Sfogo

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Avatar utente
Monik
Membro
Messaggi: 720
Iscritto il: ven 2 dic 2011, 17:48
Località: Lignano Sabbiadoro (Ud) Friuli Venezia Giulia
Contatta:

Messaggio da Monik » mer 7 nov 2012, 15:13

Cara Pancake, i lamenti, i mormorii, il boffonchiare dei nostri cari al momento del trapasso

possono sembrare delle richieste di aiuto e di dolore. In realtà vedi solo quello che vuoi vedere e sentire in quella determinata situazione...perchè E'il tuo caro e amato papà!

Io c'ero quando è morto mio fratello.

Adesso tu e la tua famiglia state soffrendo incredibilmente. Il tuo papà NON PIù.

Questo è quello che mi ripeto tutti i giorni, quando ripenso a lui...


Monik

cuore2012
Membro
Messaggi: 36
Iscritto il: gio 11 ott 2012, 6:02

Messaggio da cuore2012 » mer 7 nov 2012, 17:51

cara pancake mi dispaice di cuore tanto se ti va di parlare un po' io ci sono. qui csi possono inviare messaggi privati ? io non ci riesco tu sai farlo


dany
Membro
Messaggi: 46
Iscritto il: mar 16 ott 2012, 3:13

Messaggio da dany » mer 7 nov 2012, 23:14

cara pancake, dirti mi dispiace è poco! anche se so che sarà etremamente difficile devi stare vicino a tua madre...io sto vicino a papà e anche se mi fa mal da morire quando lui parla di come lei fosse brava, so che lo fa stare meglio...

fenice e camaluda condivido con voi il fatto di essere arrabbiati con i problemi minori della gente e con il fatto che spariscono dopo...ma come ha detto giorno per giorno, forse non lo fanno con catteveria...magari non trovano parole di conforto...anche perchè non mi sembra ce ne siano...

per superare tutto questo io penso solo che ora lei non soffre più e cerco di renderla fiera di me...pensieri banali, che raramente funzionano...ma forse a forza di riperterli ci crederò!

un abbraccio a tutti voi!


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1152
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » mer 7 nov 2012, 23:36

Cara Pancake, ti siamo tutti tanto vicini ... ti abbracciamo forte forte...

Quando leggo email come la tua ... penso a mio papà ... a quando succederà ....

Poi chiudo il pensiero, perchè troppo doloroso, e perchè ho deciso di non guardare al di la dell'oggi.

Non serve ne a me, ne a lui, a nessuno.

Ora cerca di stare tanto tanto accanto alla mamma. A lei è mancata la figura di riferimento, e occorre che altre figure non sostituiscano, ma supportino.

Sarà tanto utile anche a te.

Penso che il tuo papà sarà tanto orgoglioso di te, che ti occupi della sua compagna di una vita ...

Un nuovo caro abbraccio


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » gio 8 nov 2012, 1:00

Ciao Pancake ti capisco perfettamente anche il mio Dani se n'è andato via tanto in fretta. Se le malattie lente e tormentose sfiniscono, quelle così veloci lasciano sbigottiti e frastornati.

Dani e' andato via sei mesi fa, il 7 maggio.

In tutta onesta' ti dirò che cerco, mi sforzo di pensare che lui ora sia senza dolore ma e' molto difficile essere consolati da questo pensiero. Appena e' accaduto non potevo pensare a nulla, non potevo far altro che piangere e disperarmi.

Non c'è spazio per altri pensieri in quei momenti, lo capisco bene.

Mi addolora ancora oggi pensare che la diagnosi e' arrivata troppo tardi, che non ha avuto modo di tentare un trattamento.

I medici hanno iniziato ugualmente la chemio perché era giovane, aveva 28 anni e non lo si poteva lasciare morire così. Ma e' accaduto lo stesso.

Pancake cara, vorrei trovare parole per consolarti ma so che ora e' troppo difficile riuscire a farlo.

Ti posso dire che il tempo modifica il dolore e lo trasforma.

Ti posso suggerire di non rimanere sola, non chiuderti nel tuo dolore.

Io mi sono molto affidata alle persone che ho trovato qui sul forum.

Il dolore resta, non accetto quello che e' accaduto ma qui mi sento capita ed un po' utile agli altri.

Immagino che Dani mi sorrida e mi dica che ho fatto la scelta giusta. Credo che, al posto mio, l'avrebbe fatta anche lui.

Ti abbraccio forte, io ci sono, quando vuoi.

Un abbraccio grandissimo alla tua mamma ed a tuo fratello.

Linetta


ritalorenza
Membro
Messaggi: 145
Iscritto il: mer 30 gen 2013, 16:21

Messaggio da ritalorenza » mer 30 gen 2013, 18:25

Quanta sofferenza!Dio mio,Dio nostro!

Ho mio marito che sta facendo la chemio,è stato operato al colon.

Alla fine di luglio.

Sebra impossibile ,ma cosi non è!

Siamo in questa strada,dobbiamo camminare,ogni tanto il morare si tira su(speranza)il più delle volte c'è solo tanta paura ,vuoto,confusione,il tempo si ferma,ma invece cammina veloce ,ogni sguardo controlla,chiede,il cuore si ferma .

L'attesa di sapere......vedere soffrire.

Abbraccio tutti quanti!

Vi stringo forte,siamo tutti li con queste problematiche.


frollina
Membro
Messaggi: 75
Iscritto il: sab 14 lug 2012, 18:02
Contatta:

Messaggio da frollina » gio 31 gen 2013, 21:07

Il 2011 è stato un anno super terribile anche per me. In parte lo è stato anche il 2012... Ora spero che il 2013 mi riscatti di tutto, e in qualche modo l'ha già fatto.
http://lamiavitadopote.blogspot.it


cuore2012
Membro
Messaggi: 36
Iscritto il: gio 11 ott 2012, 6:02

Messaggio da cuore2012 » dom 7 apr 2013, 7:27

Ciao io sono agata, e 4 mesi che mio padre è morto per UN LINFOMO NON HONDING ,MI MANCA TANTO.... più passa tempo è piu' si sente la mancanza .. come state ? si sono vicino con le preghiere un bscio


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » dom 7 apr 2013, 15:47

Agata, ti capisco, i mesi passano, la nostra vita continua ma la nostalgia e' dentro tutte le cose che facciamo. Non so come si possa fare, io per me credo che voglio un po' tenermela stretta questa nostalgia.. Ci sono giorni nei quali mi sembra di pensarlo poco, ho tante cose da fare, la stanchezza stordisce.. Pero' lui e' sempre nel mio cuore, e' nel mio modo di stare con gli altri, di parlare, in certe espressioni che faccio. Fra un mese esatto sarà un anno che e' andato nella stanza accanto, l'anno scorso a quest'ora stava tanto male e non si capiva cosa avesse... Un calvario che ripercorro con la mente spesso. Dani mancherà sempre!

Agata cara, non ti sono stata di aiuto, lo so, mi spiace..

Ti mando un grande abbraccio e ti/ci auguro di star bene con loro nel cuore

Linetta


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti