Adenocarcinoma cervicale

Rispondi
Vale81bp
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: sab 21 dic 2013, 17:09

Messaggio da Vale81bp » sab 21 dic 2013, 17:19

Buongiorno,
Mi chiamo Valentina e ho 32 anni, il 14 di novembre mi hanno diagnosticato un adenocarcinoma di tipo endocervicale e mi è crollato il mondo addosso.
Gli ultimi due mesi sono stati un incubo, ero arrabbiata e depressa e quando non ero nessuna delle due avevo attacchi d'ansia e voglia di urlare.
A fine novembre ho fatto tac, risonanza magnetica e eco per cercare metastasi, che per fortuna non c'erano.
Il 10 dicembre ho subito un intervento di Laserconizzazione per asportare il tumore e ieri mi hanno comunicato che è andata bene, hanno tolto tutto il tumore e ora devo "solo" fare i controlli ogni tre mesi.
Per la mia famiglia è festa grande, sono guarita, sto bene, è tutto finito.
Io...io ho gli stessi attacchi d'ansia e la stessa voglia di urlare che avevo il giorno che mi hanno comunicato la diagnosi e continuo a sentirmi malata...passerà?
Grazie per questo sfogo.


valerino
Membro
Messaggi: 381
Iscritto il: gio 29 ago 2013, 5:31

Messaggio da valerino » sab 21 dic 2013, 22:03

io sono nella tua stessa condizione (niente metastasi né dopo né, al momento, a più di 2 mesi dall'intervento radicale) ma per un osteosarcoma extraosseo al femore. posso dirti che no, non passerà ..... o almeno, non totalmente. io la prima cosa che faccio appena mi sveglio la mattina è pensare ai giorni fino al prossimo controllo, e al primo doloretto/acciacco/etc... la mente và subito al tumore. cerco di vivere la mia vita, ma il pensiero è sempre lì. anch'io sono molto ansioso, ipocondriaco anzi. è soggettivo cmq..... sappi che non sei sola però :)


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore all'utero”