sono triste

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
Avatar utente
Monik
Membro
Messaggi: 720
Iscritto il: ven 2 dic 2011, 17:48
Località: Lignano Sabbiadoro (Ud) Friuli Venezia Giulia
Contatta:

Messaggio da Monik » mer 21 nov 2012, 15:17

Ciao a tutti, e

GRAZIE di ESISTERE.
Vi leggo tutti e mi fate sorridere...non solo con la mimica facciale..anche con il sasso.

Riuscite a sdrammatizzare la "vita asperosa" che tutti noi stiamo attraversando..chi in un modo..chi nell'altro.

A presto


Monik

angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mer 21 nov 2012, 17:07

Anche io Monik

ringrazio di avervi tutti... so che non sono mai da sola

ti abbraccio forte

Ambra


Avatar utente
Monik
Membro
Messaggi: 720
Iscritto il: ven 2 dic 2011, 17:48
Località: Lignano Sabbiadoro (Ud) Friuli Venezia Giulia
Contatta:

Messaggio da Monik » gio 22 nov 2012, 17:35

Sto cercando risposte, ma non so nemmeno io di che tipo. Quella medica a suo tempo l'ho avuta. Ma era ed è un macigno a cui non riesco a togliere ancora le asperità. Ma la accetto per forza di cose; mio fratello non cè più, e questa è la realtà.

-Semplice incapacità di starci vicino- ha scritto Giornopergiorno, questa è una di quelle cose che mi son sempre ripetuta più e più volte, ma detta da qualcun altro che sta soffrendo, ha un altro sapore. Sembra più leggera. Mi fa sorridere il fatto di non aver più paura del silenzio. Anzi, quasi quasi lo cerco per ascoltarmi meglio.. Mi fanno pesare il fatto che ho perso il sorriso..che sono fredda..che non ho un bel colorito..e più me lo ripetono più associo lo stato in cui è..Vittorio in due metri quadrati! E pensare che qualche giorno fa un ragazzo in paese, si è tolto la vita!

Sono arrabbiata e triste


Monik

iaia80
Membro
Messaggi: 18
Iscritto il: mer 21 nov 2012, 18:05

Messaggio da iaia80 » gio 22 nov 2012, 17:59

Ciao Monik,

io a luglio ho perso il mio babbo,

il tuo dolore non si può alleviare, c'è e basta. Ma una cosa sola ti posso dire: lo devi pensare libero, lo devi sentire nel soffio del vento, vedere nell'arcobaleno, devi cercare la sua faccia tra le nuvole, annusare il suo profumo in una giornata di pioggia. lui è ovunque, ma soprattutto dentro di te, nel tuo cuore.

Vivi appassionatamente, fallo per lui.

un bacio


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1152
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » ven 23 nov 2012, 0:12

Cara IAIA, hai proprio ragione ....

Per la mia piccola esperienza, con la perdita di mia nonna, ogni volta che c'è vento forte, silenzio .....sopratutto nella natura .... il mio pensiero vola sempre a lei .... come stesse comunicando ... mi è comunque accanto ...
Non voglio paragonare la perdita alle vostre ... ma solo comunicare una sensazione che provo ....


Avatar utente
Monik
Membro
Messaggi: 720
Iscritto il: ven 2 dic 2011, 17:48
Località: Lignano Sabbiadoro (Ud) Friuli Venezia Giulia
Contatta:

Messaggio da Monik » sab 24 nov 2012, 17:04

Ciao a tutti. Non è proprio così..Ho provato ad andare in spiaggia in riva al mare, ho provato ad ascoltare, ho provato ad annusare, ho provato a guardare, scrutare l'orizzonte, ho raccolto e lanciato la sabbia e sono stata pervasa da conati di v.. ed ho cominciato ad urlare,urlare, urlare più che potevo. Le onde ritornavano indietro. Lui no. Ma non fisicamente non sono pazza. Non ritornava indietro nessuna risposta, nessun segno, nessun rumore..solo la solitudine delle mie urla.


Monik

paolo60
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: ven 5 ott 2012, 16:34

Messaggio da paolo60 » sab 24 nov 2012, 18:56

In una delle prime cose che hai scritto hai detto che il tempo passa: credo che se sei consapevole di questo tu sia anche consapevole del fatto che tu devi ricominciare a vivere. Non credo che tuo fratello vedendo che tu vivi in questo modo ne sarebbe molto contento ma vorebbe vederti vivere sapendo che almeno sei tranquilla. Perché cerchi tuo fratello dove non c'è? ? Lui esiste in ogni tuo ricordo e dentro i tuoi ricordi e non credo che nessuna malattia lo possa portare via da dentro di te.Vivi la tua vita è se puoi vivi anche per tuo fratello facendo qualcosa che a lui sarebbe piaciuto. Ti mando un abbraccio sperando che nella tua vita entri serenità, speranza e tanta fede.


Brigida
Membro
Messaggi: 86
Iscritto il: mar 6 set 2011, 16:48

Messaggio da Brigida » sab 24 nov 2012, 20:59

Quanto ti sono vicina Monik, quanto sento il tuo dolore gridare,quanto vorrei farlo anche io, ma non mi esce la voce è rotta dal pianto...dicono che il tempo curi le ferite, credo invece che ci aiuti solo ad abituarci ad avercele...tuo fratello è con te in ogni tuo respiro tieni duro, ti abbraccio forte


Avatar utente
Monik
Membro
Messaggi: 720
Iscritto il: ven 2 dic 2011, 17:48
Località: Lignano Sabbiadoro (Ud) Friuli Venezia Giulia
Contatta:

Messaggio da Monik » sab 24 nov 2012, 22:39

Ciao Paolo60 ho letto di te e mi fa piacere che stai benino. In effetti è vero il tempo scappa e la vita non aspetta; l'ho scritto nei ringraziamenti a lutto. La interpreto così -non bisogna avere nessun rimpianto e nessun rimorso, bisogna essere sinceri e umili con tutti. Cerca di vivere serenamente la tua vita e se puoi, aiuta chi è in difficoltà con la sincerità- Non sono arrivata qui per piangermi addosso, ma per raccontare il mio vissuto, magari può essere un altro punto di vista. E' diverso da tanti il mio modo di essere realista. Tutti hanno sempre delle belle parole, ma quando la sera si rilassano stando nella loro quotidianità, e ripensano alla giornata trascorsa sanno di aver propinato solo belle bugie?! Non ci sto. Tu "devi" combattere ancora e ancora questa schifosa malattia. Ti sembra giusto? Il soffio del vento, non lo sento. La sua faccia tra le nuvole, non la vedo. Sono diversa. Sto vivendo la vita. Ho solo provato a mettere nero su bianco.


Monik

linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » lun 26 nov 2012, 1:26

Monik, quando il dolore e' così tenace, getta nello sconforto tutti, anche chi generosamente ti legge su questo bellissimo Forum. Hai fatto bene a mettere nero su bianco le tue emozioni, che di sicuro hanno un "movente".. Vedi, credo che Vittorio, ed anche il mio Dani, torneranno come il vento, il mare o non so...quando saremo più serene ed in pace..

Anche io ora "sento" molto poco ma e' perché sono troppo chiusa, incistata.. Forse se avessi il coraggio di fermarmi un attimo, lui tornerebbe un po'...

Monik in questa giornata triste dopo che tutti abbiamo saputo della mamma della nostra Ambretta, ti abbraccio forte forte..

Linetta


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 11 ospiti