sergio è grave

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi » dom 25 ago 2013, 15:23

Cime calma, calma. Monik non voleva ne offendere la tua persona ne il vostro rapporto. Ognuno poi vive l'amore e la vita a modo suo. Io trovo che tu, che voi abbiate fatto un gesto romantico e dolce. Hai ragione tu quando affermi che l'amore è grande e si fatto certe cose in nome suo, che a volte risultano incomprensibili agli altri. Per questo dico sempre che ognuno conosce le proprie storie. Magari, nel caso di Monik, il fratello non era d'accordo e l'ha fatto solo per farla sentire sicura. Sinceramente, anche fosse, penso che sia giusto dare sicurezza alla compagna e che se già c'è una convivenza, il passo verso il matrimonio non è un grande sacrificio. Però ripeto, non devi arrabiarti Cime. Per te e Sergio è stata una cosa. Per il fratello di Monik e la cognata un'altra.


cimetempestose
Membro
Messaggi: 222
Iscritto il: dom 17 feb 2013, 14:00

Messaggio da cimetempestose » dom 25 ago 2013, 16:00

Esatto. ....


Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 » dom 25 ago 2013, 16:01

Ecco cosa intendevo quando parlavo di Rabbia con la R maiuscola... Sara ce l'ha dentro e si sfoga con tutti...è quella che deve tentare di buttare via.

Monik, difficile la domenica anche per me, ma sento che questa sarà meglio della scorsa e peggiore della prossima, quindi dai cerchiettina, andrà meglio!


Avatar utente
Monik
Membro
Messaggi: 720
Iscritto il: ven 2 dic 2011, 17:48
Località: Lignano Sabbiadoro (Ud) Friuli Venezia Giulia
Contatta:

Messaggio da Monik » dom 25 ago 2013, 16:48

Mio fratello l'ha sposata per Amore.

Per regalarle l'ultimo gesto d' Amore.

Amore con la A maiscola. Due mesi dopo è morto.
..non conosco la parola amore..


Monik

MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi » dom 25 ago 2013, 17:02

Monik certo che conosci la parola amore...non saresti qui altrimenti. Secondo me è solo un problema di comprensione. C'è tanta rabbia ancora in Sara. Rabbia giusta, che ha motivo di esistere ma che però rischia di far male a se stessa.

Credo che le cose ci siano un pò sfuggite di mano. Cerchiamo di analizzarle.

Direi intanbto di partire da ciò che ci unisce e ricordarcelo. Noi siamo qui perchè abbiamo tutti un cuore. Siamo qui perchè ognuno di noi ha subito una grave perdita e affronta o ha affrontato un lutto importante.

Tutti e ripeto ancora TUTTI sappiamo cosa vuol dire amare in questo forum. Poi ognuno di noi può averlo vissuto in forma e modo diverso ma l'amore è cià che ci accomuna.

Monik se dici che tuo fratello l'ha sposata per amore, perchè allora affermi che bnon fosse giusto sposarla? In fondo avevano due figlie insieme. Tuo fratello ha deciso di sposarla e rendere le tue nipoti figlie legittime. Cosa c'è di sbagliato in questo? Ti chiedo perchè forse ho mal interpretato anche io il tuo messaggio e vorrei capire, se me lo consenti. Sara, qui nessuno vuole mettere in dubbio il grande amore che c'è tra te e Sergio, (parlo al presente). Nessuno dice che voi non vi siete amati in modo esemplare e splendido. Non può che essere così e lo testimonia il fatto che sei qua a parlarne, a piangere per lui.

Cerchiamo almeno tra noi, di trattenere rabbia e rancori personali. Cerchiamo, laddove è possibile, di chiedere un chiarimento su di un messaggio che ci lascia dei dubbi. Siamo qui come una famiglia ed è normale che nascano contrasti, soprattutto tra persone come noi che sono state attaccate così duramente. Ma esattamente come si dovrebbe fare in una famiglia, non lasciamo ai sentimenti negativi, la possibilità di incrinare ciò che abbiamo e stiamo costruendo su questo forum. Meglio due parole di spiegazione in più... Questa è la mia piccola e umile idea. Vi abbraccio tutti.


MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi » dom 25 ago 2013, 17:07

Ora però me lo concedete un piccolo rimprovero affettuoso per tutti?

Ieri ho scritto delle cose sul mio post: "Ciao a tutti" perchè è stata una dura giornata per me. Un'altra perdita a causa della bestia. Volevo sfogarmi con voi e condividere il mio dolore però nessuno l'ha letto.

Ecco, perdonatemi ma dovevo dirlo, se no scoppiavo.

Vi abbraccio tutti.


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » dom 25 ago 2013, 19:27

Cimetempestose...

Ora io non so interpretare i sogni!!

Quando hai scritto che Sergio non ti riconosceva... Mi sono detta" vuoi vedere che Sergio veramente c'è?? E vuole farti capire qualcosa??
Conosco la storia di Monik... So che ti può sembrare brutto quello che ti scrive... Ma purtroppo viviamo in un mondo strano... Non ti aspetti il peggio da nessuno, ma immancabilmente ti feriscono!
Come tu ben sai io non condivido ne la tua ne quella di Marali... Anche io sono stata ferita da persone che erano e sono la mia famiglia... Ho sofferto per colpa loro... Ho pianto per colpa loro... Ho portato rabbia e rancore nei loro confronti...

Poi ho guardato i miei figli... E mi sono detta perché dovrei essere io ad allontanarli da loro??

Chi sono io per farlo??

