ARTEMISININA:la pianta che può uccidere il cancro

In questo spazio è possibile confrontarsi sulle procedure diagnostiche, sui trattamenti e sui loro effetti collaterali, sui centri oncologici e sulle terapie palliative e del dolore, sempre attenendosi al regolamento del forum e in particolare agli articoli 2 e 3.
Air96
Membro
Messaggi: 46
Iscritto il: mar 12 nov 2013, 6:18

ARTEMISININA:la pianta che può uccidere il cancro

Messaggio da Air96 » ven 8 ago 2014, 13:42

Ciao a tutti!
Vorrei condividere con voi questo articolo.


TUMORE: Scoperta la pianta che lo uccide se combinata col ferro. L’esperienza: “Io guarito in 48 ore”. Autorevole rivista conferma: “tutto vero”

Esisterebbe un’erba il cui principio attivo combinato con il ferro sarebbe in grado di uccidere il tumore in sole 16 ore. Il nome di questa pianta è Artemisia annua.Come già sappiamo,il cancro è la malattia più letale esistente. Gli scienziati cercano costantemente di trovare una cura e, infine, porre fine al cancro. Questa erba ,l’ Artemisia annua, potrebbe uccidere fino al 98% delle cellule tumorali in appena 16 ore. Secondo le ricerche pubblicate in “Life Science”, l’artemisinina, derivata dall’Artemisia annua, è stata utilizzata nella medicina cinese e può uccidere il 98% di cellule del cancro del polmone in meno di 16 ore.
 In realtà l’erba in questione da sola sconfigge il 28% delle cellule cancerogene,è la sua combinazione con il ferro che porta alla totale distruzione del tumore.In passato l’artemisinina è stata utilizzata come un potente rimedio antimalarico ma ora è dimostrato che questa cura è efficace anche nella lotta contro il cancro. Questo perché quando si aggiunge del ferro alle cellule tumorali infettate, attacca selettivamente le cellule “cattive”, e lascia quelle “buone” intatte.Gli scienziati che seguono le ricerche, condotte presso l’Università della California, hanno dichiarato: “In generale i nostri risultati mostrano che l’artemisinina ferma il fattore di trascrizione ‘E2F1′ e interviene nella distruzione delle cellule tumorali del polmone, il che significa che controlla la crescita e la riproduzione delle cellule del cancro”.Utilizzando una varietà resistente alle radiazioni delle cellule del cancro al seno (che aveva anche una elevata propensione per l’accumulo di ferro) l’artemisinina si è dimostrata avere un tasso di uccisione del cancro del 75% dopo appena 8 ore, e uno del quasi 100% dopo appena 24 ore. Su questo aspetto abbiamo raccolto la testimonianza di Amedeo Gioia docente romano che così ha scritto:“Io sono la prova vivente che la cura con l’artemisia annua funziona, operato due volte di cancro alla vescica esame istiologico G3 e TNM: pT2, invitato a fare delle infiltrazioni di chemio l’oncologo le ha ritenute inutili in quanto i carcinomi avevano colpito anche la prostata e l’ilio (intestino). Ricoverato in urologia al San Filippo Neri per l’asportazione di vescica, prostata ed un tratto dell’intestino, avrei continuato a vivere con le sacchette per l’orina e feci. Ho rifiutato la chemioterapia e mi hanno dimesso dandomi una settimana, massimo due mesi di vita. Mio figlio ha scoperto che esisteva questa pianta, che distrugge le cellule cancerogene, ed e’ riuscito a trovarla in soluzione alcolica (tipo fernet) e ho incominciato ad assumerla, Una correzione nel caffe’ la mattina, un bicchierino dopo pasto ed uno dopo cena. Dopo 48 ore non avevo più dolori e dopo sei giorni orinavo quasi normale (prima ogni 1/2 ora e con dolore). Per controllo ho fatto un’ecografia, esame del sangue per le marche tumorali ed una TAC. Risultato non ho più nulla”. 

Laura85
Membro
Messaggi: 323
Iscritto il: sab 21 lug 2012, 23:57

Re: ARTEMISININA:la pianta che può uccidere il cancro

Messaggio da Laura85 » sab 9 ago 2014, 0:30

Ciao!
Ho letto anche io.. Ma secondo voi è vero? Possibile? Funziona anche sui tumori del colon metastatici?

