adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Rispondi
Silvia77
Membro
Messaggi: 84
Iscritto il: mer 19 ott 2016, 21:27

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Silvia77 » ven 14 lug 2017, 15:45

Ciao Eiron,
Comprendo il tuo sconforto e disperazione. Anche per il mio papà oggi brutte notizie. I polmoni sono ormai compromessi e qualsiasi terapia andrebbe a peggiorare la situazione a livello polmonare. A questo punto l'oncologo ci ha prospettato due strade: continuare con la Capecitabina che nonostante non abbia dato i risultati attesi contiene un po' la malattia, oppure sospendere tutto e vedere cosa succede. Ovviamente abbiamo optato per la prima soluzione. Ma col cuore gonfio di dolore. Papà non ha bene compreso. Forse è meglio così.
Un abbraccio grande

IDA_78
Membro
Messaggi: 100
Iscritto il: gio 23 mar 2017, 15:36

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da IDA_78 » ven 14 lug 2017, 15:54

Anche io oggi sono molto demoralizzata, purtroppo i marcatori CA 19.9 di mio padre, sono ancora a 4900 si sono abbassati rispetto ai 40000 di febbraio, ma l'oncologo ci ha detto che sono cmq molto alti!!!!! E' possibile che quasi nel 2020 anni in cui l'uomo vive nello spazio su un satellite per mesi e poi ritorna sulla terra, non si riesce a trovare una medicina per sconfiggere questa bestia di malattia...!!!!

IDA_78
Membro
Messaggi: 100
Iscritto il: gio 23 mar 2017, 15:36

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da IDA_78 » ven 14 lug 2017, 15:54

Anche io oggi sono molto demoralizzata, purtroppo i marcatori CA 19.9 di mio padre, sono ancora a 4900 si sono abbassati rispetto ai 40000 di febbraio, ma l'oncologo ci ha detto che sono cmq molto alti!!!!! E' possibile che quasi nel 2020 anni in cui l'uomo vive nello spazio su un satellite per mesi e poi ritorna sulla terra, non si riesce a trovare una medicina per sconfiggere questa bestia di malattia...!!!!

eiron
Membro
Messaggi: 30
Iscritto il: gio 16 mar 2017, 16:47

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da eiron » ven 14 lug 2017, 19:38

Silvia76 ha scritto:
ven 14 lug 2017, 13:09
Cavoli eiron.... Nn me lo aspettavo!!! Tuo papà è stato operato dopo Ale!! Ma ha fatto chemio post operatoria?
Probabilmente l'operazione, tecnicamente fattibile, dal punto di vista biologico non era consigliabile. Così c'ha detto l'oncologa
Infatti il marcatore era molto alto già prima dell'operazione e forse questo doveva far scattare un campanello d'allarme
Il tumore non era grande, era circoscritto alla testa del pancreas e non c'erano metastasi regionali o a distanza. Abbiamo sentito 3 chirurghi. Quello del San Raffaele ci sconsigliava l'operazione perchè secondo lui il referto della tac era dubbio e forse c'era un leggero interessamento dell'arteria epatica. Il chirurgo di Verona anche lui manifestava qualche dubbio per quel marcatore. A Peschiera invece hanno ritenuto mio padre un candidato all'operazione. E quindi abbiamo optato per quest'ultima soluzione...quella che da qualche speranza ai malati di questo terribile tumore
L'istologico era brutto...un margine era interessato più diversi linfondodi
La tac conferma con purtroppo la presenza di minuscoli (inferiori ai 6 mm) noduli polmonari
Ovviamente non diamo la colpa a nessuno...l'operazione è stata fatta benissimo ma probabilmente non ha resecato tutto e minuscole particelle tumorali sono rimaste e hanno recidivato subito (tripode celiaco e arteria mesenterica)
Ora sta facendo chemio con gemcitabina che sta sopportando bene ma è molto giù. L'oncologa per adesso ha preferito non aggiungere l'abraxane..si farà più in là...se più in la ci si arriverà

Silvia76
Membro
Messaggi: 519
Iscritto il: mar 12 apr 2016, 15:12

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Silvia76 » ven 14 lug 2017, 21:03

Mi spiace molto fabrizio!!! Nn perdete le speranze... Lottare... Nn è ancora detta l'ultima parola!! C'è ancora molto da fare!!! Vi sono molto vicino!!!

