adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Rox87
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: lun 12 nov 2018, 8:20

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Rox87 » sab 24 nov 2018, 22:52

Ciao Sasha89
Mio padre ha messo lo stent biliare in agosto per bilirubina alta (era arrivata a 18) . Prima hanno messo un drenaggio esterno per 5 giorni e poi hanno tolto il drenaggio e messo uno stent metallico solo interno.. così lentamente la bilirubina è scesa. Siamo stati dimessi con bilirubina a 7 e poi pian piano è scesa ancora fino a 1.8. È un piccolo intervento in anestesia locale effettuato dai radiologi interventisti.. non avere paura, starà meglio dopo, mio padre aveva i lividi sulle braccia e sulle gambe per quanto si grattava a causa del prurito.

Rox87
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: lun 12 nov 2018, 8:20

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Rox87 » sab 24 nov 2018, 23:07

Maria L ha scritto:
gio 22 nov 2018, 23:01
Ciao Rox87. Nelle tue parole leggo la vita della mia famiglia. Ho circa la tua età. Mio padre ha compiuto63anni9 mesi fa, 9 mesi fa abbiamo scoperto che aveva un adenocarcinoma al pancreas in metastasi. Stadio terminale. Mio padre lavorava ma da 2,3 mesi mangiava poco e aveva dolori. Inutile dirti che per ben 2 volte al pronto soccorso lo han visitato ed era stress lavorativo per loro. La dottoressa di famiglia super ignorante,laureatasi a 40 anni, scambia il tutto per Got. Mio padre in 2 mesi esatti é andato via. Abbiamo girato3ospedali. Vi auguro di avere un epilogo differente dal nostro. Fatti forza e continua a raccontargli che ce la farà. Mio padre ha fatto una sola chemio,non riuscì a fare la seconda dopo un mese perché troppo debilitato. Fece sempre l'abrax.ed il fosf.ma al 50% perché era diventato uno scheletro. Ho visto la vera sofferenza, quella che non avrei mai voluto che affrontasse ne mio padre ne nessun essere vivente. Mio padre é stato un guerriero. Non si é mai lamentato. Ti auguro di trovare l'ospedale giusto. Hai citato l'humanitas e Verona, tra i migliori per il cancro al pancreas. Che Dio vi aiuti. Un abbraccio fraterno
Ciao Maria L.. purtroppo ieri siamo tornati a casa dall'ultimo ricovero con l'attivazione dell'assistenza domiciliare. Ammonio alto, il fegato inizia a non reggere. Ma la cosa più grave è l'ascite e lo stomaco pieno di liquidi che non riesce a vomitare, ma va in apnea per qualche secondo, non riesce a respirare. ormai è tutto il giorno così.. in clinica è stato 4 giorni con il sondino e ha fatto anche la paracentesi... lo stomaco si era visibilmente sgonfiato. Ma dopo 2 giorni siamo di nuovo punto e a capo.. purtroppo mio padre ha anche una brutta carcinosi peritoneale che causa tutti ciò. Lunedi verrà la dottoressa a casa, vediamo se è il caso di rimettere il sondino.. non reggo più a sentirlo soffocare

Sasha89
Membro
Messaggi: 10
Iscritto il: gio 22 nov 2018, 17:03

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Sasha89 » sab 24 nov 2018, 23:46

Rox87 ha scritto:
sab 24 nov 2018, 22:52
Ciao Sasha89
Mio padre ha messo lo stent biliare in agosto per bilirubina alta (era arrivata a 18) . Prima hanno messo un drenaggio esterno per 5 giorni e poi hanno tolto il drenaggio e messo uno stent metallico solo interno.. così lentamente la bilirubina è scesa. Siamo stati dimessi con bilirubina a 7 e poi pian piano è scesa ancora fino a 1.8. È un piccolo intervento in anestesia locale effettuato dai radiologi interventisti.. non avere paura, starà meglio dopo, mio padre aveva i lividi sulle braccia e sulle gambe per quanto si grattava a causa del prurito.
Grazie mille per avermi risposto,anche mio padre ha prurito per ora ancora sopportabile...sono preoccupata xke L oncologo ha detto che non è certo che con questo cateterino la birulirina scenda...tuo padre dopo quanto ha iniziato le terapie ? Spero che tuo padre stia ancora meglio adesso

Elena3
Membro
Messaggi: 22
Iscritto il: dom 2 set 2018, 14:59

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Elena3 » dom 25 nov 2018, 9:42

Ciao Sasha89, mia mamma ha messo stent metallico a settembre. Intervento diretto senza drenaggio esterno, più lungo del previsto a causa di una ostruzione severa ma alla fine tutto ok. La bilirubina è scesa in fretta, da 9 a 3 in pochi giorni. Ora è intorno a 1 da diverse settimane.
Buona fortuna!
Elena

Sasha89
Membro
Messaggi: 10
Iscritto il: gio 22 nov 2018, 17:03

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Sasha89 » dom 25 nov 2018, 15:33

Grazie Elena3, posso chiederti tua madre dopo quanto tempo ha iniziato le cure dopo che la bilirubina si è stabilizzata?

Rox87
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: lun 12 nov 2018, 8:20

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Rox87 » dom 25 nov 2018, 15:43

Ciao sasha89, anche a noi avevano detto che non era sicuro che l'intervento sarebbe riuscito.. mio padre ha messo le stent ad agosto, dopo il drenaggio esterno e siamo stati ricovetati quasi un mese ed era scesa solo a 7 quando ci hanno dimesso dicendoci che probabilmente non sarebbe scesa di più.. invece a fine settembre era a 3 e l'oncologa ha deciso di inziare lo stesso con terapia ridotta perché avevamo già perso troppo tempo. Prima però ha dovuto mettere il port e quindi abbiamo perso un altra settimana e la prima chemio l'ha iniziata la prima settimana di ottobre. Ma vedi, nel caso di mio padre la bilirubina è scesa lentamente. Non perdere la speranza. Mio padre purtroppo non può più fare chemio perché non ha funzionato e il tumore è andato avanti, ha anche l'ammonio alto nel sangue ed è molto debilitato. siamo stati affidati all'assistenza domiciliare, e io mi affido a Dio. È molto sofferente. Stanotte non ha chiuso occhio e io e mia mamma insieme a lui. Un abbraccio

Sasha89
Membro
Messaggi: 10
Iscritto il: gio 22 nov 2018, 17:03

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Sasha89 » mar 27 nov 2018, 16:47

Sono appena tornata dall ospedale con mio padre,ha fatto L ecografia X poter capire dove posizionare lo stand biliare e il radiologo interventista ha detto di non poterlo inserire xke le vie biliari non sono abbastanza dilatate.... cm è possibile una cosa del genere così facendo non può iniziare la chemio e nelle sue condizioni c’è poco da aspettare....avete esperienze del genere a riguardo?non sappiamo più cosa fare

maddalena
Membro
Messaggi: 847
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da maddalena » mar 27 nov 2018, 23:41

Fai tutto per lui....e senti chiunque.❤️😘

Isa56
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: dom 8 lug 2018, 9:18

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Isa56 » mar 27 nov 2018, 23:44

Anche a mio marito è capitato,poi hanno messo un drenaggio biliare e dopo 15 giorni lo stent


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al pancreas”