Dove cerco la forza??

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
gighellina
Membro
Messaggi: 214
Iscritto il: lun 20 feb 2012, 17:50

Re: Dove cerco la forza??

Messaggio da gighellina »

micky79 ha scritto:Ciao amici sono ancora al capezzale di mio papà che anche se ha superato la notte da questa mattina è peggiorato ora è sotto morfina perché anche il diazepan il tranex e suoi simili non facevano più effetto.i dottori del dolore mi dicono che non manca tanto e per ironia oggi mi è arrivata notizia che è nata una bambina di amici dopo un lungo travaglio ecco mi sembra di vivere uno anche io solo che il mio porta alla morte non alla nascita.morte e vita sono due parti della stessa medaglia che chiude il cerchio della vita! La mia famiglia in tacito accordo ha deciso che sono la piu forte x accompagnarlo in quel momento ma davvero mi chiedo dove potrò trovare la forza e una parte di me attende quel momento che lo liberera' dalla bestia.... mi sento più vicina a voi che al mio compagno che non sa come starmi vicino o ai miei amici che provano compassione comprensione certamente disagio!

gighellina
Membro
Messaggi: 214
Iscritto il: lun 20 feb 2012, 17:50

Re: Dove cerco la forza??

Messaggio da gighellina »

micky! provo esattamente la stessa cosa. Mio marito mi è stravicino. ma non come qui! non può ( per fortuna) capirmi fino in fondo! mi spiace tanto per il tuo papà :(. che bello che ci sia un lumicino di sole nella tua tristezza!!!
Invece oggi io ho saputo che la maestra del mio bimbo dovrà essere operata ....:(

micky79
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: gio 9 apr 2015, 2:02

Re: Dove cerco la forza??

Messaggio da micky79 »

Ti sono vicina anche io che ti capisco molto bene perché abbiamo la stessa croce. E forse se deve succedere che succeda al più presto perché è un calvario x noi che lo vediamo in stato di semi incoscienza e per lui che non riesce piu a comunicare.. non lo credevo possibile ma è vero che arrivi ad aspettare con serenità la fine di tanta sofferenza. Facciamoci forza un abbraccio

AMJANTO
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: gio 8 gen 2015, 22:23

Re: Dove cerco la forza??

Messaggio da AMJANTO »

Micky forza. Anche io insiene alla mia fsmigliaho avuto il compito di accompagnarlo fino a quella soglia. Poi lui è andato, da solo. Quel corpo che jon si lamentava piu non so se mi faceva piu rabbia o se mi dava piu serenità. Poi il vero dolore arriva dopo. Cerca di dargli tutta la serenità di questo mondo che tanto cone dico sempre ne avrai di tempo per rompere i muri e urlare. Prima o poi ci finiamo tutti in questo momento e solo io so cosa ho provato quando è successo al mio adorato padre. Mi auguro che nel tuo caso sia diverso.
Lo stesso vale per te gighellina sei stata fortr 11 lunghissimi anni non so come hai fatto non è pra il momento di abbattersi. Continua con le tue cure amorevoli ora come ora è di questo che ha bisogno la tua mamma. Se potessi farei qualcosa in piu per darti maggior sostegno perche come hai detto tu chi non si trova il cancro fuori la porta non lo puo sapere coaa si prova.
" In piedi o seduto combatto la morte con rispetto ed onore. "

micky79
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: gio 9 apr 2015, 2:02

Re: Dove cerco la forza??

Messaggio da micky79 »

Care compagne di sventura quando sento la parola che il peggio arriva dopo davvero mi sento a pezzi.... già adesso mi sento sospesa fra una realtà che mi sembra impossibile da accettare anche se dall altra parte sapendo che ormai è finita vorrei solo arrivasse presto la serenità per lui!! Mia mamma non ce l ha fatta a restare a casa e mi ha dato il cambio o si sarebbe portata a vita il rrimorso di non essergli stata accanto ma ho tanta paura che crolli! Oggi le ho sentito dire ciao amore sono qui e mai avevo sentito queste parole da lei dette con occhi lucidi e labbra tremanti..... mi resta l incredulità che nel nostro millennio certi mali non possano essere scoperti per tempo o il pensiero che forse potevo fare di più per fargli fare terapie ma i medici dicono che il suo destino era segnato ed in forma così aggressiva non si poteva fare niente. Mieloma multiplo melanoma tumore al cervello e carcinoma gastrico quanto bagaglio di sofferenza gli ha donato il destino al mio amato papà. ... ora è in un letto senza forze coccolato dalla morfina e non ci riconosce piu. Spero tutto finisca presto per attivare il programma di guarigione x l anima mia e di mia mamma. Il dopo sarà peggio con tutti i ricordi di questo periodo ma con l amore sono certa lo affronteremo e supereremo perché noi sopravvissute siamo più forti di quella brutta bestia!! Un abbraccio

micky79
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: gio 9 apr 2015, 2:02

Re: Dove cerco la forza??

