24 anni con un concreto brutto presentimento

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
piccola90
Membro
Messaggi: 57
Iscritto il: ven 1 mag 2015, 2:32

24 anni con un concreto brutto presentimento

Messaggio da piccola90 » ven 1 mag 2015, 5:15

Ciao mi chiamo Valeria e ho 24 anni. Ho iniziato a stare male da gennaio con fame d'aria e sputo di sangue ma solo ora ho capito quale potrebbe essere la causa. Ho i sintomi del tumore al polmone: Fame d'aria, sputo di sangue, in questi 4 mesi ho perso 12 chili, ho dolori al petto e retrosternali, tosse secca persistente e disfagia. Prima avevo scritto un post molto molto più dettagliato sulla mia storia ma essendo che non avevo fatto il log in non me lo ha fatto pubblicare.
Vi racconto le cose più rilevanti: Appena ho capito che i miei sintomi dipendevano dai polmoni ho fatto Rx del torace, è risultato che ho un'infiammazione al polmone dx, il radiologo ha scritto lieve accentuazione del disegno polmonare in sede basale dx, seni costofrenici liberi e ombra cardiovascolare nei limiti.
Sono stata dalla mia dottoressa di base e lei mi ha dato un antibiotico da prendere per dieci giorni poi mi ha detto che finita la cura avrei dovuto ripetere la radiografia al torace per vedere se la cura ha funzionato.
L'rx ce l'ho lunedì e dato che visti i dolori al petto molto chiari e il dimagrimento ho un brutto presentimento spero che la mia sensazione si concretizzi, infatti è molto forte la sensazione di qualcosa di brutto ai polmoni.
Difficile che mi sbaglio sulle mie sensazioni credo perché sono donna.
Ho letto una storia qui sul forum di un utente che né con l'Rx né con la Tc aveva scoperto il tumore polmonare, aveva dovuto fare altre indagini.
Ora sebbene la mia prima radiografia del torace non mostrasse il tumore spero che stavolta si veda la presenza anche se indiretta.
Una cosa che mi stupisce è che se il mio presentimento si rivelasse tragicamente vero com'è possibile avere un tumore dei polmoni a 24 anni? È un tumore che hanno le persone di 60 anni...
Poi neanche fumo.
Comunque ora faccio tutto ciò che c'è da fare e se mi diagnosticano il big killer ovviamente ve lo dirò... Mi sono iscritta apposta e poi ho visto che ci sono persone molto sensibili e piacevoli qui.

AMJANTO
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: gio 8 gen 2015, 22:23

Re: 24 anni con un concreto brutto presentimento

Messaggio da AMJANTO » ven 1 mag 2015, 15:43

Il tumore polmonare si manifesta quando ormai è tardi solitamente con tosse con sangue dolore toracico e spossatezza fisica. Non si prende a 60 anni e non dipende dal fumo. Mio padre è andato via a 53 anni ed il tumore era li almeno da 6.7 anni quindi suppongo che all età di 46 anni mio padre era gia ammalato. Conosco una ragazza di 30 anni con un tumore polmonare inoperabile. I tumore purtroppo non vanno in base all età. Io di anni ne ho 26 e presto inizierò con lo screening
" In piedi o seduto combatto la morte con rispetto ed onore. "

