adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Faby76
Membro
Messaggi: 600
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Faby76 » dom 5 ago 2018, 0:06

E se la chemio adiuvante non fa effetto e si formano le metastasi prima assenti? Secondo me va bene la chemio adiuvante prima, ma quella giusta!!! Ci sarà un modo per scoprirlo? Un saluto affettuoso a tutti
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI

Key
Membro
Messaggi: 28
Iscritto il: mer 20 set 2017, 15:41

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Key » lun 6 ago 2018, 0:35

Ciao a tutti, è da un po' che non scrivo ma leggo e prego per tutti i nostri cari che lottano. Mio fratello 44 anni dopo 4 cicli di gem+abrax a febbraio avuto ottimi risultati su pancreas e fegato, primario ridotto ad 1/3 e metastasi ridotte. Abbiamo proseguito chemio fino a maggio quando tac e pet hanno mostrato situazione apparentemente invariata. Dico apparentemente perché probabilmente qualcosa non stava funzionando ma i medici luminari non l'hanno vista o voluta vedere. Più volte abbiamo fatto notare il marcatore troppo ballerino ma cmq in salita...hanno attribuito a colangiti per via dello stent. A Negrar esegue un ciclo di radio sterotassica su fegato e pancreas e poi consigliano di proseguire con chemio per altri 2 o 3 cicli. 27 luglio crolla tutto...le metastasi sono aumentate di dimensioni e se ne vedo di altre subcentimetriche lì dove non c'erano. Siamo nello sconforto più totale. Abbiamo incontrato un chirurgo di Peschiera con cui faremo analisi genoma che ha consigliato di riprendere chemio in seconda linea perché il marcatore è salito ma purtroppo non abbiamo un oncologo con cui parlare...R dell'hsr è in ferie, T di Verona fino a sett non prende servizio a Roma e chi lo segue per infusioni a Bari è risentito perché ci siamo rivolti fuori per consulti. Sono demoralizzata...

maddalena
Membro
Messaggi: 793
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da maddalena » lun 6 ago 2018, 1:02

Ciao key,
anche altro Oncologo di Verona Borgo roma D. M.fino al 28 / 8 so che non c'è... non so se hai già avuto modo di conoscerlo ...so che ha moltissima esperienza e fa ricerca ...
A Peschiera avete sentito S. Oppure G. B.
DIR. quest'ultimo ha eseguito intervento la prima volta nell'aprile 2011 ,quando ancora il DIRETTORE era ...
Lo scorso anno a Peschiera ha di nuovo operato mio marito dal mattino presto , fu il primo e l'unico per lui quel giorno, fino alle 16 del pomeriggio .
In bocca al lupo

Monifra
Membro
Messaggi: 74
Iscritto il: lun 5 mar 2018, 21:55

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Monifra » lun 6 ago 2018, 13:01

Ciao Key più o meno la situazione del mio compagno , adesso in seconda linea fa questo macigno del folfirinox , ha fatto 3 infusioni per cui al momento non sappiamo nulla ...prova con M.R a Milano istituto tumori
Ti scrivo in privato

Kiarella
Membro
Messaggi: 99
Iscritto il: sab 4 ago 2018, 7:05

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Kiarella » lun 6 ago 2018, 21:25

Oggi fatta tac con contrasto ma non si capisce ancora niente di cosa possa avere esattamente mio papà.
Terminologie incomprensibili! Doveva essere stadiazione....io mi aspettavo di trovarla scritta e invece niente, boh!
Più o meno viene confermata l’eco fatta la scorsa settimana con qualche dettaglio in più che ovviamente se non sei un medico non puoi comprendere. Si parla di bolla enfisematosa e strie fibrotico cicatriziali a livello dei polmoni, di una forma ipodensa di 6 mm (non caratterizzabile per le ridotte dimensioni) nel fegato, di cisti bilaterali sui reni. Sul pancreas,tra testa e corpo, si conferma la formazione espansiva ipodensa di 33 mm, lieve ectasia del dotto di Wirsung.....in prima ipotesi compatibile con lesione adenomatoso cistico (mucinoso?). Venerdì appuntamento a Verona.....fino ad allora impazzirò nel cercare in internet le varie terminologie per cercare di farmi un’idea di cosa ci aspetterà........che incubo!

local
Membro
Messaggi: 112
Iscritto il: gio 26 feb 2015, 17:22

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da local » mar 7 ago 2018, 8:42

Moni tengo le dita incrociate per te...con tanta positività come tu ci insegni! Un abbraccione

moni1
Membro
Messaggi: 1118
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 10:55

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da moni1 » mar 7 ago 2018, 12:29

Local! ti ringrazio tanto! i vostri abbracci sono così importanti.....!!!!

Kiarella
Membro
Messaggi: 99
Iscritto il: sab 4 ago 2018, 7:05

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Kiarella » mar 7 ago 2018, 12:39

Io vi ho conosciuti leggendo tutte le pagine della discussione esultando nei progressi e miglioramenti e piangendo nelle fasi critiche.
Da tanto tempo non vedo messaggi di leonmari e Silvia 76, qualcuno ha notizie?

Puntoeacapo
Membro
Messaggi: 21
Iscritto il: gio 19 lug 2018, 7:51

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Puntoeacapo » mer 8 ago 2018, 7:44

Ciao a tutti, dopo avervi letto, dopo aver saputo un mese fa di aver un tumore al pancreas di IV stadio con metastasi polmonare , ho iniziato ciclo folfirinox, nessuno si pronuncia , a Verona il chirurgo è stato vago, l oncologo anche, alla fine mi chiedo, esiste qualcuno che ne esce da questo incubo? Scusate lo sfogo.

Ermanno1976
Membro
Messaggi: 158
Iscritto il: mer 28 feb 2018, 15:24

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Ermanno1976 » mer 8 ago 2018, 7:55

Puntoeacapo ha scritto:
mer 8 ago 2018, 7:44
Ciao a tutti, dopo avervi letto, dopo aver saputo un mese fa di aver un tumore al pancreas di IV stadio con metastasi polmonare , ho iniziato ciclo folfirinox, nessuno si pronuncia , a Verona il chirurgo è stato vago, l oncologo anche, alla fine mi chiedo, esiste qualcuno che ne esce da questo incubo? Scusate lo sfogo.
Si’ c'è più di qualcuno, è vero che è un tumore difficile da trattare ma in diversi sono riusciti a combatterlo. Non ti scoraggiare tanto non serve a niente. Se sei a Verona chiedi la profilazione generica del tumore. Io ti consiglio di prendere in considerazione anche la cannabis.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al pancreas”