Grazie x tutte le info!

valerino
Membro
Messaggi: 378
Iscritto il: gio 29 ago 2013, 5:31

Re: ARTEMISININA:la pianta che può uccidere il cancro

Messaggio da valerino » sab 9 ago 2014, 12:24

sono, ahime', le solite fandonie dei complottari "le cure ci sono ma bigpharma, le multinazionali, etc... non le tirano fuori perche' ci perderebbero". fandonie alla quale rispondo sempre : certo, allora perche' ultraricchi tipo steve jobs son morti ugualmente ?

io la metterei in galera la gente che scrive sta roba....
cmq, provare non costa niente .... basta non lasciare MAI le cure ufficiali, ma semmai usare queste 'cure alternative' in parallelo, senza aspettarsi troppo.

Avatar utente
Staff AIMaC
Moderatore
Messaggi: 250
Iscritto il: ven 9 apr 2010, 20:02
Contatta:

Re: ARTEMISININA:la pianta che può uccidere il cancro

Messaggio da Staff AIMaC » lun 11 ago 2014, 11:46

Carissimi,

come sapete, da regolamento nel forum non è possibile trattare terapie non scientificamente fondate, tuttavia abbiamo deciso di lasciare attiva questa discussione in quanto sembra riportare un articolo. Chiediamo però ad AIR96 di citarne la fonte e riportare il nome dell'autorevole rivista che avrebbe confermato l'accaduto, altrimenti questo non potrà essere definito un articolo e il post dovrà essere rimosso.

Un caro saluto
Lo Staff del forum
Per maggiori informazioni e orientamento gratuito, contatta l'help-line di AIMaC:
- numero verde 840 503579
- numero fisso 06 4825107
- e-mail info@aimac.it
- sito www.aimac.it

Air96
Membro
Messaggi: 46
Iscritto il: mar 12 nov 2013, 6:18

Re: ARTEMISININA:la pianta che può uccidere il cancro

Messaggio da Air96 » lun 11 ago 2014, 23:12

Mi scuso con lo staff di aimac per l'inconveniente creatosi.
Ho letto l'articolo su rete news 24 (quotidiano di informazione online).
L'autorevole sito medico che conferma tutto ciò è PUBMED(un databasebibliografico contenente informazioni sulla letteratura scientifica biomedica). Ecco il link: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15642597

gioviale1956
Membro
Messaggi: 43
Iscritto il: gio 12 dic 2013, 20:41

Re: ARTEMISININA:la pianta che può uccidere il cancro

Messaggio da gioviale1956 » mar 12 ago 2014, 13:20

Mi sembra troppo bella la notizia per essere vera ,poi ci dicono che il cancro non è una sola malattia ,ma circa 200 versioni diverse , quindi bisognerà studiare 200 farmaci o rimedi diversi.

Avatar utente
Staff AIMaC
Moderatore
Messaggi: 250
Iscritto il: ven 9 apr 2010, 20:02
Contatta:

Re: ARTEMISININA:la pianta che può uccidere il cancro

Messaggio da Staff AIMaC » mar 12 ago 2014, 15:24

Carissimi,

ringraziamo Air96 per la segnalazione e cogliamo l'occasione che ci offre per leggere insieme a voi la notizia data da Rete News 24 con il dovuto senso critico. E' sufficiente, infatti, leggere l'abstract dell'articolo scientifico segnalato su PUBMED (http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15642597) per dare il giusto peso alla notizia.