Messaggio da micky79 »

Questa notte il mio amato papà si è liberato del cancro.... e se guarire significa morire e abbandonare un corpo ormai martoriato ben venga.Anzi la sua agonia è durata fin troppi giorni.non ci volevo credere quando chi ci è passato prima di me mi diceva che sarei arrivata al punto di desiderare la fine della sua vita.invece è proprio così è con rabbia da incerta credente ho urlato dentro di me verso Dio!.... se tanto ha voluto portarmelo via perché stava prolungando la sua sofferenza o più la nostra che vigili non l abbiamo mai lasciato solo fino all ultimo respiro. Perché Dio ci mette così duramente alla prova? Perché devo andare a un funerale quando il mio saluto glielo ho dato lunedì sera? Perché esiste un Dio che ci fa soffrire.la sua volontà non mi sta' bene e mi sento solo privata di una parte di me stessa......

gio31
Membro
Messaggi: 24
Iscritto il: dom 3 mag 2015, 15:21

Re: Dove cerco la forza??

Messaggio da gio31 »

ciao micky79! quanti anni ha il tuo papà?
purtroppo anche io come tanti altri capiamo la tua situazione. a volte penso di volervi incontrare tutti e darvi un abbraccio, a volte invece di volerlo ricevere...mio papà sta lottando per la terza volta contro una ricaduta, tutto è nato dal colon.... ora siamo ai polmoni...il problema è che sta saltando le chemio perchè ha avuto una trombosi...e io ho paura che piu fanno passare il tempo peggio sarà. mio papà è medico e credo che sia peggio...a volte esce con delle frasi che mi lasciano immobile...è ormai convinto di quale sarà la sua fine...ma io non voglio. sono d'accordo con te, i pochi minuti che riusciamo a dedicare a questo forum sono importanti, ti fanno sentire meno sola, ti fanno capire che tutto questo non è un duello ma una guerra che tutti insieme affrontiamo contro un maledetto mostro.
io ormai non comunico nemmeno più con il mio ragazzo...non sappiamo più cosa dirci! e non sopporto più la compagnia di nessuno, non capiranno mai in che situazione ti trovi... e solo questo mi da fastidio...so che non è giusto, ma ormai la vedo cosi!
quindi cara micky79 sfogati e liberati di questo dolore ingiusto...ti abbraccio
forza al tuo papà

profmanu
Membro
Messaggi: 133
Iscritto il: dom 19 apr 2015, 17:46

Re: Dove cerco la forza??

Messaggio da profmanu »

miki, un abbraccio anche da parte mia.
come ho scritto in altri post non sono credente perchè per me un Dio che permette il dolore e la sofferenza dovrebbe essere un'entità infinitamente cattiva, altro che bontà divina.
NOn so dare una risposta alle tue domande, come non la trovo alle mie. Non credo esistano parole.
Anche io, come gio, a volte vorrei poter abbracciare tutti voi che scrivete in forum mentre altre questo abbraccio lo vorrei ricevere...
Devi essere pronta, cara Miki, perchè ti attende un percorso più difficile di quello iniziato con l'inizio della malattia. L'elaborazione del lutto è un'esperienza dolorosissima, ma necessaria. Io lo sto attraversando e ne sono devastata. Ma se non tocco il fondo non risalgo ....

AMJANTO
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: gio 8 gen 2015, 22:23

Re: Dove cerco la forza??

Messaggio da AMJANTO »

Micky in questi giorni mi sono collegata poco. Innanzitutto condoglianze. Sono trascorsi quattro giorni E posso solo immaginare come stai. Io che spero sempre fino all ultimo minuto avrei voluto diversamente per te. devi essere forte andare avanti. Sarai combattuta tra momenti in cui credi che sia stato meglio cosi per lui altri in cui impazzirai e ti chiederai perche lui e perche in questo modo. Ti sono vicina sappilo. Un bacio
" In piedi o seduto combatto la morte con rispetto ed onore. "

Monica66
Membro
Messaggi: 73
Iscritto il: lun 2 feb 2015, 19:46

Re: Dove cerco la forza??

Messaggio da Monica66 »

Mi unisco alle condoglianze e ti abbraccio forte, ogni parola è un macigno in questi momenti, Monica66

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”