..non ci sono più cure...mi spiace

bubu59
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: mer 1 apr 2015, 18:34

Re: ..non ci sono più cure...mi spiace

Messaggio da bubu59 » mer 1 apr 2015, 18:53

La chemio non guarisce dal tumore.Sicuri di avere veramente provato tutte le strade ?

AMJANTO
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: gio 8 gen 2015, 22:23

Re: ..non ci sono più cure...mi spiace

Messaggio da AMJANTO » mer 1 apr 2015, 23:49

Gighellina quanto mi dispiace. Da noi è un mese e mezzo che hanno attivato l assistenza. O meglio l anestesista che venerdi metterà la pompa a mio padre. Ed anche io questo lo percepisco come la fine. Ma cos è la fine e quando sarà. Quanto ancora potrò godere della compagnia di mio padre.
Alterna giorni in cui sta bn ed altri in cui da i numeri oer la morfina ed i dolori. Purtroppo qui siamo wuasi tutti sulla stessa barca. Appena arriverà la nuova pet la mandero all ieo e vedro cosa posso fare. Non può finire così
" In piedi o seduto combatto la morte con rispetto ed onore. "

gighellina
Membro
Messaggi: 214
Iscritto il: lun 20 feb 2012, 17:50

Re: ..non ci sono più cure...mi spiace

Messaggio da gighellina » mer 8 apr 2015, 14:54

bubu59 , non so che dire. Ho provato a proporre a mia madre strade diverse. E' stanca. Troppo stanca. E poi non so cosa dire. La verità purtroppo non ci è dato saperla. Io e i miei bimbi utilizziamo preventivamente ascorbato k, ma siamo sicuri possa qualcosa contro la bestia? boh. Male non fà , e essendo una che se può si cura con l'omeopatia , ci provo, ma non denigro la chemio, E se lei avesse deciso di non fare nulla di quei protocolli? sarebbe sopravvissuta fino ad oggi? NOn posso saperlo. Ma lei è qui e con lei le chemio hanno in passato anche rimpicciolito le masse tumorali. Non mi sarei perdonata di averla convinta a curarsi diversamente. Ora è troppo devastata. Amare è anche rispettare il desiderio di qualcuno per come la vedo. E se lei dice basta , basta sia. Sarei egoista a far leva su di me , sugli affetti e altro per convincerla a soffrire ancora.

gighellina
Membro
Messaggi: 214
Iscritto il: lun 20 feb 2012, 17:50

Re: ..non ci sono più cure...mi spiace

Messaggio da gighellina » mer 8 apr 2015, 15:00

AMJANTO ha scritto:Gighellina quanto mi dispiace. Da noi è un mese e mezzo che hanno attivato l assistenza. O meglio l anestesista che venerdi metterà la pompa a mio padre. Ed anche io questo lo percepisco come la fine. Ma cos è la fine e quando sarà. Quanto ancora potrò godere della compagnia di mio padre.
Alterna giorni in cui sta bn ed altri in cui da i numeri oer la morfina ed i dolori. Purtroppo qui siamo wuasi tutti sulla stessa barca. Appena arriverà la nuova pet la mandero all ieo e vedro cosa posso fare. Non può finire così
Amjanto da noi hanno rigettato la domanda di assistenza domiciliare a mia mamma.
Non è deperita, non pesa meno di 40 kg , sta ancora sulle sue gambe, e ha qualcuno a casa che può accompagnarla. Poi fa niente se mio padre ha un principio di Alzheimer o se mia mamma deve piegarsi dal dolore e fare la fila all'ambulatorio dell'ospedale. Non siamo ancora arrivati alla pompa ma siamo a una cosa tipo
cerotto da 75 mg di fentanil, 3 pastiglie di lyrica al giorno, fentanil sublinguale ogni 6 ore, e un altro paio di cosette antiinfiammatorie e antiemetiche.
Sono 3 gg che non urla o piange dal dolore , ma è visibilmente rallentata e sopita dai farmaci. ...E mi domando visto che può solo peggiorare, che razza di vita è questa?
Non sono particolarmente credente. E non credo alla filosofia del Signore che attraverso la sofferenza puoi trovare la pace . Provo solo una profonda profondissima incazzatura verso il destino e verso la mia impossibilità di aiutarla.
Come sta il tuo papà?

AMJANTO
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: gio 8 gen 2015, 22:23

Re: ..non ci sono più cure...mi spiace

Messaggio da AMJANTO » gio 9 apr 2015, 1:03

Gighellina molto male. Purtroppo ho preso atto che non ci resta molto tempo. ha 20 fiale fi morfina in corpo le chemio con lui non sono servite. Per fortuna lui non chiede dei suoi risultati dell ultima pet.
con il cerotto da 75 stai ancora bene. Il mio era arrivato a 250 piu spruzzi nasali di morfina ed altre diavolerie. Se posso darti un consiglio fai il possibilr per far sparire del tt il dolore per farla stare meglio. Spero di no ma arruva sempre il giorno in cui improvvisamente non capirai piu nulla. ... cosi è successo a me. Fa male
" In piedi o seduto combatto la morte con rispetto ed onore. "

gighellina
Membro
Messaggi: 214
Iscritto il: lun 20 feb 2012, 17:50

Re: ..non ci sono più cure...mi spiace

Messaggio da gighellina » gio 9 apr 2015, 12:00

Ciao Amjanto. Sono triste, mi spiace e posso solo dire che ti capisco. Mi fa male vedere lo strazio a cui siete sottoposti . E sapere che toccherà anche a me mi dilania. Solo un abbracio. nella speranza che tutto finisca presto per lui e per voi. Un grandissimo abbraccio

piccola90
Membro
Messaggi: 57
Iscritto il: ven 1 mag 2015, 2:32

Re: ..non ci sono più cure...mi spiace

Messaggio da piccola90 » gio 7 mag 2015, 2:20

Ghighellina, sei una delle persone di cui vedo più spesso i post. Ovviamente essendo così mi è venuto spontaneo leggere la storia della tua mamma.
Come sta adesso? E come stai tu? Mi unisco agli altri utenti per sostenerVi a te e alla tua mamma. :)

Rispondi

Torna a “Tumore al colon-retto”