adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Ermanno1976
Membro
Messaggi: 140
Iscritto il: mer 28 feb 2018, 15:24

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Ermanno1976 » dom 3 giu 2018, 12:36

Si’ ma non si deve mai smettere di lottare , troppe persone a cui sono stati dati mesi da vivere oggi stanno bene...per cui forza e calma e sangue freddo

Solidea
Membro
Messaggi: 398
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Solidea » dom 3 giu 2018, 13:33

Pafugg, ogni nucleo familiare combatte da solo la propria battaglia, anche quando non spariscono (perché succede anche questo) gli amici non possono fare granché. Ognuno ha la sua vita e molti si stufano presto di sentir parlare soltanto di sofferenza. Anche chi, paradossalmente, c'è già passato e non ha alcuna voglia di rivivere quei momenti. Quanto alla psicologa e alle frasi fatte...dagli estranei devi aspettarti ancora meno.
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

pafugg
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: gio 16 nov 2017, 21:30

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da pafugg » dom 3 giu 2018, 15:28

In effetti io parlavo più di parenti che di amici..mia sorella ed io siamo completamente sole. Viviamo in città diverse, mia mamma abita nella città di mia sorella ma ora sta da me circa 3 settimane al mese per via della chemio che fa qui a Verona.
Una cosa ho notato negli ultimi gg: mia mamma fa pipì ogni 30/40 minuti. Secondo voi può essere legato al tumore?ad un suo peggioramento?

Solidea
Membro
Messaggi: 398
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Solidea » dom 3 giu 2018, 15:36

Il fatto che urini più spesso può essere dovuto ai farmaci che assume, però dovresti chiedere conferma.
I parenti...non li ho menzionati perché a volte ti stanno più vicino gli amici di loro. Anche io e mia madre siamo sole, so che vuoi dire. Ma ogni famiglia pensa per sé, fidati...
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

pafugg
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: gio 16 nov 2017, 21:30

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da pafugg » mar 5 giu 2018, 18:03

gammaglutamil transferasi a 92 con valore massimo di riferimento 38; transaminasi a 54 con valore massimo 35...più altri valori, tra cui potassio e glucosio, alti..dite che sta cedendo il fegato?

Ermanno1976
Membro
Messaggi: 140
Iscritto il: mer 28 feb 2018, 15:24

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Ermanno1976 » mar 5 giu 2018, 21:31

Ma dai...sono leggermente fuori range! Figurati, non ti fasciate la testa prima di rompertela! Ci saranno molti momenti delicati in questo percorso e devi lottare, i valori che hai menzionato non sono assolutamente valori preoccupanti

Angela3
Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: gio 19 apr 2018, 19:19

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Angela3 » mer 6 giu 2018, 15:47

Ciao a tutti,è la prima volta che scrivo ma vi seguo da qualche mese.Ho trovato spesso conforto,informazioni utili,dritte e tanta speranza che ora purtroppo non ho più!!!!!La mia storia è molto simile a quella di tanti di voi purtroppo.Il mio incubo è cominciato il giono di Natale del 2017: mio padre 73 anni viene ricoverato per ittero e da lì,stent biliare diagnosi al San Raffaele adenocarcinoma pancreas inizialmente operabile tranne al momento delle dimissioni quando si accorgono di non avere fatto le analisi per i marcatori tumorali che ovviamente sono altissimi!!!!! Mio padre torna in Sicilia e fa una pet/tac che rivela una metastasi al fegato e due lesioni sospette ai polmoni,così inizia la chemio fa due cicli di gemgitabina e abraxane devo dire tollerati abbastanza bene continua a svolgere la sua vita quasi normalmente.A metà aprile peró una sincope improvvisa lo costringe ad un altro ricovero. Dalla tac emerge che le met ai polmoni sono aumentate ma non sono attive biologicamente tanto che l’oncologa parla di risposta mista alla chemio e di stazionareità della malattia....Comunque decide di passare alla seconda linea con il solo Irinotecan a causa di un lieve affaticamemto cardiaco e perchè in passato ha avuto anche una leggere ischemia.Di tecente siamo stati a Verona dal prof...., il quale ha confermato la terapia nonostante inizialmente ci avesse dato come ultima combinazione terapeutica in seconda linea NAPOLI-1.Nel frattempo da quindici giorni circa mio padre ha dovuto sostituire lo stent e a seguito di ció non riesce a riprendersi....transaminasi e bilirubina ancora alte e sintomi di infezione,lui completamente a terra!!!! Non so perchè scrivo ma la mia disperazione,il mio senso di impotenza la mia rabbia,il dolore che provo nel vederlo dimagrire sempre di più e vedere i suoi occhi spegnersi ogni giorno,solo chi vive tutto questo lo puó capire!!!!!

Ermanno1976
Membro
Messaggi: 140
Iscritto il: mer 28 feb 2018, 15:24

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Ermanno1976 » mer 6 giu 2018, 19:58

Angela durante il percorso e specialmente in questo percorso ci sono degli ostacoli. Non devi fare l’altalena, illuderti e disilluderti velocemente. Io male si affronta è tuo padre lo sta facendo. Ora il problema qual è? L’infezione? Lo stent che non funziona?

Angela3
Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: gio 19 apr 2018, 19:19

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Angela3 » mer 6 giu 2018, 22:18

Caro Ermanno, tu sei sempre incoraggiante,il problema non è l’altalena di illusioni e disillusioni ma che lo sto vedendo spegnersi ogni giorno di più e nessuno di noi ha più la forza nemmeno di sperare!Non so esattamente qual’è il problema,l’oncologa gli ha prescritto una terapia infusionale con cortisone nella speranza che i valori possano rientrare e quindi riprendere a fare la chemio,che in questo momento chiaramente non potrebbe sostenere!!!!!

aspasia
Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: sab 21 apr 2018, 11:33

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da aspasia » gio 7 giu 2018, 14:40

Vi leggo da due mesi, ma non ho mai scritto.

Mia mamma 70 anni dopo pasqua accusa forti dolore addominali a cintura e nausea persistente con ovviamente una perdita di peso non indifferente. Analisi, tac ed ecco il verdetto, tumore alla testa del pancreas di 8 cm. Si parte per milano dove fanno una biopsia il cuo esito è adenocarcinoma. Non si può operare perchè ingloba la mesenterica. No metastasi. Si inizia la chemio in calabria, folfrinox.

Qualcuno ha ricevuto benefici dal folfrinox? al San Raffaele hanno detto che faranno di tutto per portarla all'intervento chirurgico. Speriamo bene.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al pancreas”