Vivere nel dopo

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 » dom 4 ago 2013, 15:59

Domenica...

Oggi mi sento in attesa... non so nemmeno io di cosa, forse del lunedì...

Oggi ho avuto un attacco di rabbia e ho trattato male Lollino, poi mi sono messa a piangere. Abbiamo urlato tutti e due e poi beh, abbiamo fatto pace... mi è dispiaciuto, mi sono sentita in colpa. Mi sono resa conto di avere una grande rabbia dentro.

La domenica viene fuori perché penso a quando cercavo d'inventarmi qualcosa di buono per convincere Dani a mangiare.

Ieri ho portato Lollo dal fratello di Dani, Gianluca, che è fisicamente molto simile a Dani.

Lollo è voluto restare a cena da lui e avrebbe voluto dormire lì... ci ho messo un'ora a convincerlo a tornare a casa. Ha riempito lo zio di baci come faceva con il suo papà.

Al ritorno mi ha detto che aveva paura di dimenticarsi il viso del papà e che vedere lo zio lo tranquillizzava perché guardandolo si ricordava del papà...

Non voglio limitarmi a sopravvivere, non voglio trascorrere le giornate sperando che finiscano... vorrei trovare lo slancio, gustarmi i momenti uno per volta.

Mi sembra che la felicità che ho perso due anni fa quando Dani si è ammalato non possa più tornare e ora che Dani non c'è più qui ad ascoltarmi mi sento persa.

Era il mio punto di riferimento, amico, confidente, compagno. Integro, onesto, passionale e alla costante ricerca d'amore.

Non aveva avuto una vita facile, ma era andato avanti a denti stretti, nonostante l'indifferenza dei genitori, specialmente del padre anche e soprattutto durante la malattia. Mi diceva "io ho solo te", e Lollo ovviamente.

Difficile ricostruire la propria vita dopo 14 anni di Dani...

So che anche questa volta saprete dirmi le parole giuste

Vi abbraccio

Erika


cimetempestose
Membro
Messaggi: 222
Iscritto il: dom 17 feb 2013, 14:00

Messaggio da cimetempestose » dom 4 ago 2013, 16:03

Anche se sergio ancora c e. ...ma non c e. ....hai detto quello che volevo fire io ora....che ho pensato ora....e che sto vivendo ora....perche tutto questo?io poco fa ho litigato con mamma la tratto male....ancge sergio era la stessa cosa per me....che.domeniche.di merda!


mmauro22
Membro
Messaggi: 32
Iscritto il: mer 31 lug 2013, 13:57

Messaggio da mmauro22 » dom 4 ago 2013, 16:06

Oggi tu sei la guida di Lollo e Dani ti aiuta da lassù, un abbraccio forte.

Mauro


Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 » dom 4 ago 2013, 16:44

Grazie Sara...

Mauro, è come dici tu... a volte è difficile uscire da un ruolo e entrare in un altro così rapidamente...

Tu come stai?

Erika


mmauro22
Membro
Messaggi: 32
Iscritto il: mer 31 lug 2013, 13:57

Messaggio da mmauro22 » dom 4 ago 2013, 17:14

Io mercoledi ritiro gli esami del sangue e se vanno bene giovedi mattina sono in Humanitas a fare tac con contrasto e speriamo di non avere altre sorprese!

Per adesso sono abbastanza "tranquillo", andando verso l'intervento ....... per fortuna qua ho scoperto di avere tanti amici e la mia compagna cè!

Un abbraccio

Mauro


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » dom 4 ago 2013, 17:41

Erika

arriverà il momento in cui goderai ogni momento... Ogni secondo di gioia...

Ora è ancora presto!

Beh per la rabbia ricorda che siamo umane...

Basta pensare al ciclo per essere già più nervosa di altri giorni...

La rabbia non ci lascia mai!!

Io quando mi accorgo di urlare senza motivo... Urlo ancora dicendo ora uno ne prendo e me lo mangio... Beh chi è sotto me lo mangio Eheheh

usando la mia rabbia come se fosse un gioco!