piccola90
Membro
Messaggi: 57
Iscritto il: ven 1 mag 2015, 2:32

Re: 24 anni con un concreto brutto presentimento

Messaggio da piccola90 » ven 1 mag 2015, 20:19

Grazie per avermi risposto AMJANTO. :) Lo so che i tumori colpiscono ogni età ma di solito i dottori o i siti di medicina dicono che c'è un cancro ad ogni età cioè per esempio a 25 una donna può ammalarsi di tumore all'utero. Di conseguenza sentendo dire che il cancro dei polmoni viene in età non più giovane e trovandomi i sintomi mi è venuto il panico. Perciò mi sono chiesta se fosse possibile... sapere da te che c'è un a ragazza di 30 anni che ha questo tumore mi ha lasciata ancora più sgomenta.
Comunque anche se immagino che potrei essere al IV stadio dato come mi sento e il dimagrimento comunque sto facendo tutto ciò che mi è possibile per avere una diagnosi. Puoi comprendere che non è facile a 24 anni andare da un pneumologo e dire che senti, che stai capendo che un tumore del polmone ti ha colpita. Perciò questa settimana appena ho i soldi faccio alcuni esami privatamente. Per la Tc ci vuole la richiesta del medico anche privatamente perciò non potrò farla subito. La mia dottoressa di base infatti alcuni esami non li vuole prescrivere se non li richiede uno specialista.
Speriamo quindi che lunedì risulti qualcosa dalla Rx anche se non so se succederà dato che la prima non mostrava la bestia se non alcuni insignificanti indizi della sua esistenza.
Se risultasse giustamente partirebbero tutti gli altri esami e potrei provare a debellarlo.
Se invece non si vedesse dalla Rx rischio di morire tra un mese, è già da gennaio che ho sintomi.
Ma non mi va più di parlare di morte e tumore perciò per stasera non scriverò più anche perché ho passato una bella giornata di festa con la mia famiglia e voglio che questo stato d'animo continui. :D

romina
Membro
Messaggi: 71
Iscritto il: gio 28 ago 2014, 20:43

Re: 24 anni con un concreto brutto presentimento

Messaggio da romina » ven 1 mag 2015, 21:57

Io invece voglio sperare che non si concretizzi proprio nulla...a mio marito..morto di tumore al polmone a 53 anni, gia dai primi raggi in pronto soccorso si è visto il tumore e sono partiti di conseguenza, voglio pensare che tu abbia solo una brutta infezione....in bocca al lupo...

piccola90
Membro
Messaggi: 57
Iscritto il: ven 1 mag 2015, 2:32

Re: 24 anni con un concreto brutto presentimento

Messaggio da piccola90 » ven 1 mag 2015, 22:34

Mi dispiace per tuo marito e per te Romina. <3
Le tue speranze nei miei confronti mi fanno sentire ascoltata sebbene il mio corpo mi ha inviato segnali molto chiari. Quando un mese fa ho capito l'origine dei miei sintomi dire che mi è crollato il mondo addosso è stato riduttivo. In poche parole l'orrore mi ha travolta. Ti giuro mi rincuorano le tue parole ma me lo sento proprio che è lui, manca solo la diagnosi. I miei sintomi li leggi sopra.
Intanto è terribile stare così non sapendo come muovermi cioè la consapevolezza senza diagnosi. Preferirei avere la diagnosi senza la consapevolezza..
Immagino che io possa risultare sciocca, solo che mettiti un attimo nei miei panni: Sto come una mamma che ha l'istinto di ca pire prima del tempo o nello stesso momento anche se lui non è lì con lei che è successo qualcosa di brutto a suo figlio. Io mi sento così e prova a immaginare ciò che provo. Quante volte ci sono persone che hanno un presentimento e quello si rivela tale..

romina
Membro
Messaggi: 71
Iscritto il: gio 28 ago 2014, 20:43

Re: 24 anni con un concreto brutto presentimento

Messaggio da romina » ven 1 mag 2015, 23:31

Lungi da me il pensiero che tu sia sciocca, è che il pensiero che tu ti senta così mi stringe il cuore, sono una mamma ed istintivamente mi verrebbe da abbracciarti e dirti che andrà tutto bene...non sottovaluto il tuo presentimento....non riesco neppure ad immaginare quello che stai provando è troppo per una ragazza di 24 anni..devo e voglio credere che la vita abbia in servo per te qualcosa di ben diverso....

piccola90
Membro
Messaggi: 57
Iscritto il: ven 1 mag 2015, 2:32

Re: 24 anni con un concreto brutto presentimento

Messaggio da piccola90 » ven 1 mag 2015, 23:56

Cara Romina,
con potrei essere presa per sciocca intendevo che una persona dato che non ho una diagnosi potrebbe dire ma come fa questa a sapere che ha quella determinata malattia senza che gliel'hanno diagnosticata.
Detto ciò pensavo poco fa a quanto sia incredibile che io sia stata "scossa" dai miei dolori al petto, è incredibile come mi hanno fatto pensare al maledetto.
Sono dolori brutti ma sopportabili ma non so come mi hanno suggerito che sono causati da lui.
Incredibile come dopo che tanto tempo ho attribuito questo tumore alle persone anziane ora che sto vivendo io la sua minaccia lo abbia percepito.
Sei una persona dolce. Quanti anni hai e di dove sei?

