Tumore: come affrontare tutta la situazione?

In questo spazio è possibile confrontarsi sulle procedure diagnostiche, sui trattamenti e sui loro effetti collaterali, sui centri oncologici e sulle terapie palliative e del dolore, sempre attenendosi al regolamento del forum e in particolare agli articoli 2 e 3.
neo16
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: dom 8 feb 2015, 10:50

Tumore: come affrontare tutta la situazione?

Messaggio da neo16 »

Buongiorno,
2 settimane fa sono venute alla luce delle metastasi ossee sospette, che sono state confermate dalla scentigrafia fatta venerdi scorso. Abbiamo già fatto il giro di vari oncologi (premetto che siamo a Roma): ...............
Lunedi dovremmo riuscire a capire dove si trova il tumore primario; mia madre ha oltretutto fatto un'ecografia mammaria da cui sembra ci sia qualcosa di sospetto, e una mammografia, da dove invece non risulta niente.

Quello che ci spaventa di più è, dove e a chi affidarci completamente? Siamo anche disposti a spostarci fuori Roma, anche fuori Italia, e magari anche a provare terapie alternative.

Vi prego vorrei avere una situazione chiara, ho già perso mio padre 3 anni fa per un infarto, è l'ultimo pezzo di famiglia che mi rimane, anche perchè in questa brutta avventura, non abbiamo nessun altro che ci sostiene.

Simonetta64
Membro
Messaggi: 193
Iscritto il: mer 5 nov 2014, 10:45

Re: Tumore: come affrontare tutta la situazione?

Messaggio da Simonetta64 »

Ciao neo16, immagino il quale stato d'animo ti puoi sentire e poi così all'improvviso non sappiamo a chi rivolgerci per essere seguiti nel migliore dei modi.....ed è difficile dare un consiglio, magari prova ad aspettare gli esiti degli esami che avate fatto e poi provate a rivolgervi ad altre strutture, molto preparati sono all'IEO di Milano, anche solo per un consulto da riscontrare con gli altri che avrete avuto da Roma e poter cominciare così a valutare la situazione e prendere una decisione....per mio marito sono stata all'IEO solo per un consulto ed ho trovato medici preparati e umani che poi hanno confermato la diagnosi e le cure che già erano state rilevate all'Ospedale di Careggi, dove eravamo seguiti.
Purtroppo in questi momenti bisogna un po' guardarsi in giro, magari fatti consigliare anche dal tuo medico di famiglia, che sicuramente avrà una conoscenza più ampia delle strutture migliori.
Fatti tanto coraggio neo, ti abbraccio.

Sluk79
Membro
Messaggi: 159
Iscritto il: mer 2 lug 2014, 17:38

Re: Tumore: come affrontare tutta la situazione?

Messaggio da Sluk79 »

Ciao, bisognerebbe prima capire dov'è l tumore primario.

Io ti posso assicurare che l'IEO e il Niguarda qui a Milano sono il top.

Per quanto riguarda le terapie ai tempi ci scongiliarono di andare all'estero, anche perchè, nel caso di mio padre, tumore al polmone, la terapia che avrebbero fatto in Germania, in Inghilterra, sarebbe stata la stessa che poi hanno fatto in Italia.

yingdoubtx
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: gio 12 mar 2015, 12:14

Re: Tumore: come affrontare tutta la situazione?

Messaggio da yingdoubtx »

It's a good one it. Because I think it is quite close to us all. If you sign, we have We will have more knowledge about it.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Affrontare i tumori: trattamenti e riabilitazione”