tumore pancreas: e ora?

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
Francesco51
Membro
Messaggi: 16
Iscritto il: gio 3 ott 2013, 19:56

Messaggio da Francesco51 » dom 6 ott 2013, 0:52

NON SONO UN BIGOTTO...Anzi pur essendo uscito da una scuola salesiana il mio rapporto con DIO è sempre stato conflittuale . Purtroppo tutto ciò frutto di una vecchia educazione basata sull'insegnamento che se sbagli è giusto che tu sia punito. Pur non essendo stato, per gran parte della mia vita, un buon cattolico, non mi sono mai allontanato completamente dalla Fede. Da due anni a questa parte,cioè da quando è comparso il "mostro", la fede è diventata la mia ancora di salvezza. In un primo momento l'ho cercata per la guarigione di mia moglie Silvana ma andando avanti ho continuato a cercarla sempre più per trovare il coraggio, la forza e soprattutto la PACE per affrontare ciò che mi riserverà la vita, sia in bene che in male. Premesso ciò volevo dirvi che domani andrò a Mellana una frazione di Boves(cuneo) al Santuario della Madonna della Medaglia Miracolosa a pregare. Tutte le Domeniche il mistico Servo di Dio Franco Mondino, dirige un gruppo di preghiera dalle 4:30 alle 6:00 prima della S.Messa, dando poi la possibilità a molti presenti, di un colloquio. Pregherò anche per i vostri cari e per la pace dei vostri cuori e per tutti coloro che soffrono, credenti o no. Che DIO ci benedica tutti Vi voglio bene e Vi abbraccio tutti Francesco


debi
Membro
Messaggi: 362
Iscritto il: gio 29 ago 2013, 3:26

Messaggio da debi » dom 6 ott 2013, 4:06

ciao francesco buona notte e grazie del pensiero...prega per tutti noi! buonanotte


Avatar utente
mary64
Membro
Messaggi: 256
Iscritto il: gio 4 lug 2013, 23:07

Messaggio da mary64 » lun 7 ott 2013, 17:22

Grazie Francesco

le tue preghiere non potranno farci altro che bene.....un abbraccio fraterno.


Francesco51
Membro
Messaggi: 16
Iscritto il: gio 3 ott 2013, 19:56

Messaggio da Francesco51 » lun 7 ott 2013, 20:10

Ragazzo 16enne inventa test per cancro al pancreas
di: WSI Pubblicato il 04 ottobre 2013| Ora 10:38

Stampa Invia Commenta (5)

Consiste in una striscia capace di misurare i livelli di mesotelina, un biomarcatore del cancro al pancreas presente nel sangue del paziente
Il test inventato è 168 volte più veloce di altri screening attualmente disponibili

Ingrandisci la foto

Il test inventato è 168 volte più veloce di altri screening attualmente disponibili

ROMA (WSI) - Quando una materia ti appassiona, diventa poi la tua vita. Passi notte e giorno a cercare di capire com'è fatta, la studi, magari ti capita anche di scoprire e inventare qualcosa di geniale. La passione e anche una grande dose di intelligenza sono state le armi, o meglio gli strumenti, con cui un ragazzo di soli 16 anni del Maryland ha inventato un test per individuare il cancro al pancreas. La stessa malattia che si è portata via suo zio. Non è un ragazzo comune Jack Andraka. Ma geniale, giusto sottolinearlo. Perchè ha inventato un nuovo metodo diagnostico, economico e molto sensibile, per scoprire la presenza di questa neoplasia
Andraka è sbarcato oggi a Roma per la 'Maker Faire', la più grande esposizione europea di progetti creativi. E utili, diremo noi, alla luce della sua invenzione. Jack, a soli 16 anni, ha alle spalle molti riconoscimenti e premi per il suo test cartaceo.
Il test consiste in una striscia capace di misurare i livelli di mesotelina, un biomarcatore del cancro al pancreas presente nel sangue del paziente. Andraka sogna in futuro il Nobel per la Medicina: "Sono molto giovane - afferma - ma sarebbe un sogno vincerlo"
Jack è ottimista sull'Obamacare, la riforma della sanità Usa che porta il nome del presidente e che "potrà aiutare le persone in difficoltà", sottolinea. "Usando internet - spiega Andraka - ho capito molto dei tumori al pancreas, da come vengono scoperti a come sono curati. Oggi i test per questa neoplasia costano anche 800 dollari e io ho cercato di creare un 'sensore' poco costoso, semplice, sensibile e molto selettivo".
La striscia inventata da Andraka, una volta immersa in una soluzione di nanotubi di carbonio, mette in evidenza i livelli di mesotelina presenti nel sangue, un segnale d'allarme neoplastico. "Ho lottato molto per farmi ascoltare, i medici ridevano appena vedevano la mia età - aggiunge - poi ho incontrato Anirban Maitra, oncologo della John Hopkins University, l'unico ad accettarmi nei laboratori e permettermi di lavorare alla mia idea". "Il mio test - spiega - è 168 volte più veloce di altri screening attualmente disponibili, è piu' accurato e costa pochissimo". Ora Jack sta lavorando al suo sviluppo commerciale grazie ad alcune aziende interessate alla sua invenzione. (RAI NEWS 24)

