più delle volte le domande son le stesse << perchè a lui? perchè a lei? perchè ora? >> posso continuare perchè le domande non finiscono mai.. la sofferenza è la stess e il dolore è uno, ma questo ricordati che è un forum sul TUMORE e qui la sofferenza di cui parliamo, il dolore, gli stati d'animo etc son legati a quell'argomento!
Brigida ti sono vicina..
Robi

Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi » ven 28 feb 2014, 18:16

Ciao S grausina, mi spiace che tu l'abbia presa per una cosa che non era. Siccome qui ci sono molte persone che hanno avuto a che fare col tumore (come me), ma anche con patologie diverse (come me), non mi sembra affatto fuori luogo. Fuori luogo mi sembra piuttosto dire che solo chi ha vissuto un tumore può capire. Inoltre ho risposto proprio qui, su questo post perchè la discussione è nata qui (non vedo dove altro avrei potuto rispondere). Per quanto riguarda Brigida, non posso che essere dispiaciuta, avendolo passato prima ancora di lei ma non vedo cosa riguardi il mio appunto sul discorso della sofferenza con il dispiacere che ho palesato per il suo dolore e la sua perdita. Ma fammi capire tu in questo stesso forum puoi dire che nessun'altro può capire e io non posso dire di non essere d'accordo? Vedi tu!


MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi » ven 28 feb 2014, 18:20

E Sgrausina, io non ho mai fatto paragoni tra tipi di dolore diverso anzi, ho sempre detto che qualunque patologia porti via una persona cara, è un dolore grave. Non ho mai parlato di malattie più gravi e malattie meno gravi... E' esattamente l'opposto di quello che ho detto. Non mettermi in bocca parole che non ho mai scritto...


sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Messaggio da sgrausina » ven 28 feb 2014, 18:38

MaraLi preferisco mettere un punto a tutto per un semplice motivo..

se dovessi perdere mio papà per il tumore, non vorrei mai e MAI LEGGERE post di persone che si ribella ( come tu hai detto ), che risponde con astio e dei botta e risposte insignificanti ma soprattutto insensibili nei miei confronti, e in questo caso in quelli di Brigida che ha appena manifestato il suo dolore per una importante perdita.

La mia sensibilità, la mia delicatezza, il mio rispetto ma soprattutto la mia persona con la sua educazione, ma lo impone!
Brigida mi scuso con tutto il mio cuore per questo..

e mi stringo forte al tuo dolore.
Roberta

Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”