tumore pancreas: e ora?

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
ernesto
Membro
Messaggi: 216
Iscritto il: lun 22 apr 2013, 21:53

Messaggio da ernesto » mar 12 nov 2013, 17:20

..ieri come è andata era per francesco per la tac...

un'altro caloroso ciao a tutti...

Ernesto


debi
Membro
Messaggi: 362
Iscritto il: gio 29 ago 2013, 3:26

Messaggio da debi » mer 13 nov 2013, 2:16

ciao a tutti protesi levata e la bile scorre bene...all occhio é tutto pulito ma per scrupolo hanno prelevato un po in qua e la un po di tessuto x farlo analizzare...speriamo non ci sia niente....il fatto é che nicco ha sclerato di brutto solo xche lo trattengono in ospedale x la notte...in 11 mesi non ha mai fatto una stio mai si é fatto sopraffare dalle sue emozioni dalle sue paure...oggi ha tirato fuori tutto un pazzo scatenato!tanto che mi ha mandato via con la minaccia di tirarmi dietro la flebo! e io sono stanca...ma xche questa reazione?! sara l anestesia o gli é partito "un neurone!?" ...ma... dice che sta buttando via tempo prezioso della sua vita...forse tutta sofferenza questa rabbia dovevano uscire fuori prima invece di tenersi sempre tutto dentro! comunque ringrazio il signore anche oggi ...sento che in qualche modo ci sta proteggendo!
un bacione a ernesto...quando nicco si calma vedi che gli organizzo!
un pensiero a francesco scusa se non ti ho scritto prima...come sta silvana e la tac?facci sapere
una preghiera per paolo...

un bacio a maria eli lisa e tutti voi amici del forum e scusate forse non avrei neanche il diritto di sfogarmi ...


Petralavica
Membro
Messaggi: 53
Iscritto il: ven 25 ott 2013, 4:07

Messaggio da Petralavica » mer 13 nov 2013, 3:34

Debi, magari ha sfogato mesi e mesi di ansia. So che anche per te sono stati tempi pesanti, noi abbiamo scoperto il male di mio padre da due mesi e già viviamo delle sue emozioni... purtroppo lo vediamo spesso giù anche se fisicamente non ha eccessivi disturbi. Noi vorremmo che reagisse ma non credo sia così semplice. Cerchiamo di stargli il più vicino possibile e preghiamo ogni giorno. Oggi Nicco si è sfogato anche con te.... tu fallo con noi. Un abbraccio.


debi
Membro
Messaggi: 362
Iscritto il: gio 29 ago 2013, 3:26

Messaggio da debi » mer 13 nov 2013, 3:55

ciao roberto si probabilmente sono tornati fuori tutti i sentimenti che ha tenuto dentro in questi mesi...un anno fa era ricoverato li stessa stanza stesso posto...chissa che si é scatenato in lui?! ma oggi doveva essere una giornata positiva secondo me...invece guarda che casino...io ascolto e incamero tutto io sono qui x lui ce la metto tutta!pero roberto inizio a essere stanca anch io...va be domani andrà meglio ... e poi questa cosa delle biopsie fatte un po mi mette ansia...

tuo papa come sta? ora ha 15g. di stop vero? speriamo che tutto vada bene x tutti un bacione e grazie!


Avatar utente
mary64
Membro
Messaggi: 256
Iscritto il: gio 4 lug 2013, 23:07

Messaggio da mary64 » mer 13 nov 2013, 17:56

Ciao Debi....ciao a tutti...scusate l'assenza ma a volte non riesco proprio a trovare due minuti per salutarvi..

Pazienza Debi...ne devi avere tanta oltre a quella che hai avuto sino ad ora!!! Ora come va con Nicco....si è "rilassato"? Io penso che se mio marito tornasse in ospedale avrebbe una reazione se non simile peggiore di quella che ha avuto il tuo!! Ogni volta che andiamo per i d.h. inizia qualche giorno prima ad avere il muso lungo e a fare storie...quindi penso proprio sia una cosa normale reagire..diciamo con una certa irruenza!!!

