Paura...

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
Renata75
Membro
Messaggi: 95
Iscritto il: mer 27 nov 2013, 21:37

Messaggio da Renata75 » mer 26 feb 2014, 4:28

Ciao amici, sono stata un po' assente in questi giorni ma ho avuto un sacco di casini....

Non basta il dolore della perdita di mamma, non basta dover fare la forte per sollevare mio padre che sta andando sempre più a fondo, non basta fare i conti con l'analisi e gli psicofarmaci....ora cosa mi scoprono? Un nodulo al seno....ho paura!!!! Il ginecologo mi ha molto rassicurata (e' un sospetto adenoma, quindi benigno) domani ho mammografia, ma la cosa che mi ha terrorizzata e stata la prescrizione dei markers tumorali tra cui il maledetto Ca125....quello di mamma, quello da cui tutto ha avuto origine.

Ho paura amici, tanta....

Vi abbraccio

Simona


Persempre
Membro
Messaggi: 39
Iscritto il: lun 24 feb 2014, 6:24

Messaggio da Persempre » mer 26 feb 2014, 5:25

Simona,sii forte come lo sei stata fin'ora non mollare!!!


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mer 26 feb 2014, 5:35

Simo

Dai è benigno!! E il tuo marker sarà a 0
Anche se so cosa voglia dire la paura per il ca125....
FORZAAAAAAAA SIMO!!
Siamo tutti con te!!!

Ti stritolo forte
Ambra


Mardie
Membro
Messaggi: 42
Iscritto il: dom 9 feb 2014, 20:59

Messaggio da Mardie » mer 26 feb 2014, 5:47

ti stringo forte Simona!! Ancora una volta trova quella forza che ti ha sostenuta fin qua e attendi con fiducia:vedrai che il tuo ginecologo ha ragione!

Un abbraccio! Mari


chiarotta
Membro
Messaggi: 303
Iscritto il: gio 7 nov 2013, 21:41

Messaggio da chiarotta » mer 26 feb 2014, 20:50

Dai Simona,non può essere niente.Cerca di stare tranquilla,è solo una formalità la mammografia,anche io ho i seni pieni di noduletti..si controllano una volta l anno e via.La tua mamma ti proteggerà. E noi aspettiamo buone notizie.


romana218
Membro
Messaggi: 136
Iscritto il: lun 14 ott 2013, 4:43

Messaggio da romana218 » gio 27 feb 2014, 1:10

Forza Simo, non fasciarti la testa prima di rompertela! Vedrai che la tua ginecologa ha ragione.

Deve andare bene, per forza!!

Ti stritolo e mi raccomando facci sapere!


Renata75
Membro
Messaggi: 95
Iscritto il: mer 27 nov 2013, 21:37

Messaggio da Renata75 » gio 27 feb 2014, 16:20

Amici miei, come sempre siete fantastici....la vostra vicinanza e le vostre parole mi fanno così bene....

Cmq, ieri fatta mammografia e....TUTTO OK!!!!!! Il nodulo non si vede neanche......settimana prossima faccio le analisi (a dire la verità mi spaventano...), però la vostra forza la sento vicina e sono certa che la mia mamma mi progetterà.

Grazie a tutti, vi voglio un mondo di bene e vi abbraccio forte forte

Simona


Milena66
Membro
Messaggi: 265
Iscritto il: mer 29 gen 2014, 20:49

Messaggio da Milena66 » gio 27 feb 2014, 17:17

Renata, sono felicissima che la mammografia sia andata bene, anche se non avevo dubbi.

Comprendo la paura degli esami della prossima settimana, ma sono sicura che andranno benissimo anche quelli.

Il ginecologo li fece fare anche a me, perchè la mia mamma era morta di tumore ovarico ed addirittura mi disse che li dovevo fare ogni due mesi.

Io li ho fatti una volta e basta.

Comunque nel caso (e non sarà sicuramente il tuo caso) gli esami risultassero alterati, sappi che il CA125 può alzarsi anche per cisti ovariche benigne ed endometriosi e non soltanto per un tumore.

Andrà tutto bene!


MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi » gio 27 feb 2014, 17:55

Ciao Renata, non mi conosci perchè non scrivo spesso. Ho letto la tua storia. Che dire? Innanzitutto, mi spiace per la tua mamma ma non smettere di essere forti e di lottare. Per quanto riguarda te, ti capisco molto bene. Nella mia famiglia abbiamo avuto tanti casi di tumori da parte di nonni e zii e questo certo non è un punto a mio favore. Però, vedi, io credo che ci sia un destino. Ho perso i miei genitori ambedue per malattie ma, nonostante i tantissimi precedenti in famiglia, nessuno dei due è mancato per un tumore. Questo per dirti che, nonostante ci sia una base di ereditarietà, non è assolutamente detto che si verifichi. L'avevo anche già scritto in un altro post. Il tumore ha beffato la mia famiglia. Mia nonna materna ne ha avuti due nel corso della sua vita. Uno alla tiroide e uno all'utero. A quei tempi non esisteva la chemio e l'hanno solo operata. Bene, è vissuta avendo una forza spaventosa dentro se fino ad 85 anni. Ed è poi morta per altre cose. I miei genitori, invece, sono morti molto prima: mia mamma aveva solo 59 anni, per uno stupido enfisema e mio padre a 67 per il cuore e altre cose. Insomma chi ha avuto tumori ha vissuto molto più di chi non ne ha avuti. A te le conclusioni.

Un grande abbraccio e sii sempre forte e fiduciosa.


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”