adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

mariletiz
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: mar 15 mag 2018, 16:51

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da mariletiz » sab 19 mag 2018, 0:49

Si si me l hanno giá detto x la termoablazione...ma la possono fare solo se la chemio fa effetto e si riducono le 3 metastasi visibili radiologicamente....il dottore che ha in cura mio padre è anche figlio di un suo amico di vecchia data ed è stato molto disponibile ed esaustivo (lui cmq è molto garbato e gentile in generale con tutti). Mi ha spiegato che se al momento dalla tac ce ne sono 3 visibili in realtá ne potrebbe avere anche 300...per cui se con la chemio le 3 visibili, che misurano 1 cm, si riducono, in teoria quelle più piccole sono sparite e così intervenendo non si rischia di far danni.
Volevo chiedere un altra cosa...avete idea dell attendibilitá dei markers? A fine marzo quando li ha fatti x la prima volta, il CA 19.9 era a 265, la scorsa settimana dopo la prima chemio era sceso a 79.

Faby76
Membro
Messaggi: 563
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Faby76 » sab 19 mag 2018, 10:32

Buono.Vuol dire che la chemio sta facendo effetto. Quando aggiungeranno l'abraxane andrà sicuramente meglio. Ti auguro che diventi prima possibile operabile perché ad oggi è l'unica possibilità di superare la malattia. Un forte abbraccio
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI

local
Membro
Messaggi: 112
Iscritto il: gio 26 feb 2015, 17:22

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da local » gio 31 mag 2018, 10:07

Ciao Silvia 76 non abbiamo più notizie...come state? vi pensiamo tantissimo

pafugg
Membro
Messaggi: 28
Iscritto il: gio 16 nov 2017, 21:30

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da pafugg » ven 1 giu 2018, 22:57

Ciao a tutti, in questi mesi ho letto il forum e sperato con voi/per ognuno di voi. Nella mia famiglia abbiamo conosciuto diverse malattie e diversi tipi di tumori. L'unica che era riuscita a vincere era mia madre, 21 anni fa. A marzo dell'anno scorso, un ecodoppler per l'alluce valgo mette in allerta un medico.marcatore sopra i 2000. TAC e Risonanza non mostrano nulla, il marcatore arriva supera quota 8000..mamma perde 5 kg in un mese, ma per il medico di base è "depressione" (mia madre è l'opposto di una donna depressa..nonostante tutto..anche ora!) Io abito a Verona e la convinco a fare una visita qui..inizia il balletto che il 30 novembre dà la diagnosi: tumore alla coda del pancreas con metastasi ai polmoni e ascite (che però attribuiscono alla ecoendoscopia che le hanno fatto). Non operabile. Tumore di 8*4 cm. Fa chemio con gemcitabina e abraxane. Non sempre va bene, mi danno da farle punture di immunostimolante. Tac di controllo ad aprile: il tumore è dimezzato e il marcatore a 79. Festeggiamo piene di ottimismo, ma dopo la metà di maggio mamma ha 2 settimane devastanti, tosse continua che non le dà tregua, per cui non dorme più. Ha perso 2 kg in pochi GG e ora io la vedo stanchissima, non riesce quasi a camminare né a mangiare..e il marcatore sta salendo (ora è 170). Come devo interpretare secondo voi?i medici non ci dicono nulla, "buone condizioni generali"..e secondo me non ci dicono nulla perché vedono mia mamma fortezza sorridente, ottimista e coraggiosa

Faby76
Membro
Messaggi: 563
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Faby76 » ven 1 giu 2018, 23:06

Ciao Parfugg, mi dispiace per tua mamma. Questa è una malattia che spiazza anche i medici, i quali spesso non dicono nulla. Ma tu non puoi abbatterti, piuttosto che i medici devono parlare gli accertamenti. Pressa i medici per fare tac,PEC e quant'altro e poi si agira di conseguenza. Un grosso in bocca al lupo
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI

pafugg
Membro
Messaggi: 28
Iscritto il: gio 16 nov 2017, 21:30

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da pafugg » sab 2 giu 2018, 11:59

Grazie Fabi76..io sto per crollare..ho due figlie piccole e mia mamma in casa, ho lasciato il lavoro per questa situazione ed ora sto annaspando.. vederla cedere ogni gg di più è atroce..la guerriera si sta spegnendo..e io non riesco a trovare conforto in nulla. Mi sto impegnando per essere sempre sorridente con lei ma voi sapete quanto sia difficile..

Faby76
Membro
Messaggi: 563
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Faby76 » sab 2 giu 2018, 13:49

Visto che è a casa con te è ancora più difficile. Io andata trovare mio padre e ridevo scherzavo mi mostravo fiduciosa. Poi a casa crollavo piangevo. Cerca di ritagliarti uno spazio in casa o fuori casa.
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI

Ermanno1976
Membro
Messaggi: 125
Iscritto il: mer 28 feb 2018, 15:24

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Ermanno1976 » sab 2 giu 2018, 15:52

Ciao Pafugg, calma e sangue freddo. Il marcatore è relativamente importante in questa malattia. So di persone che avevano il marcatore (ca 19.9) a 500.000 e che ce l’hanno fatta e di altre che col marcatore basso non ci sono riuscite...quindi calma e sangue freddo! La chemio con abraxane è tosta, non sarà la più pesante di tutte ma è pesante comunque. Ti toglie le forze e ti da’ affanno ; almeno questo è quello che succede a mio padre) se il tumore si è dimezzato dovete, credo, andare avanti con la chemio e parlare con i medici per un eventuale futuro intervento resecativo, da quello che leggo non ci sono met fegato visibili ma solo al polmone. In questi casi mi dicono che la prognosi sia migliore, poi magari non sempre è così. Non scoraggiarti tutti sono prostrati dalla chemio...o quasi tutti. Mia zia stava al letto settimane intere e pesava pochissimo, aveva un tumore ovarico stadio 4 , le avevano dato 3 mesi, ha vissuto x 8 anni!

pafugg
Membro
Messaggi: 28
Iscritto il: gio 16 nov 2017, 21:30

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da pafugg » sab 2 giu 2018, 22:20

Grazie per l'incoraggiamento..mamma non è operabile..tra le varie lei è senza milza e 30 anni fa aveva avuto una pancreatite. Mia zia, sua sorella, è morta per tumore al pancreas nel 2008. Il 27 giugno mamma ha la tac e il 4 luglio la visita di controllo, da un lato temo e dall'altra non vedo l'ora..mi rendo conto amaramente che neppure le persone più vicine riescono a capire preoccupazione, dolore, stati d'animo e paure. Siamo io mia mamma e mia sorella, sole a lottare e a farci coraggio. Scusatemi, non voglio appesantire i vostri cuori già provati, ma non so con chi parlare. Ho provato a parlare con la psicologa del reparto, ma non ho trovato reale partecipazione ma solo frasi fatte

Faby76
Membro
Messaggi: 563
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Faby76 » sab 2 giu 2018, 23:28

Non devi assolutamente chiedere scusa. Io vi sento tutti come fratelli e sorelle e provo conforto nel consigliare e nel consolare. Allevia in parte il mio grande dolore. Faccio in modo che il sacrificio di mio papà serva a qualcosa. In bocca al lupo e se vuoi tienici aggiornati facciamo il tifo per voi
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al pancreas”