Avete voglia di ascoltarmi?

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
leosax777
Membro
Messaggi: 21
Iscritto il: dom 20 ott 2013, 2:53

Messaggio da leosax777 » sab 2 nov 2013, 21:36

ciao linetta e un ciao a tutti

sono di nuovo in ospedale....la guardo e cerco di ricordarmi com'era...

oggi sono uscita prima di andare in ospedale ho fatto un po di spesa per la mia pupa e il maritino che pazientemente mi aspettano a casa....al negozio ho incontrato una sig.ra con il turbante in testa...lei mi saluta ...io on la riconosco.

ci fermiamo entrambe ala cassa e poi la guardo ...era la commessa del negozio dove vado di solito ...ho capito subito il perchè del turbante... mi sono fermata a parlare con eli e prima di salutarla le ho stretto le mani e in modo naturale le ho detto non smetta di lottare la voglio vedere presto in negozio....

ma quanti sono?

da quel maledetto 14 luglio la malattia è nella mia testa. Ho paura...e stavolta anche per me....mi cvhiedo cosa succede se dovesse colpire me o mio marito? che ne sarà di questa pupetta di 4 anni? pensieri ....mercoled' ho l'esame senologico lo screening dell'associazione tumori e il 15 la mia dott mi manda a fare un'ecografia al collo perchè al tatto c'è una pallina che fa su e giù....incrociate le dita per me ....

un abbraccio


cbcb2
Membro
Messaggi: 14
Iscritto il: ven 1 nov 2013, 16:24

Messaggio da cbcb2 » lun 4 nov 2013, 2:50

Ciao Stefania, capisco quando parli della commessa che hai incontrato, purtroppo i malati di qst malattia ci sono sempre stati ma probabilmente siamo noi a 'notarli' maggiormente xkè riconosciamo alcuni segnali, anche solo nello sguardo di qst persone.

Come te adesso ho paura anch'io e ho deciso che con l'anno nuovo comincerò a fare tutte le analisi, mia mamma voleva che le facessi anche negli anni passati ma l'ho sempre liquidata dicendole 'se ho i tuoi cromosomi fa paura puoi stare tranquilla che non mi succede niente'

Odio ammetterlo ma sbagliavo.

Cmq dal prossimo anno inizio, adesso non ce la farei, ho bisogno di stare un po distante dagli ospedali, ne ho visti troppi e x troppo tempo.

Domani invece mi aspetta una piccola impresa, rientrare al lavoro dopo due settimane, ho paura di essere sommersa di domande da persone che sono solamente curiose di sapere e avere qlc di cui parlare alla macchinetta del caffè.

Un abbraccio Stefania e fammi sapere della tua mamma e dei tuoi controlli.

Un bacio e un abbraccio a tutti.

Chiara


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » lun 4 nov 2013, 17:06

Chiara... Io mi sono rinchiusa in casa per tre settimane... Non parlavo con nessuno...

Nessuno sapeva!

Poi mettendo il muso fuori le domande sono arrivate!!

Togliti il pensiero urlalo hai 4 venti... Perché a quasi un anno la pediatra dei miei bambini mi ha chiesto della mamma... E non ti dico che botta è stata per me!!
FORZAAA e serena ripresa al lavoro

ti sono vicina e ti stritolo forte

Ambra


piccolina84
Membro
Messaggi: 137
Iscritto il: ven 28 giu 2013, 16:24

Messaggio da piccolina84 » lun 4 nov 2013, 17:33

cbcb2 un abbraccio fortissimo anche da parte mia.......

Meravigliosa è stata la tua mamma....Non so quanto le parole possano essere d'aiuto ma

sicuramente a qualcosa serviranno.....Io vorrei solo addormentarmi e svegliarmi pensando che questo che sto vivendo sia solo un incubo....Spero che un giorno

questo male maledetto cesserà di esistere perchè avranno trovato una cura per spianarlo subito come si fa oggi con una banale febbre...lo spero tanto affinchè le future generazioni non vivino anch'essi la sofferenza che affrontano ogni giorno le persone malate di cancro insieme ai loro familiari...perchè anche le persone vicine sono ormai risucchiate da questo schifoso essere, non c'è giorno in cui io non pensa di potermi ammalare anche io e dare dolore a chi mi è vicino.....

Coraggio, quello che mi dico anche io sempre, dopo la tempesta deve uscire per forza il sole....daniela


Valchiria78
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: lun 4 nov 2013, 18:21

Messaggio da Valchiria78 » mar 5 nov 2013, 17:42

Un abbraccio.

Siamo coetanee. capisco il tuo dolore. 2 anni fa è morto il mio babbo per un tumore al retto.
E da 12 anni convivo con il tumore al cervello di mio marito, di 37 anni.


cbcb2
Membro
Messaggi: 14
Iscritto il: ven 1 nov 2013, 16:24

Messaggio da cbcb2 » mer 6 nov 2013, 4:45

Grazie davvero a tutti,però la sera è davvero il momento peggiore della giornata, tanti pensieri, un bacio a tutti notte


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”