Questo è l'abstract in inglese dell'articolo "Effects of artemisinin-tagged holotransferrin on cancer cells":
"Artemisinin reacts with iron to form free radicals that kill cells. Since cancer cells uptake relatively large amount of iron than normal cells, they are more susceptible to the toxic effect of artemisinin. In previous research, we have shown that artemisinin is more toxic to cancer cells than to normal cells. In the present research, we covalently attached artemisinin to the iron-carrying plasma glycoprotein transferrin. Transferrin is transported into cells via receptor-mediated endocytosis and cancer cells express significantly more transferrin receptors on their cell surface and endocytose more transferrin than normal cells. Thus, we hypothesize that by tagging artemisinin to transferrin, both iron and artemisinin would be transported into cancer cells in one package. Once inside a cell, iron is released and can readily react with artemisinin close by tagged to the transferrin. This would enhance the toxicity and selectivity of artemisinin towards cancer cells. In this paper, we describe a method to synthesize such a compound in which transferrin was conjugated with an analog of artemisinin artelinic acid via the N-glycoside chains on the C-domain. The resulting conjugate ('tagged-compound') was characterized by MALDI-MS, UV/Vis spectroscopy, chemiluminescence, and HPLC. We then tested the compound on a human leukemia cell line (Molt-4) and normal human lymphocytes. We found that holotransferrin-tagged artemisinin, when compared with artemisinin, was very potent and selective in killing cancer cells. Thus, this 'tagged-compound' could potentially be developed into an effective chemotherapeutic agent for cancer treatment."

Questa è una traduzione approssimativa in italiano:
"L’Artemisinina reagisce con il ferro per formare dei radicali liberi che sopprimono le cellule. Dal momento che le cellule tumorali assorbono una grande quantità di ferro rispetto alle cellule normali, supponiamo siano più suscettibili agli effetti tossici dell’Artemisinina. In precedenti ricerche, abbiamo dimostrato che l’Artemisinina è più tossica per le cellule tumorali rispetto alle cellule normali. Nella presente ricerca, abbiamo legato l’artemisinina alla glicoproteina transferrina, ipotizzando che sia il ferro e che l’Artemisinina sarebbero stati trasportati congiuntamente nelle cellule tumorali. Una volta all'interno di una cellula, il ferro viene liberato e può facilmente reagire con l’Artemisinina, in modo da aumentare la tossicità e la selettività dell’Artemisinina nei confronti delle cellule tumorali. In questo articolo, si descrive un metodo per sintetizzare tale composto, che è stato poi testato su delle cellule leucemiche (Molt-4) e su normali linfociti umani. Abbiamo scoperto che questo composto di Artemisinina, se confrontato con l’Artemisinina semplice, era più potente e selettivo nel sopprimere le cellule tumorali. Pertanto, questo composto potrebbe potenzialmente essere sviluppato all’interno di un agente chemioterapico efficace per il trattamento del cancro."

Un titolo come "ARTEMISININA: la pianta che può uccidere il cancro" fa aumentare l'interesse verso la notizia, operazione normale per chi è interessato a "vendere notizie", tuttavia sacrifica la necessaria cautela che dovrebbe essere usata nella divulgazione scientifica. Grazie, Air, per averci permesso di confrontarci su questo argomento!

Un caro saluto a tutti
Lo Staff di AIMaC
Per maggiori informazioni e orientamento gratuito, contatta l'help-line di AIMaC:
- numero verde 840 503579
- numero fisso 06 4825107
- e-mail info@aimac.it
- sito www.aimac.it

bobtauro
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: ven 31 ott 2014, 11:06

Artemisia annua e tumori

Messaggio da bobtauro » mer 5 nov 2014, 18:26

Salve a tutti. Sento molto parlare dei benefici di questa pianta e del suo principio attivo "artemisininina ". In origine Molto efficace contro la malaria. Ma recentemente dopo numerosi studi qualificati, gli sono state riconosciute proprietà anti tumorali,in special modo bloccanti lo sviluppo delle cellule cancerogene. DOMANDA : C'è qualcuno che può darci info su esperienza pesonale e sui benefici. Grazie.

romina
Membro
Messaggi: 71
Iscritto il: gio 28 ago 2014, 20:43

artemisianina dosi

Messaggio da romina » ven 7 nov 2014, 18:13

Salve a tutti, ho voluto provare a comprare questo sciroppo di artemisianina, l'ho comprato in internet ma non cè scritto il dosaggio..qualcuno di voi lo ha provato? Mi sa dire il dosaggio?
Grazie a tutti

romina
Membro
Messaggi: 71
Iscritto il: gio 28 ago 2014, 20:43

Re: artemisianina dosi

Messaggio da romina » sab 8 nov 2014, 19:33

Nessuno? :roll:

Rispondi

Torna a “Affrontare i tumori: trattamenti e riabilitazione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti