Ti odio da vivere

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Aloap
Membro
Messaggi: 45
Iscritto il: ven 19 dic 2014, 11:53

Re: Ti odio da vivere

Messaggio da Aloap »

crepiiiii...grazie a tutti!!!
Sono in ospedale e piano piano mi sono sentita più tranquilla, non del tutto eh...ma va meglio. Si acquisisce un po' di coraggio a stare qui, ci si fa trascinare... verso l'intervento. Per fortuna il personale medico è disponibile e gentile come al solito. Vi farò sapere ;)
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Ti odio da vivere

Messaggio da Franco953 »

A volte l'unico modo di saltare consiste nel chiudere gli occhi, lasciarsi andare e avere fiducia.
Angie Dickinson
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
Aloap
Membro
Messaggi: 45
Iscritto il: ven 19 dic 2014, 11:53

Re: Ti odio da vivere

Messaggio da Aloap »

Fatto! :)

ieri senza neanche accorgermene l'intervento era finito... hanno preferito togliere anche i linfonodi quindi ho una certa difficoltà a muovere il braccio ma passerà. La fisioterapista mi ha indicato degli esercizi da fare... e ho già iniziato. Beh tutto qui...aspettando anche l'esame istologico!
moni1
Membro
Messaggi: 1315
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 10:55

Re: Ti odio da vivere

Messaggio da moni1 »

Alè!!! vedrai che piano piano starai sempre meglio. un abbraccio
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Ti odio da vivere

Messaggio da Franco953 »

Brava Aloap!
sapessi quanto sono contento.
Ti do' un "bacio virtuale".
E adesso guarda avanti verso il tuo futuro con fiducia verso una piena ripresa fisica e morale
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
Aloap
Membro
Messaggi: 45
Iscritto il: ven 19 dic 2014, 11:53

Re: Ti odio da vivere

Messaggio da Aloap »

Ciao a tutti ;)
Sono qui per fare un saluto a tutti, soprattutto a chi tra voi mi ha sempre incoraggiato e sostenuto! E anche per dirvi che comincia ad andare meglio... ho fatto alcune sedute di fisioterapia per aiutare il braccio, in particolare massaggi linfodrenanti...che dopo qualche giorno si sono rivelati utili "alleggerendo" l'arto. Sicuramente c'è ancora tanto da fare, dicono che ci vorranno alcuni mesi per stare bene bene ma vedere piccoli e graduali miglioramenti col passare delle settimane da' tanto coraggio per andare avanti ;) fa sperare per il meglio!
Ci vuole pazienza, e non lo dico solo a me stessa ma anche a chi è in situazioni simili... la paura ormai fa parte di me ma si deve trovare il modo di domarla e trasformarla in forza... è l'augurio che faccio a tutti noi.
Ultima modifica di Aloap il ven 9 ott 2015, 16:53, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Ti odio da vivere

Messaggio da Franco953 »

Bravissima Aloap !
se fossi qui, ti abbraccerei e di bacerei
Sei "Grande" e la tua forza sta emergendo pienamente
Continua così con la bandiera della Speranza e della Pazienza, andrai molto lontano
La tua testimonianza nel Forum è decisamente importante
Ciao cara

e ....... buona vita

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
Avefenix
Membro
Messaggi: 134
Iscritto il: gio 23 lug 2015, 0:38

Re: Ti odio da vivere

Messaggio da Avefenix »

Ciao Aloap
Ho letto tutti tuoi post, sin dal inizio.
Ho vissuto il mio percorso contro la bestia per la seconda volta e mi ha fatto tanto bene. Sei grandissima. Il braccio interessato torna a la normalità. Io a volte mi dimentico e sollevo cualque peso. Devi fare la fisioterapia però. Io ho fatto questo percorso un anno fa. Sono qui anche per darti informazioni se capita. Un abbraccio
La morte di un uomo mi toglie sempre cualcosa, perche io sono parte dell'umanità. E dunque non chiedete mai per chi suona la campana : essa suona per noi.
Aloap
Membro
Messaggi: 45
Iscritto il: ven 19 dic 2014, 11:53

Re: Ti odio da vivere

Messaggio da Aloap »

Ad un mese e mezzo dall'intervento... eccomi di nuovo.
Sto scrivendo pochissimo perchè sono a casa dai miei e il computer lo accendo poco e se lo accendo è per guardare qualche serie tv :)
Per il resto ci pensa il mio dolcissimo nipotino di due anni a farmi compagnia, a tirarmi su... a non farmi pensare a nulla, a farmi sorridere e ridere.
Poi, qualche uscita, amici e parenti... chi è presente di più e chi di meno ma tra una settimana circa conto di ripartire per Milano. Vorrei riprendere a lavorare perchè è bello stare in famiglia ma tornare ad una certa normalità forse è meglio... dopo un pò ci si annoia a stare in malattia :)

Per quanto riguarda il lato medico della situazione... l'esame istologico è ok, devo cominciare la cura ormonale dei 5 anni (pillola e siringa), continuare la somministrazione dell'anticorpo per un anno. Ho gonfiato per la seconda volta l'espansore che mi hanno messo durante l'operazione di asportazione del tumore, il chirurgo conta di fare l'intervento di sostituzione con la protesi prima di Natale (speriamo bene).
Sto facendo altri massaggi linfodrenanti... va sicuramente meglio, faccio i miei movimenti tranquillamente così come i soliti esercizi gionalieri... ma manca ancora un pò per poter alzare completamente il braccio. Da un paio di settimane sembra di essere in una situazione di stallo. La fisioterapista dice che comunque il braccio viene "tirato giù" (come se perdesse forza nel momento in cui lo alzo) anche anche perchè c'è ancora un pò di gonfiore sotto l'ascella, qualcosa che tira, è mezzo addormentato... lo so che è normale e si deve avere pazienza... ma la preoccupazione c'è sempre.
Avefenix, sei hai consigli... qualsiasi cosa ti venga in mente... parliamone ;-)
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Ti odio da vivere

Messaggio da Franco953 »

Ciao Aloap
solo un breve saluto.
Mi fa piacere leggerti dopo tanto tempo e ... sono ancora più contento di sapere che ti stai riprendendo bene
Sono felice e ti faccio i miei migliori auguri per una piena ripresa anche lavorativa e non solo
Allora, ti aspettiamo a Milano . Ci mancavi e si sentiva la tua mancanza in questa città (piccola battuta)
Se non ci sentiamo prima di Natale , aspettiamo tue notizie sull'intervento.
Un bacio sulla fronte


Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”