Quello che penso e che tu mia bella e dolcissima Erika hai il triplo compito

fare da mamma da papà e portare a casa i soldini per far tutto con il tuo Lollo ...

E questo non vuol dire non sgridare Lollo quando fa le cavolate... O altro!! Ok?

Per quanto riguarda te, niente sarà come prima...

Almeno così è stato per me... Mi sono ritrovata a gioire per delle cavolate, ma ci sono momenti in cui ancora non so che fare... Perché vorrei ma non vorrei... Ieri è stata una giornata così...

FORZAAA mia dolce Erika

ti stritolo :-D

Ambra :-*


Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 » dom 4 ago 2013, 17:58

Grazie stritolina che ci sei sempre...

La domenica è peggio degli altri giorni, lo sai anche tu come funziona!

Nel pomeriggio andiamo da Selli che ha la piscina e spero che questa pesantezza di cuore si lenisca un po'. Sai, sto iniziando a realizzare dopo quasi un mese... sono tutte fasi come diceva Giuseppe e le attraverso una per una sperando che lui da lassù mi guardi e sorrida come nella foto...

Mauro vedrai che andrà bene!

Sei un grande!

Erika


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1155
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » dom 4 ago 2013, 18:50

CarA LA MI erika ....

Non credo sia facile vedere mancare il proprio compagno .... non è nella nostra testa nei nostri progetti nel nostro cuore ....

Con un compagno si guarda solo avanti .... si fanno solo progetti. ...

il difficile sta ora nel continuare a costruire senza però avere l'appoggio di prima.

datti tempo ... quando hai reazioni di rabbia stizza o pianto butta fuori.

se ti viene da rompere ogni piatto ... fallo.

Hai un grande dono, lollo, che sicuramente ha dei tratti somatici del suo papà da ricercare insieme a lui.

Sarà il tuo, il vostro futuro. Perché Dani è li. E ci sarà sempre.

Ma ora hai bisogno di buttare fuori ....

Se puoi concediti qualche giorno fuori città .... solo voi due ...

ti abbraccio


Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 » lun 5 ago 2013, 3:21

Grazie Giornopergiorno,

dopo quel momento di rabbia, questa parola DONO, mi si è come materializzata in testa e mi ha fatto sorridere e ora me lo dici anche tu... grazie davvero per esserci!

Sei preziosa

Erika


Selli
Membro
Messaggi: 13
Iscritto il: mer 10 lug 2013, 2:55

Messaggio da Selli » lun 5 ago 2013, 14:37

Ciao sorellina e ciao a tutti voi che ogni giorno lottate e condividete esperienze di dolore e angoscia ma soprattutto di forza e coraggio.

Mia sorella Erika mi ha consigliato di scrivere, forse ha ragione, anche se è difficile esprimere quello che sento adesso.

Dani ha lasciato in tutti noi un grande vuoto è vero ma ci ha anche dimostrato che bisogna lottare sempre, come ha fatto lui, anche se può sembrare inutile, perché spesso la malattia è più forte ma questo non significa che abbiamo perso, anzi...ogni giorno in cui ci si alza la mattina e si parte per VIVERE una nuova giornata è un punto per noi! Errie hai detto che non vuoi sopravvivere aspettando che le giornate passino, non devi farlo perché quello che dobbiamo fare adesso per noi, per i nostri figli, per Dani è proprio andare avanti, un giorno alla volta, vivendo ogni attimo, bello o brutto che sia, triste o positivo, perché quei giorni non tornano.

Grazie a questo forum ho conosciuto persone incredibili, meravigliose, che sono sempre pronte ad aiutarti a rialzarti se cadi e a dirti di non arrenderti, una in particolare che ci tengo a ringraziare, AMBRA, sei unica.

Partiamo da questo, dalla forza che possiamo e dobbiamo trovare in noi stessi per andare avanti e per VIVERE DAVVERO OGNI MOMENTO. Come ti ho detto e ti dico ogni giorno, ci sono e ci sarò sempre per starti vicina, per asciugarti le lacrime ma anche e soprattutto per sorridere con te e per vivere questa nuova sfida che ci si presenta e che dobbiamo assolutamente affrontare insieme.

Ti voglio bene

Selli


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”