Stadio clinico tumore al colon

Vali
Membro
Messaggi: 32
Iscritto il: ven 6 dic 2013, 3:13

Messaggio da Vali »

Buona sera a tutti, sono un utente nuovo, mi sono imbattuta in questo forum cercando informazioni sul tumore che ha colpito mia madre. Operata una decina di giorni fa, oggi e andata all'appuntamento con l'oncologo che le ha detto di fare un ciclo di chemioterapia, a dire lui leggera, che durerà sei mesi.

sul referto c'è scritto: adenocarcinoma G2 infiltrante la parete intestinale con perforazione del peritoneo viscerale. appendice con diffusa involuzione fibrosclerotica della parete.isolati 22 linfonodi risultati indenni da metastasi, tessuto adiposo rilevati 2 noduli metastatici riferibili a noduli satelliti o depositi tumorali.

Stadio clinico: pT4a, pN1c, M x, dukes mod sec G2

mi potete aiutare a capire cosa le e mi aspetta?

La verità......

Grazie.

Valeria

linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta »

Ciao Valeria, posso solo dirti benvenuta qui.. Quanto a delucidazioni, spero che qualcuno riesca presto a dartene, anche se credo che sicuramente avrai chiesto ai curanti della tua mamma qualcosa in merito.

Ciao!

Linetta

Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 »

Ciao Valeria,

hai chiesto delucidazioni all'oncologa in merito alla stadiazione?

Si tratta di un 4 stadio, ma a giudicare dalla M non ci sono metastasi a distanza (e questo è fondamentale). Che il tessuto adisposo sia infiltrato accade spesso con i tumori intestinali, ma i linfonodi non sono malati, quindi questo è un'altra buona cosa.

Solitamente fare un ciclo semestrale di chemio dopo l'intervento è una prassi.

Suppongo che dopo l'intervento ti sia stato detto se l'intera massa è stata asportata, fai mille domande all'oncologa, è fondamentale chiedere e in bocca al lupo!

Erika

Vali
Membro
Messaggi: 32
Iscritto il: ven 6 dic 2013, 3:13

Messaggio da Vali »

Non ho chiesti nulla perchè la notizia è di oggi, penso di prendere appuntamento per saperne di piu, fino adesso avevano sempre parlato di tumore allo stadio iniziale ma così non sembra!

grazie mille per la vostra disponibilità ed accoglienza.

linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta »

Scusa forse avevamo capito che la notizia non fosse cosi recente... Oggi e' stato il tuo primo giorno nel cancro...mi spiace tanto e ti auguro di ricevere risposte chiare e precise.. Ti abbraccio, buona notte.

Linetta

hermione
Membro
Messaggi: 220
Iscritto il: lun 26 ago 2013, 15:53

Messaggio da hermione »

Ciao Vali, mio papà è stato operato ad Aprile per un adenocarcinoma al colon ascendente, mediamente differenziato, stadio B1, nessun linfonodo intaccato, nessuna metastasi.

A lui non è stata prescritta nessun tipo di terapia perchè, secondo la classificazione, era agli stadi iniziali e quindi non necessaria.

Il fatto che tua mamma non ha nessun linfonodo intaccato è sicuramente un'ottima notizia!Il tumore al colon quasi sempre agli stadi iniziali non dà problemi e spesso quando si scopre è già ad uno stadio avanzato e con metastasi al fegato, visto che è l'organo più vicino, quindi il fatto che non ci siano metastasi è importantissimo!

Il decorso post intervento è andato bene?

Forza e un abbraccio

Vali
Membro
Messaggi: 32
Iscritto il: ven 6 dic 2013, 3:13

Messaggio da Vali »

Grazie a tutti per le risposte, ora mi è tutto un po' più chiaro, sapete è la prima volta che mi trovo a che fare con questa malattia e mi si affollano nella mente cosi tante idee che a volte mi ci perdo, la mia mamma l'ha scoperto tramite l'esame del sangue occulto che passa la regione, non aveva assolutamente nessun sintomo, anche per questo pensavo ad uno stadio iniziale della malattia e trovarmi questa stadiazione mi ha sconcertato. Il post operatorio é andato bene, sta recuperando anche le forze anche perchè l'hanno operata in laparoscopia, durante l'intervento hanno anche controllato di organo vicini e non hanno trovato nulla. Non so......

hermione
Membro
Messaggi: 220
Iscritto il: lun 26 ago 2013, 15:53

Messaggio da hermione »

Anche mio papà l'ha scoperto tramite l'esame del sangue occulto che passa la regione, anche lui nessun sintomo a parte un po' di aria in pancia..che il medico curante gli aveva curando con il carbone...pensa te!Lui invece è stato operato a cielo aperto perchè aveva anche un'embolia polmonare in corso, quindi il post operatorio è stato un po' duro!So cosa provi..mille domande e dubbi!L'importante è che l'intervento sia andato bene e che tua mamma si stia rimettendo in forza, vedrai che facendo la terapia si sistemeranno le cose!Nessun linfonodo intaccato e nessuna metastasi è una buonissima notizia!

hermione
Membro
Messaggi: 220
Iscritto il: lun 26 ago 2013, 15:53

Messaggio da hermione »

Ciao Vali!come stai?Avete già fatto la visita dall'oncologo?Un abbraccio

Vali
Membro
Messaggi: 32
Iscritto il: ven 6 dic 2013, 3:13

Messaggio da Vali »

Ciao a tutti, eccomi di ritorno dopo un altro periodo di dubbi, avevamo paura come ce l'ho tutt'ora che l'operazione in laparo sia stata un pò leggera e abbiamo fatto un consulto al san raffaele dove hanno confermato tutto quello che hanno fatto qui a rimini compresa la chemio. Dopo di che la mia mamma è stata chiamata per analisi del sangue, colonscopia andata bene e oggi ha iniziato la chemio..... Sono stata lì con lei per tutte le tre ore e sono ritornata stanca morta......lei sicuramente è più tranquilla di me, meno male,

Adesso spero solo che gli effetti collaterali non siano troppo pesanti.....

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore al colon-retto”