Ti abbraccio forte forte....e un abbraccio a tutti gli altri forumusti pancreatici e non!!

Ernesto hai proprio ragione a dire che siamo aumentati, e questo fatto mi fa davvero paura...però così possiamo condividere le nostre esperienze. Per quanto riguarda la tiroide, mio marito non ha mai preso medicinali a tale proposito....spiegami meglio perchè nel tuo caso sono stati dati?

Baci a tutti!!


ernesto
Membro
Messaggi: 216
Iscritto il: lun 22 apr 2013, 21:53

Messaggio da ernesto » mer 13 nov 2013, 20:01

No Mary mia sorella aveva levato la tiroide un paio di anni prima della diagnosi. Conosco un'altra persona ( un medico ) a cui hanno diagnosticato tumore al pancreas. E lui mi sta dicendo che i casi diagnosticati sono in forte aumento e sta cercando di capire se ci sono delle connessioni con l'assunzione delle medicine per tiroide...un grande abbraccio a te e tuo marito...

Ernesto


Petralavica
Membro
Messaggi: 53
Iscritto il: ven 25 ott 2013, 4:07

Messaggio da Petralavica » gio 14 nov 2013, 4:35

Debi spero che Nicco si sia sfogato e sia tornato nuovamente calmo. Papà adesso è nella settimana di stop, lunedì un nuovo ciclo e speriamo anche questo passi bene come il primo.

Per Ernesto: neanche mio padre ha mai sofferto di problemi alla tiroide.

Un saluto a tutti e forza e coraggio.


debi
Membro
Messaggi: 362
Iscritto il: gio 29 ago 2013, 3:26

Messaggio da debi » ven 15 nov 2013, 18:25

ciao ragazzi la situazione é tornata calma ma questi due giorni sono stati difficili intensi niccolo ha tirato fuori tutto quello che si é tenuto dentro x un anno ...paura tanta paura rabbia dolore...di tutto un po ma oggi penso che si senta piu leggero e sereno!

ciao maria un grazie di cuore amica mia ti voglio bene!
fra come state?avete avuto notizie della pet?un abbraccione!

un caro saluto a lisa ely e giuseppe!
roberto grazie e spero che anche il prossimo ciclo vada bene !un bacio
un abbraccio ernesto tutto x te...neanche mio marito ha.mai avuto problemi con la tiroide
ciao a tutti e grazie di esserci bacioni!


rosapinanicolettaanna
Membro
Messaggi: 372
Iscritto il: mar 25 set 2012, 17:53

Messaggio da rosapinanicolettaanna » ven 15 nov 2013, 18:46

Ciao debi è un passo giusto che nico tira fuori cio che sente ,lo aiutera a capire ma a superare il periodo difficile che stave vivendo é quando finira questo brutto momento vi sentirete meglio entrambi un abbraccio


vivi1972
Membro
Messaggi: 105
Iscritto il: ven 1 nov 2013, 22:37

Messaggio da vivi1972 » ven 15 nov 2013, 21:55

Ciao,

siamo nuove Vivi e Moni due sorelle e abbiamo scoperto da poco che nostro padre ha un tumore al Pancreas con metastasi epatiche,ovviamente da parte dei medici nessuna speranza se non fare le chemio per diminuire il dolore e poter vivere qualche mese in più... Siamo andate dal Professor pederzoli che ha confermato come unica strada la chemioterapia, in Francia idem. Siamo disperate... Abbiamo trovato in questo Forum un pò di conforto perchè ci aiuta a sperare che nostro padre possa vivere ancora...

Avremmo delle domande, nostro padre ha iniziato settimana scorsa la chemio con Gemox ed ha un cerotto per i dolori, ci chiedevamo se dopo qualche chemio il dolore diminuisce e si può togliere il cerotto?

Per noi sarebbe già un traguardo...

Abbiamo capito che non potrà guarire ma speriamo che regredisca e che possa vivere ancora qualche anno con noi... se avete consigli son ben accetti...Vivi e Moni


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”