Se sei un familiare o un amico........

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta »

Per errore ho sbagliato a scrivere il nome di Canary chiamandolo col nome, x certi versi simile, di un'altra persona che ha scritto sul Forum.

Canary86,

ti chiedo scusa me ne sono accorta solo ora.

Ti prego di accettare le mie scuse.

Un abbraccio e...che arrivi proprio a te... ( senza nulla togliere a Cavani)..

Linetta

frollina
Membro
Messaggi: 75
Iscritto il: sab 14 lug 2012, 18:02

Messaggio da frollina »

Cara Monny, tu sei preziosa! Dalle tue parole si comprende che sei una persona eccezionale! Un abbraccio forte

linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta »

Buon giorno a tutti cari amici.

Vi penso e vi auguro una buona giornata, comunque. So che sono giorni tristi per alcuni di voi che assistono impotenti alla malattia dei propri cari, vi sono tanto vicina con tutto il cuore. Certi momenti non si possono dimenticare e non posso non immedesimarmi nelle vostre ansie, un misto di continua speranza che tutto passi e di amara consapevolezza...

Vi abbraccio forte tutti fin dal mattino.

Linetta

Monny
Membro
Messaggi: 161
Iscritto il: gio 12 lug 2012, 2:07

Messaggio da Monny »

Buonasera a tutti,mia mamma sta sempre peggio oggi non riusciva a mandare giù quasi niente e abbiamo chiesti di darle degli omogeneizzati per farle ingerire qualcosa!Fa fatica anche a riconoscere chi le sta intorno e parla a fatica!mi si stringe il cuore vedendola così!

linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta »

Ti capisco Monny e mi spiace infinitamente

sandra81
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: ven 20 lug 2012, 14:44

Messaggio da sandra81 »

ciao mi chiamo sandra, sono al 5 mese di gravidanza e dovrei essere felice ma non è cosi..

ieri ho saputo che mio padre ha un tumore ai polmoni e non ci sono soluzioni e cure secondo i pareri dei dottori che lo seguono attualmente perchè lui ha problemi anche di respirazione ( ossigeno) obesità e poi sembra che dopo 2 anni di cure si sono resi conto solo oggi che è un tumore( una macchia grande ad entrambi i polmoni).

vivo distante dalla mia famiglia e questo mi rende ancora più triste e mi fa sentire in colpa perchè non sono presente.

per problemi di lavoro di mio marito non possiamo spostarci per il momento ed io in gravidanza a rischio non posso viaggiare da sola..

sono molto triste, ho pensato che una soluzione potrebbe essere chiedere aiuto a qualche struttura e dottore di milano ma non conosco nessuno.

vi chiedo gentilmente qualche indicazione sperando che possano aiutare a vivere mio padre.

grazie mille anticipatamente di tutto perche condividendo con voi tali difficoltà mi sento meno sola.

Monny
Membro
Messaggi: 161
Iscritto il: gio 12 lug 2012, 2:07

Messaggio da Monny »

Ciao a tutti,oggi mi sento a terra,sono a terra sia fisicamente che mentalmente,mi sembra che niente abbia senso,ho un vuoto dentro pazzesc!la mattina non vorrei mai alzarmi!vi prego ho bisogno di una parola di conforto!

sandra81
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: ven 20 lug 2012, 14:44

Messaggio da sandra81 »

mi dispiace monny e ti sono vicina con il cuore.

Monny
Membro
Messaggi: 161
Iscritto il: gio 12 lug 2012, 2:07

Messaggio da Monny »

Grazie,fa piacere sentire di non essere sola!

mariasole
Membro
Messaggi: 82
Iscritto il: sab 23 apr 2011, 20:58

Messaggio da mariasole »

Monny devi resistere! Fallo per i tuoi! Hanno bisogno di te! Vedrai che troverai la forza....credimi quella c'è basta farla uscire fuori!!!!

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”