Certo hanno ferito me, ma loro no!

Cimetempestose i tuoi discorsi sul seguire Sergio, beh io non li accetto!!

Sono bestemmie sia per una madre che per Sergio visto che lui sarebbe voluto rimanere con te, ancora e ancora!!

E se nel sogno Sergio non ti riconoscesse proprio perché tu ora sei così... Rabbiosa??
In fin dei conti sono loro che chiedono di vedere i bimbi... Un conto se loro se ne fregassero allora il discorso fila... Ma così non è!!
Ora per favore questo è il mio punto di vista... Non dico legge... Sto scambiando solo un opinione...

Un bacio a tutti

Ambra


cimetempestose
Membro
Messaggi: 222
Iscritto il: dom 17 feb 2013, 14:00

Messaggio da cimetempestose » dom 25 ago 2013, 20:00

Per monik proprio perche si sono sposati con amora non dovevi dire che non andava fatto.....dovevi essere orgogliosa di tutto cio!cara AMBra condivido quello che hai scritto ma.tu non sai le cose cone stanno i miei suoceri non chiedono di vedere.i bambini non telefonano mai ma se venivano a cedere il figlio in punto di morte 1v a sett figuriamoci i nipoti cmq loro quando vanno al cimitero ogni 10 g passano ma non per i bambini perchr devono sapere tutto e mi chiedono sergio quanti soldi aveva in banca e mi rimproverano perche mia figlia a 3 anni ha ancora il ciuccio fanno le loro critiche quando vengono mai e poi mai portano una caramella.ai miei figli....se i bambini gli vanno in braccio attenzione perche.rompono gli ocvhiali attenzione perche le toccano la borsa attenzione perche gli fanno male a loro non hai bambini....dove sta l amore???troppo lunga da scrivere. ..e che.loro devono vedere tutyo chi ho in casa che faccio ecc quindi cara mia....l amore si petcepisce tanto e vero che ieri spiovuto dono venuti tempo mezzora di orologio mia figlia non si e avvicinsta a loro io pensa parlavo con mia figlia e dicevo di ai nonni il tuo amico piter papa cosa ti ha lasciato per regalo...emia suocera subito ma va bene che.gli nomini sempre sto piter papa gle ne parli troppo spesso...poi via il ciuccio a 3 anni si toglie....io sto facendo un percorso da una psicologa la quale si e complimentata con me arriva quedta e come SEMPRE fa la maestra....ma se quando mio marito stava per morire lei mi ha detto di mettere i soldi in banca a nome mio perche dopo se moriva li bloccavano e non avrei potuto pagare la cassa da morto!!!!!io gli risposi se serve.la cassa gle la pago io...ambra si sono attaccati pure ai biglietti ricordini che IOho fatto fare me ne hanno presi 10 io gle ne avevo dato uno me li hanno tolti dalle mani 10 per darli ai loro conoscenti cosi non li facciamo. ...hanno detto....poi quando sergio era in vita che devo raccontarti che lui era l uomo piu buono e rispettoso del mondo e loro si facevano pagare anche wuello che mangiava....ossia.un tanto al mese o che.quando mio marito per fare l ufgicio aveva.chiesto a loro una stanza avendo una casa mooolto grande gli e stato rispisto no io non posso prendermi l impegno poi di averti a pranzo tutti i giorni lavorativi.....mio marito piangeva con me e quedto prima della bestia e non perche non volevano che stavamo insieme anzi quando lui stava bene le domeniche pur di non fare la spesa come venivano a mangiare a casa mia!!!!poi dopo la sua malattia io a 300 metri da casa loro a fare assistenza in ospedale a lui e loro a mangiare a casa loro senza dire sara hai bisogno di qualcosa?anche sergio lo disse. ...vedermi li con un panino ci soffriva pure lui e io gli dicevo che importa basta guarisci.....


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » dom 25 ago 2013, 20:15

Cimetempestose...

Se vai a leggere i miei post dopo la mancanza della mamma...potrai notare che eravamo sulla stessa barca... La rabbia la faceva da capolino... Io avevo bisogno di supporto e loro a parte palate di m.... E offese non avevo...

Ora sono nove mesi che mamma è andata via... E solo ora ti posso dire che ora vedo quel periodo...con lo schifo, quello si... Ma mi sono auto convinta che loro inconsciamente l'hanno fatto per me... Per farmi reagire
di persone marcie e cattive ce ne sono e ce ne saranno sempre...

Non sarà mica allontanandoli dalla tua vita che ti salverai dalle loro cattiverie...
Cmq ora è presto per te...sono poche settimane

per poter vedere e capire

ma un giorno capirai che queste sono solo cavolate e vorrei tanto che Paolo te lo venisse a scrivere personalmente....
Un bacio grande Cimetempestose...

Ambra


MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi » dom 25 ago 2013, 20:18

Cime hai pienamente ragione. Continuerò a dire che ci sono casi e casi. Non solo, se tornassi indietro, non perdonerei più i miei ex suoceri poichè dopo il mio perdono, mia figlia ha dovuto passare sulla sua pelle tante cose che lìhanno fatta soffrire e io da madre avrei dovuto evitarlo. Ambra, mi spiace, io rispetto il tuo modo di vedere le cose ma ciò che hanno fatto i tuoi suoceri, forse poteva essere perdonato, perchè di base non mancava l'amore da parte loro. Purtroppo in altri casi, molti dei quali non possiamo saperli, è meglio chiudere senza alcun perdono. Te lo dice una che ha perdonato e ha sbagliato.


Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”