La donna più importante della mia vita: MAMMA

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Giusyjosephine
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: sab 11 apr 2015, 9:54

La donna più importante della mia vita: MAMMA

Messaggio da Giusyjosephine »

Ciao a tutti, ho trovato questo forum per caso.. Stavo facendo delle ricerche, un pò per tranquillizzarmi se trovavo notizie positive, un pò per essere più realisti possibile e trovare la forza di abituarmi a questo incubo, sulle metastasi ossee, noduli al polmone, linfonodi ecc..
Sono una ragazza di 19 anni che ha TANTA, TANTA, TROPPA paura di perdere la propria mamma che è stata colpita da quella bestia orrenda che distrugge e devasta intere famiglie.. A mia mamma è stato diagnosticato un tumore maligno molto grave, che comprende metastasi ossee al bacino (tante purtroppo), noduli al polmone, al fegato, ai reni e all'utero.. Non trovo neanche la forza di scrivere tutto ciò, ma lo faccio con la speranza che qualcuno di voi mi dia la speranza di qualcosa di positivo.. che purtrppo non c'è! Il medico ha parlato chiaro: la situazione è molto grave perchè le metastasi hanno già raggiunto più organi e in più con la biopsia non si è riuscito ad individuare chiaramente l'origine di tutto questo male.. Dovrebbero andare a fare altri esami per andare a capire questo, ma mia mamma è in uno stato di "immobilizzazione".. non riesce a camminare, a sollervarsi un pò o a muoversi anche leggermente, perchè il dolore è troppo forte.. è terrorizzata dal dolore.. l'unica soluzione è cominciare la chemioterapia, sperando che si blocchi tutto e piano piano inizia a SPARIRE! Beh, questo è quello che spero io, ma il dottore ha detto che la chemio può solo aumentare forse di qualche mese, la vita di mia mamma, ma non riportarla allo stato "attivo". Vedo tutto nero, non riesco a trovare uno spiraglio di luce.. Mio padre è distrutto, come lo sono io! piango intere giornate quando non sto con lei, perchè oltre a cercare di non farmi vedere così, lei sa solamente una piccola verità di tutto il male che ha realmente.. Abbiamo deciso di non dirle nulla pechè si demoralizzerebbe ancora di più e non possiamo permettere questo.. stiamo nascondendo a tutti la verità, compreso mio fratello più grande (molto legato a mia madre e che non accetterebbe una situazione del genere), tanto meno ai miei nonni materni.. Abbiamo deciso, io e mio padre, che a soffrire saremo solo noi, silenziosamente, dando una speranza agli altri.. A volte parlo con Dio e gli chiedo del perchè tutto questo male, del perchè proprio a noi che eravamo una famiglia felice.. Mi chiedo se Dio, con la sua volontà e misericordia, mi aiuterà, aiuterà mamma a rialzarsi e a guarire totalmente.. e dico frequentemente "Gesù, io confido in te". Voglio sperare davvero in questo ma ci sono momenti che non ce la faccio.. la sofferenza è troppo grande e non ricevo alcun segno positivo da nessuno, fino ad oggi!
Aiutatemi, vi prego, fatemi sperare in qualcosa.. magari con le vostre esperienze positive! Non so più cosa dire, scusate lo sfogo.. Aspetto qualche vostra risposta, baci Giusy.

Avatar utente
Max60
Membro
Messaggi: 132
Iscritto il: ven 5 set 2014, 17:45

Re: La donna più importante della mia vita: MAMMA

Messaggio da Max60 »

Giusyjosephine ha scritto:.......................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................... Abbiamo deciso, io e mio padre,
he a soffrire saremo solo noi, silenziosamente, dando una speranza agli altri..
A volte parlo con Dio e gli chiedo del perchè tutto questo male, del perchè proprio a noi che eravamo una famiglia felice.. Mi chiedo se Dio, con la sua volontà e misericordia, mi aiuterà, aiuterà mamma a rialzarsi e a guarire totalmente..
e dico frequentemente

"Gesù, io confido in te".