romina
Membro
Messaggi: 71
Iscritto il: gio 28 ago 2014, 20:43

Re: 24 anni con un concreto brutto presentimento

Messaggio da romina » sab 2 mag 2015, 10:09

Ho 43 anni, sono di Ravenna ed io ed i miei figli stiamo cercando di rialzarci dopo un anno passato tra ospedali ecc...
dopo che hai fatto le prossime lastre facci sapere qualcosa. .
un abbraccio..

piccola90
Membro
Messaggi: 57
Iscritto il: ven 1 mag 2015, 2:32

Re: 24 anni con un concreto brutto presentimento

Messaggio da piccola90 » sab 2 mag 2015, 11:26

Il mio cuore mi dice che sei coraggiosa e poi ora sta a te ora che il tuo amore se ne è andato trasmettere ai tuoi figli l'amore e l a protezione di cui hanno tanto bisogno. Loro cara Romina capiscono il tuo dolore perché lo stanno soffrendo anche loro. La modalità cambia un po' perché tu sei la moglie e loro i figli ma entrambi tu e i tuoi figli vi dovete armare di tanto coraggio. Io penso che tuo marito vi sta accanto, quindi io al vostro posto tirerei fuori un sorriso anche se dentro state male e vedrete che giorno per giorno quel sorriso sarà la cura del vostro dolore. :) Certe cose il cancro non le può abbattere. ;)
Io il mese che è appena passato l'ho vissuto come le persone innocenti che sono coinvolte in una guerra e si nascondono in luoghi sotterranei ma non si sentono al sicuro. Sentono i boati delle bombe, dei missili e vivono con la costante paura che una bomba possa ucciderle.
So che non è piacevole leggere questa desolazione quando invece nello stesso post ti ho consolata e ti chiedo scusa. <3
Sai mi sarebbe piaciuto che le persone intorno a me a partire dalla mia dottoressa si fossero accorte come me dei segnali che ha mandato il mio corpo.
Invece sono la sola che è consapevole perché sono la sola a viverlo.
Io sto facendo il possibile per avere la diagnosi e potermi curare prima che la situazione degeneri.
Le armi a disposizione per questa battaglia sono scarse perché non ho i soldi per permettermi esami privati. Però come chiunque vuole vivere so che la disperazione mi farà trovare i soldi in qualche modo. Per esempio devo fare la scintigrafia ossea dato che ho sintomi da quelle parti per esempio alle ginocchia.
Cerco intanto di non pensare all'incubo che sto vivendo e mai avrei pensato di vivere e a volte ci riesco e a volte no Romi.
Certo che vi scriverò gli esiti dei miei esami. La mia combattività sta proprio nel riuscire a scovare il mostro perché non è affatto giusto che mi rovini la salute subdolamente senza darmi la possibilità di curarmi.
Spero solo di non peggiorare e di fare qualche cura prima che questo avvenga. Più di questo non posso fare perché sto facendo tutto il possibile guarda. Io ho escluso altre cause del mio dimagrimento facendo gli accertamenti adeguati e anche con il mio intuito.

valerino
Membro
Messaggi: 381
Iscritto il: gio 29 ago 2013, 5:31

Re: 24 anni con un concreto brutto presentimento

Messaggio da valerino » sab 2 mag 2015, 13:29

io ero proprio come te. capitai qua convinto di avere un tumore due anni e mezzo fa, i medici mi prendevano per matto, ma ahimè avevo ragione io, e fortuna ho pensato al tumore dall'inizio.
ora, fermo restando che un tumore al polmone alla tua età è non improbabile, di più, a parte i sintomi che comunque meritano un' indagine approfonditissima ...... ti auguro vivamente di sbagliarti. non tanto per il tumore in sé, ma per come ti cambia la vita dopo se sopravvivi.
non è tanto il curarsi/provare a farlo .... è il dopo, l'attesa dei controlli ogni tot mesi, il sentirsi bene ma non poter avere la certezza di esser guarito né ora né mai, neanche se gli esami sembrano tutti a posto, il non riuscire più a fare progetti per il futuro perché non sai mai cosa potrà capitare.... ecco, quest'ultima è la peggior cosa.
non è tanto quel che fa il cancro al corpo, ma quello che fa alla mente......

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”