Elegra
Membro
Messaggi: 393
Iscritto il: dom 2 apr 2017, 14:13

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Elegra » sab 15 lug 2017, 7:22

Silvia 77
Ti avevo pensata ieri e mi ricordavo che avevi la visita.Bhe dai se si continua con il fluoracile è comunque un tentativo di arrestarlo.Quindi forza..
Continuo a pregare per voi
E anche per te Leonmari: vedrai che questa sarà la settimana buona e ti chiamano.Nel frattempo mente altrove e ignora l'"ospite".
Per Eiron: se le metastasi polmonari sono millimetriche è buono e quindi so che è brutto sentirsi dire chemio palliativa (anche mia mamma la sta facendo) ma se ci consente di stare a questo mondo in serenità e perché no?
Vivi ogni giorno come se fosse ogni giorno
Ne' il primo ne' l'ultimo
L'unico

Silvia77
Membro
Messaggi: 84
Iscritto il: mer 19 ott 2016, 21:27

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Silvia77 » sab 15 lug 2017, 9:18

Grazie Elegra per avermi pensata!
Ieri è stata una giornata terribile, oggi di più. Le parole "lento ed inesorabile declino", "brutta condizione respiratoria" e soprattutto "la Capecitabina serve più che altro a non far precipitare i suoi genitori nella totale disperazione" continuano a rimbombarmi in testa.
Sarà questione di mesi. Papà ha capito qualcosa e ieri ha avuto un attacco di panico perché ha paura di morire. Non ti dico mia mamma. Io sto cedendo, lo sento. Non riesco ad immaginare un mondo senza papà. Come si fa a superare tutto questo? Io non ci riesco. Dove si trova la forza? Mi sembra impossibile persino alzarmi dal letto! Vi prego ditemi come ci si riesce perché io non lo so proprio.

Elegra
Membro
Messaggi: 393
Iscritto il: dom 2 apr 2017, 14:13

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Elegra » sab 15 lug 2017, 10:33

Cara Silvia
Quando il mio papi era terminale io avevo mio figlio che aveva due mesi.Ero a casa in maternità ed eravamo tutti in montagna con mia mamma e papà
Si andava un po' a giornate.Quelle buone e quelle meno.Con la scusa di andare ad addormentare mio figlio andavo in camera a disperarmi.Quindi ti capisco e il pensiero adesso di dover ricominciare con mia mamma...
Comunque quando ce l'avevano dato per disperato poi si era ripreso e ha avuto molte giornate si'
Quindi non pensare solo male e aggrappati a ogni minuto.Mi dispiace solo che lui sia spaventato.
Ti abbraccio Silvia.
Vivi ogni giorno come se fosse ogni giorno
Ne' il primo ne' l'ultimo
L'unico

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2438
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Franco953 » sab 15 lug 2017, 15:37

Brava Elegra!
Silvia mi spiace veramente. Se ci riesci metti in pratica il consiglio di Elegra
Non pensare al domani. Non sappiamo cosa accadrà ed è quindi inutile preoccuparsi. Perdiamo la testa per pensare al domani e . molte, volte non ci accorgiamo che stiamo perdendo l'oggi.
L'oggi è l'unico tempo reale. Ieri è già passato e il domani deve ancora venire.
Stai vicino a papà, quindi e cerca di "goderti con lui minuto dopo minuto" ma soprattutto cerca di tranquillizzarlo con il tuo amore
Forza
Un abbraccio

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Silvia77
Membro
Messaggi: 84
Iscritto il: mer 19 ott 2016, 21:27

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Silvia77 » sab 15 lug 2017, 21:19

Elegra, Franco
Grazie perché mi fate sentire un po' meno sola e questo mi dà sollievo. Stanotte ho pianto in continuazione. Idem stamattina. Paradossalmente quando sto con papà mi sento forte come un leone. Rido, scherzo e me lo stringo. Il baratro arriva dopo, quando sono sola e mi domando come possa esistere il mondo senza mio padre. Come posso esistere io. So che devo pensare al presente, ma la testa vaga e approda sempre in pensieri cupi su ciò che sarà. Su come reagirà mia mamma. Io. Quando riuscirò ad essere di nuovo felice. Un tempo sorridevo sempre. Anche con lo sguardo. Adesso mi sento interrotta.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al pancreas”