sergio è grave

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » gio 1 ago 2013, 19:36

Cime Sergio è sotto morfina ora?


cimetempestose
Membro
Messaggi: 222
Iscritto il: dom 17 feb 2013, 14:00

Messaggio da cimetempestose » gio 1 ago 2013, 19:44

No no non prende nulla solo cortisone


cimetempestose
Membro
Messaggi: 222
Iscritto il: dom 17 feb 2013, 14:00

Messaggio da cimetempestose » gio 1 ago 2013, 19:46

Redpira forte poi sembra che ha catarro a tratti suda ed ha gli occhi aperti il respiro pero aumenta poi cessa e riaumenta


cimetempestose
Membro
Messaggi: 222
Iscritto il: dom 17 feb 2013, 14:00

Messaggio da cimetempestose » gio 1 ago 2013, 19:48

Ma cosa sta succedendo?perche tante domande?


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » gio 1 ago 2013, 19:59

Cime io non sono medico... Quindi potrei dirti cavolate

quando quel sabato a mezzogiorno mia mamma ha iniziato a respirarare a rantolo neanche io lo sapevo... Neanche la dottoressa me l'hanno detto al telefono ma l'avrei voluto sapere...

Certo mia mamma aveva versamento pleurico cioè aveva acqua nel polmone causato molto probabilmente da un po di vomito finito nel polmone e poi aumentato perché era allettata

ora io non voglio ne demoralizzarti o altro... Vorrei tanto che Sergio non sia a quel punto!!

E questo io non lo posso sapere perché so solo quello che mi dici tu!

Quando hai detto del respiro rumoroso l'ho associato alla fine della mia mamma!

Magari come ho già detto non è il caso di Sergio , magari ha veramente catarro ma volevo dirtelo e fartelo sapere perché io avrei voluto saperlo!

Mi spiace tanto doverti dare questo dolore... E nel mio cuore spero che non sia il caso del tuo Sergio

Ricorda Sara che noi non sappiamo come sta realmente Sergio, ma non voglio che tu sia impreparata se capiterà!


me
Membro
Messaggi: 43
Iscritto il: gio 24 mag 2012, 20:04

Messaggio da me » gio 1 ago 2013, 20:12

Ciao Tesoro
non mi conosci sono "uscita" dal forum qualche mese fa ma vi leggo spesso.
Come dice Ambra noi non siamo medici e non conosciamo la situazione del tuo Sergio ma anche nel caso di mia mamma quando sono cominciati quei "rantoli" era arrivata la fine. Te lo dico perchè a me lo hanno detto e mi ha aiutata molto. le sono stata vicina con mio fratello maggiore. mentre mio fratello più giovane non c'è la fatta ed è andato via (comprendo tutto in questi momenti).
Prego che per voi non sia così. davvero lo spero tanto !
Ciao Ambra un forte abbraccio.


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » gio 1 ago 2013, 20:23

Eh già averlo saputo... Sarebbe stato utile... Ormai è andata come è andata, ma l'avrei voluto sapere...
Me è da tanto che non scrivi

come va?

Ti abbraccio tanto anche io!! :-D
Cara Sara, io avrei pagato per saperlo!!

Non pensavo mi lasciasse...


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1152
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » gio 1 ago 2013, 20:39

Sara, esiste la guardia medica o nel caso il 118.

Se il vostro medico non è presente, puoi chiamare per le emergenze.

Non rimanere sola in questo momento, meglio che lo vedano per capire l'importanza di questi rantoli.

Meglio sapere,Sara ... anche se fa male.....


cimetempestose
Membro
Messaggi: 222
Iscritto il: dom 17 feb 2013, 14:00

Messaggio da cimetempestose » gio 1 ago 2013, 20:56

Poco fa ho parlato con erika al telefono gle l ho fatto sentire ha detto che redpira male...stranamente dopo aver riattaccsto il telefono era piu cosciente gli ho detto mangiamo?gli ho sciolto un gelato e se lo e mangiato tutto....ha bevuto ed ora io sono sdraiata al suo gianco lo tampono con gli asciugamani freddi perche suda molto...il


Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 » gio 1 ago 2013, 21:19

Ciao Sara,

sai le variabili possono essere infinite.

Al telefono mi è parso di sentire Sergio molto affannato nel respirare, ma so che ha anche la febbre. Quello che mi hai detto, tachicardia e pressione bassa di sicuro non aiutano. Non posso che ripeterti quello che ti ho detto al telefono, ossia di contattare l'assistenza domiciliare. Loro sapranno cosa fare. Io lo sai... non ho potuto fare molto quel giorno, tutto è successo in fretta. Dani è passato dall'affanno ai rantoli in mezzora, ma la dottoressa è rimasta con me e con lui, gli ha tenuto la mano come una mamma...

So che punti alla chemio di domani e ankio come te ho lottato per la chemio, ma sei una persona splendida, ora che ci siamo parlate mi sento ancora più vicina e siccome hai i bimbi piccoli, è bene che tu abbia un parere professionale perché sono momenti che si possono imprimere nella mente... io ringrazio il cielo che Lollo non fosse lì...


Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”