Voglio sperare davvero in questo ma ci sono momenti che non ce la faccio.. la sofferenza è troppo grande e non ricevo alcun segno positivo da nessuno, fino ad oggi!
Aiutatemi, vi prego, fatemi sperare in qualcosa.. magari con le vostre esperienze positive! Non so più cosa dire, scusate lo sfogo.. Aspetto qualche vostra risposta, baci Giusy.
:arrow:

Carissima Giusy ,
intanto un forte abbraccio di incoraggiamento a te e a tuo padre ,
vi siete ritagliati una scelta dolorosa e generosa,
intendimi bene non una scelta sbagliata ,
la mia unica esperienza che ti posso confidare è

la preghiera nel Signore ,

non disperare e continua a confidare in Gesù e la Madonna,
l'aiuto che potrai avere è certo non dubitare ,
sarà il tempo che ti farà comprendere l'aiuto che il Signore ti avrà voluto dare
non disperare,
persevera nella preghiera,
sappi che io nella recita del Rosario dalla grotta di Lourdes di stasera
reciterò le preghiere per la tua mamma e per voi,
ma sono certo che non sarò solo io a pregare per voi ,
io casomai lo scrivo nel post altri solo pregano per voi e per tutti gli ammalati,
quindi non aver paura di sentirti sola,
siamo in tanti a farlo,
continua a scrivere riceverai informazioni e e parole di incoraggiamento
per superare questa prova e questi momenti dolorosi.

Sii forte per te e tuo padre,
un abbraccio di cuore alla tua mamma,
grazie di aver scritto e di averci dato l'occasione
a noi del Forum di poterti aiutare.

Ciao Giusy, buona domenica della Divina MISERICORDIA.

MASSIMO e SIMONETTA
Ultima modifica di Max60 il sab 11 apr 2015, 20:00, modificato 1 volta in totale.

Giusyjosephine
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: sab 11 apr 2015, 9:54

Re: La donna più importante della mia vita: MAMMA

Messaggio da Giusyjosephine »

Grazie Max60, sono distrutta, oggi ho pianto tutto il giorno pensando al peggio (che purtroppo sono consapevole che arriverà), e continuo a piangere anche adesso! Come dici tu, continuerò a pregare.. solo Dio può salvare mia madre! Mi rivolgo a lui OGNI giorno, sperando in suo miracolo, ma anche se non dovesse arrivare, la mia cara mamma andrà a riposare tra le braccia di Dio e sarà felice.. Mi proteggerà sempre e sarà sempre al mio fianco..ne sono sicura!

Very
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: lun 13 apr 2015, 17:32

Re: La donna più importante della mia vita: MAMMA

Messaggio da Very »

CIAO, TI CHIAMI COME MIA SORELLA...LEI NON AMA IL NOME GIUSY E ...SI FA CHIAMARE JOEY, DA JOSEPHINE.
NOI ABBIAMO PERSO LA MAMMA QUASI 6 MESI FA. QND L'HO SAPUTO, IN UNA STANZA DI OSPEDALE, NON VOLEVO DAVVERO CREDERCI. MIA MAMMA...UNA DONNA FORTE, SANA, GIOVANE (58 ANNI) TUMORE AL SURRENE CON LESIONI MULTIPLE AL RENE E AI POLMONI OLTRE CHE FEGATO. IL MALE L'AVEVA COMPLETAMENTE MANGIATA. E IO E MIA SORELLA NON ABBIAMO CAPITO NIENTE. PER MESI, NONOSTANTE LA PRESSIONE ALTA, NONOSTANTE LE GAMBE GONFIE. PURTROPPO NON RIESCO DAVVERO AD INCORAGGIARTI, ANCHE SE NON SEI PRONTA, DEVI E DOVRAI ESSERLO.
STAI VICINO A TUA MAMMA, E..SE VUOI UN CONSIGLIO CONDIVI QUESTO CON TUO FRATELLO E CON I TUOI NONNI PERCHè POTREBBERO COME TE NON AVERE LA POSSIBILITà DI GODERSELA. STATELE VICINO, FATEGLI SENTIRE IL CALORE DI UNA FAMIGLIA.
TI AUGURO CON TUTTO IL CUORE OGNI BENE.
TI ABBRACCIO.

piccola90
Membro
Messaggi: 57
Iscritto il: ven 1 mag 2015, 2:32

Re: La donna più importante della mia vita: MAMMA

Messaggio da piccola90 »

Quoto Very sul fatto che tu e la tua famiglia dovete far sentire alla mamma tutto il vostro calore. Infatti l'amore è una medicina potentissima.
Spero che Dio abbia ascoltato le tue preghiere. <3 Si nota che stai facendo il possibile per tua mamma. Meriti che la tua mamma viva perché ce la stai mettendo tutta per farla restare con te e la tua famiglia. Mi sono quasi commossa. :-*

Torna a “Raccontiamoci”