il tornado è passato

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Avatar utente
Monik
Membro
Messaggi: 720
Iscritto il: ven 2 dic 2011, 17:48

Messaggio da Monik » ven 23 ago 2013, 15:48

Non credo sia questione di onestà.

Ritornare in un luogo (oncologia)che ti ha messo a nudo emozioni e sentimenti..

Un luogo a Noi famigliari "caro", con dei ricordi sempre dolorosi.. ma dei ricordi che ci han portato all'OGGI. Ci han fatto conoscere i vicini di letto ed i loro famigliari, e infermieri formidabili sempre disponibili per Noi ed il nostro caro malato.

Tante volte un sorriso, tante volte una strizzatina d'occhio, tante volte una semplice parolina che qui echeggia parecchio: FORZA.

Il tempo scappa e la vita non aspetta!

Il tempo lenisce anche le ferite del cuore.. SE Noi siam pronti a farlo.

Dipende dal tempo che ognuno di noi c'impiega ad accettarlo.. nel più profondo.

Monik


Monik

MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi » ven 23 ago 2013, 16:37

Maguardaunpò mi dispiace e ti comprendo. Rivedere l'ultimo luogo che vi ha visti insieme è un'emozione molto forte. Perchè se è vero che li si è sofferto molto è anche vero che è il luogo che maggiormente ti lega alla persona che non hai più. Ci vorrà tempo, come ti hanno detto gli altri ma se non chiuderai il tuo cuore prima o poi il sorriso si poggerà nuovamente sulle tue labbra donandoti sollievo. Ti abbraccio forte.


Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 » ven 23 ago 2013, 16:43

Monik... parole che sento nel profondo del cuore le tue.

Il tempo scappa e la vita non aspetta.

Questo motto cercherò di farlo mio ogni singolo giorno.


Avatar utente
Monik
Membro
Messaggi: 720
Iscritto il: ven 2 dic 2011, 17:48

Messaggio da Monik » ven 23 ago 2013, 20:09

Ogni giorno trascorso è

un passo che ci "avvicina" all' "OLTRE".
Sempre uno in più oggi

uno in meno domani.
Monik


Monik

Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”