VOTA L'ARTICOLO
SE può essere utile... chissà che la svolta non sia dietro l'angolo... Queste sono notizie che scaldano il cuore un abbraccio a tutti


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1155
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » mar 8 ott 2013, 1:04

Caro Francesco è molto bello che tu possa pregare per tutti noi.

Anche io vi ricordo sempre.

Credo che in molti qui si ricordino del cerchio ...

e la trovo una prova d'affetto enorme.


Lisa
Membro
Messaggi: 15
Iscritto il: mer 25 set 2013, 18:48

Messaggio da Lisa » mer 9 ott 2013, 18:22

Ciao a tutti!!

un salutino veloce per ricordarvi che ci sono anche io che vi penso sempre e vi ricordo nelle mie preghiere.

Per Debi un mega in bocca al lupo per la tac.. niente panico e pensieri positivi!!!

(anche se ti capisco perfettamente)
un abbraccio forte forte a tutti.

Lisa


debi
Membro
Messaggi: 362
Iscritto il: gio 29 ago 2013, 3:26

Messaggio da debi » sab 12 ott 2013, 3:46

ciao ragazzi come procedw tutto bene? io sono in un pessimo stato cerco di ridere con mio marito e i bimbi ...sto serena bella pimpante ma quando sono sola ho una paura....vsperiamo che la tac vada ok...paurissima questa volta...comunque vi penso tutti...e vi mando mille bacioni...mary eli lisa francesco...baci stritolosi ad ambra e un caro saluto a te ernesto ...e buona serata a tutti gli amici cari del forum...


Avatar utente
mary64
Membro
Messaggi: 256
Iscritto il: gio 4 lug 2013, 23:07

Messaggio da mary64 » lun 14 ott 2013, 15:55

Un saluto a tutti! Dai Debi tranquilla....vedrai che ci saranno solo cose belle!


ely87
Membro
Messaggi: 44
Iscritto il: gio 5 set 2013, 14:18

Messaggio da ely87 » mer 16 ott 2013, 19:11

Ciao a tutte e' da tanto che non ci sentiamo piu'....qui solo brutte notizie hanno deciso di non farle fare piu' niente a pavia e cosi noi siamo andati a verona e le continuano il folf il problems e' un sltro per 2 gg ha avuto folori al pancreas e ieri abbiamo visto i markers da 600 sn passati a /4000 in qst mese in cui e' stata ferma....ragazzi sn morta ho il morale a terra....non credevo che ci fosse un cosi tanti peggioramento....


debi
Membro
Messaggi: 362
Iscritto il: gio 29 ago 2013, 3:26

Messaggio da debi » mer 16 ott 2013, 20:44

ely mi dispiace ma i dott. che dicono? xché é stata ferma un mese? e lei come sta?ti mando un bacii e un abbraccio....sai anche mio marito ha avuto qualche dolorino e lunedi abbiamo tac e io sto agitata ....spefiamo ely per mamma...per mio marito e x tutti quelli che stanno lottando...dammi notizie....forza cara ely e forza forza alla tua mamy


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”